giovedì 30 giugno 2016

Foglie di salvia ripiene e fritte

Ingredienti per 4 persone:
24 foglie di salvia molto grandi, 6-8 acciughe sotto sale, 1 scamorza appassita, 1-2 uova, olio di oliva, pangrattato e farina q.b.


Preparazione:
Pulire le acciughe sotto l'acqua per togliere il sale e farle sgocciolare bene.
Pulire delicatamente le foglie di salvia, asciugarle bene e tenerle su carta assorbente per ½ ora finché siano bene asciutte.
Su 12 foglie mettere dei pezzetti di acciuga, un pò di scamorza e ricoprite con le altre 12 foglie premendo per farle aderire.
Mentre nella padella si scalda l’olio passare le foglie di salvia prima nella farina richiudendole bene poi nelle uova sbattute ed infine nel pangrattato.
Friggere poco per volta le foglie, scolarle su carta assorbente e servire calde.
  

mercoledì 29 giugno 2016

Pere al cioccolato

Ingredienti per 8 persone: 8 pere non molto mature, 250 gr cioccolato fondente, 100 ml latte, 120 gr zucchero, il succo di un'arancia, 1 cucchiaio di succo di limone, 4 chiodi di garofano, 1/2 stecca di cannella, burro.
Preparazione: Mescolare lo zucchero con il succo di arancia e limone, i chiodi di garofano e cannella e tenere da parte.
Sbucciare le pere, privarle del torsolo senza romperle e sistemarle dritte nella pirofila imburrata, versarci sopra il liquido preparato, coprire con un foglio di alluminio e cuocere in forno a 180° per 30 mm. Trasferire la pirofila sul fuoco e senza il foglio fare addensare il liquido.
Sciogliere il cioccolato spezzettato con il latte a fuoco basso, e versarlo sulle pere, mettere in frigo per un paio di ore prima di servire.

martedì 28 giugno 2016

Coniglio al vino bianco

Ingredienti per 4 persone: 1 coniglio di circa 1,2 Kg. tagliato a pezzi, 1 cipolla, un poco di rosmarino e salvia, 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di farina, 1 bicchiere di brodo anche di dado, 2 bicchieri di vino bianco, 50-60 gr. di olive verdi, 4 – 5 cucchiai di olio extravergine, un poco di burro, sale.

 Preparazione:
Nel tegame mettere l’olio, la cipolla tritata, l’aglio e far rosolare ma non molto poi unire il coniglio, ben lavato, ed infarinato leggermente quindi farlo rosolare, con rosmarino e salvia, a fuoco basso rigirandolo spesso.
Versare sulla carne il vino, ricoprire bene la carne e cuocere a fuoco basso ed incoperchiato per circa un’ora mescolando ogni tanto per non far attaccare sul fondo la carne.
Aggiungere se necessario un po’ di brodo per portare a cottura la carne.
Quasi a fine cottura mettere nel tegame le olive, 1 cucchiaio di farina, il burro e mescolare per insaporire bene e per far addensare, servire ben caldo.
Per il contorno il nipotino ha voluto le patine fritte a voi la scelta di altro contorno.

lunedì 27 giugno 2016

Polpettine di pane fritte ai formaggi

Ingredienti per 4 persone:
200 gr. di mollica di pane un po’ raffermo, latte q.b., 100 gr. di crescenza, 50-60 gr. di provolone, 1 uovo, 30 gr. di pangrattato, 50-60 gr. di provolone grattugiato, olio per friggere.
Per impanare: 2-3 uova e pangrattato q.b.


Preparazione:
Mettere la mollica di pane nella terrina e ricoprirla con il latte, farla ammorbidire bene e quindi strizzarla e tenere da parte.
Nel mixer mettere la mollica preparata in precedenza con la crescenza e 50 gr. di provolone a dadini, frullare per ottenere un impasto omogeneo.
Trasferire il composto nella terrina, unire l’uovo, il provolone grattugiato e il pangrattato, amalgamare bene il tutto e salare all’occorrenza.
Fare delle polpettine passarle nelle uova, nel pangrattato e friggere in olio bollente.

domenica 26 giugno 2016

Ravioli ripieni in salsa di besciamella

Ingredienti per 4 persone: Per la besciamella: 80 gr. di burro, 30 gr. di farina,1/2 litro di latte, un pizzico di noce moscata. Per il ripieno: 300 gr. di ricotta fresca che non sia troppo morbida, 100 gr. di ricotta dura salata e grattugiata, 200 gr. di parmigiano, un pizzico di noce moscata, un po’ di prezzemolo tritato. Per la pasta: 500 gr. di farina, 4 uova, sale ed acqua q.b.


