martedì 31 gennaio 2017

Fiori di zucchina ripieni alla romana

Ingredienti per 6 persone: 12 fiori di zucca freschi, 150 gr. di mozzarella, 12 filetti di alici sott’olio, 500 gr. di farina, 350 gr. di acqua frizzante, 1 gr. di lievito, olio di oliva per friggere.


Preparazione:  In una terrina mettere la farina ed aggiungere poco per volta l’acqua gassata con il lievito sciolto e con la frusta amalgamare gli ingredienti, lasciare riposare il composto coperto per almeno un’ora. Tagliare il fiordilatte a cubetti, sgocciolare bene le alici. Tagliare un piccolo pezzo di gambo ai fiori di zucca, in modo che ne rimanga circa 1 cm attaccato togliendo il pistillo all’interno.
Farcire l’interno del fiore con un filetto di alici e fiordilatte quindi immergere un fiore per volta nella pastella e friggere per circa 1 minuto da ambo le parti.
Metterli sulla carta da cucina per togliere l’unto e servire ben caldi.

lunedì 30 gennaio 2017

Rigatoni cavolfiore e zafferano

Ingredienti per 4 persone: 320 gr. pasta, 1 cavolfiore da 500 gr., 1 cucchiaio di capperi dissalati, 1 cipolla, qualche foglia di basilico, 1 bustina di zafferano, 3-4 filetti acciughe sott’olio, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, 3-4 cucchiai olio oliva, sale q.b.

Preparazione:
Lessare, in acqua salata, al dente le cimette di cavolfiore e tenere da parte ben scolate mantenendo nella pentola l’acqua di cottura.
Nella stessa pentola lessare al dente la pasta e mentre si cuoce mettere nella padella l’olio e rosolare la cipolla tritata per qualche minuto, aggiungerci le alici facendole disfare, i capperi, le cimette di cavolfiore, un po’ d’acqua di cottura con lo zafferano.
Scolare la pasta e ripassarla nella padella con gli ingredienti, far insaporire bene e a fuoco spento unire il parmigiano e il basilico.



domenica 29 gennaio 2017

Braciole al pesto di erbe aromatiche

Ingredienti per 4 persone: 4 braciole di maiale, 1/2 bicchiere di vino bianco, 1 rametto di rosmarino, 1 rametto di salvia, 1 spicchio d'aglio, 2-3 chicchi di  ginepro, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:
Mettere le braciole nella terrina cospargerle con le erbe aromatiche tritate, l’aglio, l’olio, il vino e far marinare per 1-2 ore.
Nella padella mettere altro olio e quando è caldo cuocere la carne senza la marinata, salare alla fine della cottura. 

sabato 28 gennaio 2017

Insalata di patate e piselli al sesamo

Ingredienti per 4 persone: ½ chilo di patate bianche, 200 gr. di piselli surgelati, 1 cucchiaio di semi di sesamo,  100 gr. di cetrioli, 3 cipollotti, 2 peperoncini verdi, 1 cucchiaio di succo di limone, prezzemolo - olio di oliva e sale q.b.

Preparazione: Lessare sia le patate che i piselli e tenere da parte. In una padella scaldate l'olio, aggiungete i semi di sesamo e  farli tostare per 1 minuto e tenere da parte da parte. In una ciotola mettete le patate tagliate a spicchi, i semi di sesamo, i piselli, i cetrioli a rondelle, i cipollotti a rondelle, il succo del limone, il prezzemolo, l’olio, sale e mescolare bene.
In un padellino soffriggete i peperoncini tagliati a pezzetti e versare sull'insalata, a piacere servire fredda o temperatura ambiente.

venerdì 27 gennaio 2017

Carote con capperi e cipolla

Ingredienti per 4 persone: 400- 450 gr. carote tenere oppure quelle fresche sotto vuoto, 1 cipolla di media grandezza, 30 g. burro, 2 cucchiaiate olio oliva, 3 cucchiai di capperi dissalati, 1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato, 1 cucchiaino zucchero, 3-4 cucchiai rasi  di aceto bianco di vino, brodo q.b. 

Preparazione:
Nella padella mettere l’olio, il burro unendo i capperi e la cipolla tritati, far imbiondire a fuoco basso. 
Unire le carote tagliate a rondelle sottili e portare a cottura unendo ogni tanto il brodo caldo sempre a fuoco basso.
Nel padellino mettere lo zucchero a caramellare per pochi minuti ed aggiungere l’aceto, lasciar sciogliere e far ristringere. Versarlo sulle carote, mescolare  alzare un po’ il fuoco e quando il sughetto si sarà ben amalgamato unire il prezzemolo, spegnere il fuoco e servire subito. 

giovedì 26 gennaio 2017

Polpettine di gamberi

Ingredienti per 6 persone: 700-800 gr. di patate non grandi, 100 gr. di grosse code di gamberi, 1 spicchio d'aglio, 20 g di burro, 2 cucchiai di vino bianco, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 uovo + 1 uovo per impanare, farina- pangrattato - olio di oliva – sale q.b.

Preparazione:
Lessare in acqua fredda e salata le patate e ancora calde schiacciarle nella terrina unendo metà del burro, l'uovo e il prezzemolo. Sgusciare i gamberi, eliminare il budellino intestinale quindi tagliateli a pezzettini. Nella padella fondere il burro rimasto con l'aglio tritato e cuocere i gamberi a fuoco vivo per un minuto aggiungendo il vino e fare evaporare, tenere da parte.
Con il composto di patate formare delle polpettine con un incavo al centro unendo con un po' di gamberi e richiuderle bene. 
Passare le crocchette nella farina, nell’uovo sbattuto salato, poi nel pangrattato quindi friggere le crocchette in abbondante in olio ben caldo.


mercoledì 25 gennaio 2017

Polenta al radicchio e taleggio

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. polenta a cottura rapida, 3 cespi di radicchio trevigiano, 1 cipolla piccola, 200 gr. di taleggio, 50 gr. parmigiano grattugiato, 60 gr. burro, sale q.b.

Preparazione:
Tagliare a listarelle il radicchio e a rondelle la cipolla. Scaldare nella padella 40 gr. di burro ed unire la cipolla e radicchio, salare e cuocere a fuoco dolce per 5-6 mm eventualmente aggiungere poca acqua per mantenere morbido il radicchio.
Portare ad ebollizione 1,5 litro di acqua salata e versare la polenta a pioggia mescolando sempre per non formare grumi. Cuocere per il tempo indicato sulla confezione. 
A fuoco spento mettere nella polenta bollente il parmigiano, metà del taleggio a tocchetti e il burro rimasto, far insaporire bene.
Ungere una pirofila con il burro, versarci 1/3 di polenta coprirla con un 1/3 di radicchio e il taleggio a fettine. Fare altri strati e cuocere in forno già caldo a 200 ° per circa 20 minuti. 



martedì 24 gennaio 2017

Bocconcini di baccalà con peperoni

Ingredienti per 4-6 persone:800 gr. di baccalà ammollato e pulito, 500 gr. di pomodori maturi, 3 peperoni gialli, 2 grosse cipolle, 1 dl. olio extra oliva, un ciuffo di prezzemolo tritato, farina e sale q.b., olio per friggere.

Preparazione:
Dividere il baccalà in pezzi non molto piccoli infarinarli togliendo l’eccesso di farina quindi friggerli in olio caldo e appena dorati tenerli da parte.
Nel tegame, largo e basso, soffriggere le cipolle tritate finemente aggiungere i pomodori sfilettati e privati della pelle e semi, i peperoni tagliati a fettine un po’ grandi, salare e cuocere a fuoco moderato.
Quasi a fine cottura aggiungere il baccalà già preparato ed il prezzemolo quindi portare a cottura mantenendo un sughetto non denso. Servire calda la zuppa.




lunedì 23 gennaio 2017

Torta di cioccolato fondente e pere allo yogurt

Ingredienti per 4-6 persone:120 gr. di cioccolato fondente, 100 gr. di burro, 120 gr. di zucchero, 10 gr. di fecola di patate, 1 vasetto di yogurt intero, 5 pere fresche e mature, ½ bustina di lievito per dolci, farina e zucchero a velo q.b.

Preparazione:
Sbucciare le pere e tagliate a fettine per lungo, mettere nella ciotola e ricoprirle con lo yogurt, tenere da parte mescolando ogni tanto.
Nel pentolino fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro e far intiepidire. Nella ciotola grande sbattere bene le uova con lo zucchero, unire il cioccolato fuso, la fecola e il lievito, amalgamare bene il tutto.
Nello stampo, imburrato ed infarinato, versare metà dell’impasto e metterci sopra le pere tagliate a fettine per lungo e ricoprire con l’impasto rimasto.
Far raffreddare bene prima di mettere lo zucchero a velo. 




sabato 21 gennaio 2017

Pollo al forno ripieno al limone

Ingredienti per 4/6 persone: 1 pollo di circa 1,5 kg, 3 limoni, 1 rametto di rosmarino, 30 g burro, sale,1/2 bicchiere vino bianco, 2 cucchiai d’olio oliva, sale q.b.

Preparazione:
Nel pollo intero e pulito mettere internamente un limone sbucciato a fettine , il rosmarino e salare. Ammorbidire bene il burro e spalmarlo sotto la pelle del pollo avanti e indietro, infilarci anche l’altro limone sbucciato a fettine. Mettere il pollo nella teglia con l’olio, il vino, il succo del terzo limone e cuocere in forno già calo a 180°. Se necessario unire altro poco vino diluito con acqua.

venerdì 20 gennaio 2017

Insalata di mare con farro

Ingredienti per 4-6 persone: 1 kg. di polpo, 600 gr. vongole, 350 gr. polpa di merluzzo, 15 gamberi, 200 g. di farro anche già cotto a vapore in scatola, 1 cipolla, 1 limone, 2 spicchi di aglio, 1 foglia di alloro, foglie di basilico q.b., 2 cucchiai prezzemolo tritato, olio e sale q.b.
Preparazione:
Nella pentola alta capiente cuocere il polpo in acqua fredda e non salata per circa 40 minuti quindi farlo raffreddare nella pentola.
Cuocere separatamente le vongole, il merluzzo e i gamberi con la cipolla l’alloro, il prezzemolo, 1 spicchio aglio e 1-2 fette del limone. Tenere da parte la loro acqua di cottura.
Lessare il farro come riporta la confezione usando anche l’acqua di cottura dei pesci salando all’occorrenza, quindi scolarlo e tenerlo da parte, nell'insalatiera, condito con olio e il basilico tritato.
Tagliare a tocchetti il polpo e metterlo nell'insalatiera con il farro, le vongole, i gamberi mescolare bene per fare insaporire e servirlo tiepido o freddo.


giovedì 19 gennaio 2017

Conchiglioni di pasta ripieni al forno

Ingredienti per 4 persone: 350-400 gr. di pasta tipo conchiglioni, 50 gr. di parmigiano, 1 confezione di besciamella.Per la salsa: 1 barattolo di 250 gr. di salsa di pomodoro o pelati, 150 gr. di carne macinata mista, 3 salsicce già sbriciolate, 2 cucchiai d’olio d’oliva, cipolla + carota + sedano + prezzemolo + basilico in giusta quantità tritata, sale q.b.

Preparazione:
Preparare la salsa con tutti gli ingredienti che risulti un pò soda e quando sarà tiepida unire la besciamella facendola amalgamare bene.
Lessare al dente la pasta e riempirla con la carne del sugo, nella teglia mettere del sugo e la pasta già riempita ricoprire con altro sugo e parmigiano. Cuocere in forno già caldo a 200° per 10-15 minuti e farla gratinare.

mercoledì 18 gennaio 2017

Coste di sedano gratinate ai formaggi

Ingredienti per 4 persone: 1 mazzo grande di coste di sedano, 1 confezione di besciamella, 100 gr. di parmigiano grattugiato, 1 scamorza appassita, 50 gr. di burro + quello per la teglia, sale e pangrattato q.b.

Preparazione: Dividere la parte verde da quella bianca, sciacquarle e cuocere a vapore o con pochissima acqua la parte verde per 6 minuti e la parte bianca delle coste per 15 minuti.
Scolare bene e farle raffreddare un poco quindi nella pirofila imburrata e con del pangrattato fare uno strato con la parte bianca, un po’ di besciamella, un po’ di parmigiano e ricoprire con le foglie verdi, insaporire nello stesso modo aggiungendo fettine di scamorza.
Continuare nello stesso modo terminando con le parti bianche, il burro a tocchetti e del parmigiano. Cuocere in forno già caldo a 200° per 10 minuti circa. Servire caldo.

martedì 17 gennaio 2017

Mele e prugne in pastella

Ingredienti per 4 persone: 200 gr. di prugne secche senza osso, 200 gr. di mele tipo Golden, olio di semi di arachide per friggere, zucchero a velo q.b.

Per la pastella: 200 gr. di farina, 2 uova, 1 cucchiaio di zucchero, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 1 cucchiaino di lievito per dolci, un pizzico di vaniglia. 
Preparazione:
In una ciotola mettere le prugne e coprirle d’acqua per ammorbidirle, tenere da parte.
Preparare la pastella con tutti gli ingredienti amalgamando bene per poi farla riposare per circa mezz’ora. Sgocciolare ed asciugare bene le prugne, tagliare a fettine tonde le mele, togliendo il torsolo, quindi immergere poco per volta la frutta nella pastella quando l’olio sarà pronto per friggere.
Nella padella antiaderente l’olio e quando è caldo con un cucchiaio prendere un po’ del composto e far dorare da ambo le parti le frittelle, scolare su carta da cucina e quando saranno tutte pronte cospargere con lo zucchero a velo.




lunedì 16 gennaio 2017

Timballo di patate ai salumi

Ingredienti per 4 persone: 600 gr. di patate bianche, 2 uova sode, 100 gr. di parmigiano grattugiato, 1 scamorza appassita, 100 gr. di pancetta a dadini, 1 mazzetto di prezzemolo tritato, 1 uovo, 50 gr. di burro, 50 gr. di mortadella e di prosciutto cotto in una sola fetta, sale e pangrattato q.b.

Preparazione:
Lessare le patate in acqua salata e schiacciarle ancora calde in una terrina.
Aggiungere la pancetta, la mortadella e il prosciutto cotto a dadini, il prezzemolo, l’uovo, il parmigiano e salare all’occorrenza. 
Amalgamare bene il tutto per far insaporire e nella teglia imburrata e con il pangrattato mettere una parte del composto e metterci sopra le uova sode a fettine quindi ricoprire con altro composto livellandolo bene.
Cospargere la superficie con poco pangrattato, con tocchetti di burro e cuocere in forno già caldo a 200° per 20-25 minuti circa tenendo conto che ogni forno ha la sua temperatura specialmente se si usa il forno ventilato.

domenica 15 gennaio 2017

Frittata salsiccia e patate

Ingredienti per 4 persone: 8 uova, 4 cucchiai parmigiano grattugiato, 2 cipolle piccole bianche, 1 patata grande, 1 peperone rosso e 1 giallo, 2-3 salcicce piccanti o normali, sale, olio oliva q.b.

Preparazione:
Tagliare la patata a cubetti, i peperoni a listarelle, le cipolle a rondelle e cuocere il tutto a metà cottura e salare.
Nella terrina sbattere le uova e unire tutti gli ingredienti già preparati e il parmigiano facendoli insaporire e cuocere la frittata come al solito.  

sabato 14 gennaio 2017

Crostata di spinaci e pancetta

Ingredienti per 4 persone:  1 confezione di pasta sfoglia fresca, 1 kg spinaci anche surgelati, 3 uova, 200 gr. di ricotta, 100 gr. di provolone dolce o piccante a piacere, 150 g. pancetta a dadini, sale e pangrattato q.b.

Preparazione: 
Lessare poco gli spinaci, strizzarli bene e tritarli. In una padella rosolare la pancetta, unire gli spinaci e far insaporire per qualche minuto. A fuoco spento unire le uova, il provolone a tocchetti, la ricotta e aggiustare di sale quindi amalgamare bene per far insaporire. 
Stendere la pasta in una teglia tenendo sotto la carta forno, con una forchetta fare dei fori, cospargere con del pangrattato e versarci il composto, decorare con le strisce di pasta rimasta e cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti tenendo conto ha la sua temperatura specialmente se si usa il forno ventilato.


venerdì 13 gennaio 2017

Risotto zucca e gorgonzola

Ingredienti per 4 persone:350 gr. riso per risotti, 400 gr. zucca, ½ litro brodo anche di dado, 200 g. gorgonzola dolce o piccante a piacere, 100 gr. di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di latte, 50 gr. burro, ½ cipolla tritata finemente, ½ bicchiere vino bianco, sale q.b.

Preparazione:
Tagliare la zucca a fette senza la scorza, sistemarle su una placca foderata con foglio di alluminio, condire con un filo di olio e sale e cuocere in forno a 170°C per circa 30 minuti finchè saranno tenere. 
Nella casseruola sciogliere il burro, unire la cipolla e farla ammorbidire, aggiungere il riso e dopo poco unire il vino facendolo evaporare. Mescolare aggiungendo poco per volta il brodo caldo portando a metà cottura il riso quindi aggiungere la zucca tagliata a dadini e terminare la cottura.
Prima di spegnere il fuoco aggiungere il gorgonzola a tocchetti sciolto nel latte facendolo amalgamare bene per ottenere un risotto cremoso. A fuoco spento aggiungere il parmigiano e far mantecare per qualche minuto prima di servire.

giovedì 12 gennaio 2017

Frittelle di mela alla cannella

Ingredienti per 4 persone: 4 mele, 30 gr. di burro, 30 gr. di zucchero, ¼ di cucchiaino di cannella in polvere.
Per la pastella: 3 uova, 200 ml di latte, 30 gr. di burro fuso, un pizzico di vaniglia, 200 gr. di farina, 1 cucchiaino di lievito per dolci, un pizzico di sale fino.
Preparazione:  
Dopo aver sbucciato le mele e tolto il torsolo tagliarle a dadini e metterle in un tegame antiaderente con il burro, zucchero e cannella.

Farle cuocere sul fuoco basso finché non risultino molto morbide poi schiacciarle il più possibile come una purea. 
Preparare la pastella con gli ingredienti mescolando bene, coprire la ciotola con la pellicola trasparente e tenere da parte per 25-30 minuti. Trascorso il tempo aggiungere alla pastella le mele già preparate mescolando bene per fare incorporare le mele.
In una padella antiaderente calda mettere del composto facendolo dorare da una parte quindi rigirare per far dorare anche l’altra parte.
Cuocere gli altri pancake nello stesso modo fino ad esaurire la pastella e servire caldi.   



mercoledì 11 gennaio 2017

Il vitel tonnè ricetta del Piemonte

Ingredienti per 6-8 persone: 1 kg girello di vitello in un solo pezzo, 1 carota media, 1 cipolla media, 1 costa sedano, 1 bicchiere vino bianco, 2-3 chiodi di garofano, 2 cucchiai di olio oliva, sale, acqua.
Per la salsa tonnata: 1 barattolo piccolo di maionese, 2 scatole di tonno da 80 g., 1 cucchiaio di capperi dissalati e qualche cappero per decorare, 2-3 alici sott’olio e qualche alice per decorare.

Preparazione: 
Cuocere per 1 ora e mezzo a fuoco moderato togliendo ogni tanto la schiuma che si forma, quindi  far raffreddare la carne nella pentola con il liquido. 
Frullare il tonno con il cucchiaio di capperi e unire il composto alla maionese unendo 1 cucchiaio di brodo di cottura per rendere un po’ liquida la maionese se fosse necessario.
Tagliare la carne a fettine fine, disporle sul piatto e ricoprire con la salsa tonnata, le acciughe e i capperi.

martedì 10 gennaio 2017

Minestra di didalini con zucca e borlotti

Ingredienti per 4 persone: 250 gr. di pasta tipo didalini, 200 gr. di zucca già pulita, 200 gr. di fagioli borlotti lessati o quelli in barattolo, 2 foglie di salvia, 1 piccolo rametto di timo, un po’ di prezzemolo, 1 spicchio di aglio, olio e sale q.b.
Preparazione:
In un padella versare un po' di olio, sale, l'aglio intero, la zucca a dadini piccoli e far soffriggere a fuoco moderato per qualche minuto poi aggiungere l’acqua necessaria per la cottura della zucca. Quasi a metà cottura aggiungere i fagioli, le erbette tagliate finemente e portare a cottura la zucca salando all’occorrenza.
Passare al mixer un po’ di zucca per ridurla in purea.
Cuocere la pasta in acqua salata, scolarla al dente e terminare la cottura nella padella con la zucca mescolando bene unendo anche la purea di zucca.

lunedì 9 gennaio 2017

Idee per riciclare il panettone e il pandoro

Ecco alcune idee per riciclare questi due prodotti. 

Muffin al panettone
Ingredienti:
200 gr. di panettone, 250 gr. di farina, 80 gr. di zucchero, ½ bustina di lievito per dolci, 200 ml di latte, 1 uovo, 75 ml. di olio non troppo saporito.
Preparazione:
Accendere il forno a 180° C. Tagliare a cubetti o sbriciolare il panettone. 
Mescolare da una parte gli ingredienti solidi e dall'altra quelli liquidi quindi versare gli ingredienti liquidi nel composto solido e mescolare velocemente creando un impasto morbido. Attenzione a non lavorare troppo l'impasto, il composto deve risultare sempre un po' "grumoso" per la buona riuscita di qualsiasi muffin. 
Con il composto così ottenuto, riempire per 2/3 gli appositi stampini. Infornare subito, per circa 15-18 minuti, fino a quando risulteranno belli dorati.
Pandoro con ricotta e nutella
In una ciotola mescolare la ricotta con la nutella per ottenere una crema morbida.
Tagliare a fette, come se fossero biscotti, il pandoro spalmando ogni fetta con un po’ di farcia e richiuderlo con un’altra fetta. Fare nello stesso modo le altre fette e ricoprirle tutte con della nutella ammorbidita, tenere in frigo. Volendo le fette di pandoro si possono bagnare a piacere secondo i gusti.
Zuccotto con il panettone
Preparare la crema pasticcera e tenere da parte.
Nel frattempo in uno stampo a cupoletta disporre la pellicola trasparente facendo in modo che alla fine ricopra il tutto. Fare uno strato fatto di fettine di panettone appena bagnato nel caffè e metterci della crema tiepida, poi continuare nello stesso modo fino al riempimento della cupoletta con il panettone. Richiudere con la pellicola e lasciate in frigorifero per almeno 2-3 ore, quindi capovolgere e servire.
Tartufi di pandoro al cioccolato
Tagliate a pezzetti il pandoro in una ciotola capiente, aggiungete la scorza dell'arancia grattugiata e la panna montata. Impastare con le mani fino a quando il composto risulterà ben amalgamato e formare delle palline grandi quanto una noce. Passarli bene nel cacao amaro e disporre in pirottini, tenere in frigo prima di servire. 



sabato 7 gennaio 2017

Il castagnaccio toscano

Ingredienti: 500 gr. di farina di castagne, 100 gr. di uvetta sultanina, 50 gr. di pinoli, 3 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di zucchero, 1 rametto di rosmarino, acqua quanto basta per l'impasto.

Preparazione:
Mettere in ammollo l’uvetta per 10 minuti in acqua fredda, scolarla e tenere da parte.
In una ciotola capiente mettere la farina, lo zucchero, un pizzico di sale, l’olio e 3 bicchieri d'acqua, mescolare formando un composto liscio e omogeneo. Aggiungere l’uvetta e i pinoli.  
Foderare uno stampo di 24 centimetri di diametro con carta da forno bagnata e strizzata ed unta d’olio, versarci il composto e cospargere con gli aghi di rosmarino quindi cuocere in forno già caldo a 180° gradi per circa 40-45 minuti.

venerdì 6 gennaio 2017

Sformato di broccoli gorgonzola e speck

Ingredienti per 4:  600 gr. di cime di broccoli, 200 gr. di speck tagliato sottile, pane ai cereali, 180 g. di gorgonzola dolce o piccante secondo i gusti, 50-60 gr. di parmigiano grattugiato, olio di oliva q.b.

Preparazione: Lessare per 15 minuti circa le cime di broccolo in una pentola con abbondante acqua salata tenendo coperto. Scolare al dente, passare sotto l'acqua fredda le cime del broccolo e tagliarle a pezzetti.
In una pirofila con poco olio disporre le fettine di pane, le cimette, le fettine di speck ed il gorgonzola a tocchetti. Cospargere con il parmigiano, se necessario fare più strati. Cuocere in forno già caldo a 180° per 10 minuti finché lo speck non risulta croccante.

mercoledì 4 gennaio 2017

Trote al cartoccio funghi e prosciutto

Ingredienti per 4 persone: 4 trote medie già pulite, 2 spicchi aglio, 4 rametti piccoli di rosmarino, 200 gr. di funghi anche surgelati, 4 fette di prosciutto crudo tagliato a fette un pò spesso, ½ bicchiere vino bianco, olio oliva e sale q.b.
Preparazione:
Cuocere in olio caldo i funghi a metà cottura e salare poco, tenere da parte. Lavare bene le trote riempiendo ognuna con il rosmarino, un po’ di funghi quindi avvolgere le trote con il prosciutto.
Adagiare le trote sui fogli di alluminio con un filo olio e poco vino bianco, formare dei cartocci ben chiusi e metterli sopra la placca da forno. Cuocere in forno già caldo a 200° per 20 m. circa facendo attenzione alla cottura e servire direttamente le trote nel cartoccio.

martedì 3 gennaio 2017

Verza con noci e cipolle

Ingredienti per 4 persone: 1 cavolo verza di circa 1 kg., 150- 200 gr. cipolle bianche, 7-8 gr. di gherigli di noci, 150 gr. di speck, 2-3 dl. brodo di carne anche di dado, 2 cucchiai di olio oliva, 30 g. burro, sale.

Preparazione: 
Dalla verza eliminare le foglie esterne più sciupate e farla a listarelle sottili lavandola bene. Affettare le cipolle molto fini, mettere nel tegame e farle appassire per 4-5 minuti con l’olio e il burro caldo, bagnandole eventualmente con poca acqua perché non prendano colore.
Aggiungere la verza, mescolare il tutto e cuocere a fiamma alta per 5 minuti; quando la verza sarà insaporita coprire e farla stufare a fuoco basso per 10 minuti circa.
Quindi versare il brodo, aggiungere le noci, lo speck tagliato a striscioline, togliere il coperchio e proseguire la cottura a fuoco medio il tempo necessario per portare a cottura salando all’occorrenza.



lunedì 2 gennaio 2017

Gnocchi di merluzzo

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. patate, 100 gr. farina, 250 gr. merluzzo già pulito anche surgelato, sugo semplice di pomodoro, prezzemolo fresco, sale, farina q.b. per l’impasto.

Preparazione:
Nella pentola con acqua bollente e salata lessare il merluzzo, scolarlo, farlo raffreddare e tenere da parte. Passare nello schiacciapatate le patate ancora calde e sbucciate, sulla spianatoia disporre la farina e al centro le patate, quindi unire al composto il pesce tritato e un po’ di prezzemolo tritato. 
Impastare ancora fino ad avere un impasto compatto, quindi procedere come si preparano i gnocchi tagliandoli di 2 cm circa.
Lessate gli gnocchi in acqua bollente salata, quando verranno a galla scolarli e condirli con il sugo caldo. Spolverare con il prezzemolo fresco prima di servirli. 

domenica 1 gennaio 2017

Involtini di prosciutto e pere all'aceto balsamico di Modena

Ingredienti per 4 persone:  150 g. di prosciutto San Daniele Dop non troppo sottili, 4 pere mature, 100 gr. di gorgonzola dolce o piccante a piacere, 150 gr. di rucola, aceto balsamico di Modena.

Preparazione:
Su ogni fettina di prosciutto spalmare un pò di gorgonzola, mettere uno spicchio di pera e qualche foglia di rucola e chiudere l'involtino con uno stuzzicadenti. 
Sistemare gli involtini di prosciutto su un piatto da portata con la  rucola, insaporite il tutto con l'aceto balsamico di Modena.




Happy New Year!