Preparazione:
Per la besciamella mettere in una casseruola a sciogliere 30 g. di burro, aggiungere la farina mescolando per evitare grumi ed aggiungere il latte caldo, continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo denso.
Salare ed aggiungere la noce moscata, tenere da parte e coperta la casseruola.
In una ciotola mescolare bene tutti gli ingredienti per il ripieno e tenere in fresco.
Con gli ingredienti per la pasta preparare le due sfoglie rettangolari spesse circa 0,5 cm. e metterle sulla spianatoia infarinata quindi su di una sfoglia fare dei piccoli mucchietti di ripieno a circa 3 cm. di distanza gli uni dall’altri.
Spennellare i bordi con pochissima acqua per far incollare bene la seconda sfoglia che verrà messa sulla prima con il ripieno.
Far uscire bene l’aria dalla sfoglia prima di formare i ravioli, quindi cuocerli in acqua bollente e salata, metterli in una zuppiera un pochi per volta, scolati bene, e condirli con un po’ di besciamella e fare nello stesso modo fino al termine dei ravioli terminando con besciamella e parmigiano grattugiato.

sabato 25 giugno 2016

Zucchine ripiene di tonno

Ingredienti per 4 persone: 4 zucchine tonde, 240 gr. di tonno al naturale, un ciuffo di prezzemolo tritato, olio d’oliva e sale q.b.
Preparazione:
Tagliare la calotta alle zucchine, mettere la polpa in un piatto e tritarla finemente quindi unire il tonno ben sbriciolato, il prezzemolo e l’olio, amalgamare bene il tutto.
Riempire le zucchine e coprirle con la calotta, metterle nella teglia con poca acqua e olio e cuocere in forno già caldo a 190° per 30 minuti.

venerdì 24 giugno 2016

Soufflé di tagliatelle paglia e fieno

Ingredienti per 4 persone: 350 g di pasta paglia e fieno, 100 g. prosciutto cotto affumicato in una sola fetta,  200 gr. di besciamella non troppo densa, 50 gr. di parmigiano, 50 gr. di pisellini in scatola, 1 mozzarella grande, 3 uova, 50 gr. di burro, sale, burro e pangrattato q.b.
Preparazione:
Mescolare la besciamella, a temperatura ambiente, con il parmigiano, le uova e quando saranno ben amalgamati unire la mozzarella a dadini, i pisellini, il prosciutto cotto a dadini e tenere da parte. Cuocere al dente le tagliatelle, versarle nella ciotola e condirle subito con il burro mescolandole bene quindi versare anche la besciamella condita in precedenza.
Imburrare e cospargere con il pangrattato la pirofila quindi versarci le tagliatelle e cuocere in forno già caldo a 180° per 20 m. circa.

giovedì 23 giugno 2016

Insalata di riso

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di riso, 200 gr. di tonno in scatola, 1 barattolo di condimento sott'olio o al naturale già pronto, 100 gr. di piselli anche surgelati, 100 gr. di wurstel, la quantità di maionese secondo i gusti.
Preparazione:
Nella ciotola capiente mettere il condiriso, il tonno sminuzzato, i wurstel a rondelle  mescolare e tenere da parte.
In acqua salata che bolle versare il riso e dopo circa 10 minuti di cottura unire i piselli e continuare la cottura ancora per altri 5 minuti, scolare e far raffreddare il tutto sotto il getto d’acqua fredda.
Nella ciotola con gli altri ingredienti versarci il riso e piselli ben scolati e amalgamare con la maionese, ricoprire l’interno di uno stampo con la pellicola per alimenti e versarci il riso, ricoprire
con la pellicola e tenere in frigo per far insaporire bene il tutto.
Guarnire il piatto di portata, dopo aver rivoltato il riso, a vostro piacimento e servire l’insalata di riso fresca o a temperatura ambiente.

mercoledì 22 giugno 2016

Vol-au-vent ai funghi

Ingredienti per 4 persone: 16 vol-au-vent già pronti, 600 funghi freschi, 1-2 cucchiai di farina, 1-2 dl latte, 50 gr. burro o margarina, 1 cucchiaio di olio di oliva, 1 tuorlo uovo, 1 mestolo di brodo anche di dado, 30 gr. parmigiano grattugiato, sale.
Preparazione:
Pulire i funghi e affettarli fini metterli nella padella con il burro, l’olio e appena saranno insaporiti diluire con il brodo, cuocere a fuoco medio per circa 20 m. e salare all’occorrenza.
Quindi stemperare nei funghi la farina e mescolando sempre diluire il tutto con il latte e portare a cottura, il composto non deve essere liquido.
A fuoco spento incorporate alla crema di funghi il tuorlo d’uovo, il parmigiano e far intiepidire quindi farcire i vol-au-vent ed infornare a 180°, in forno già caldo, per una diecina di minuti.

martedì 21 giugno 2016

Impariamo ad usare le spezie

Le spezie esaltano il sapore degli alimenti, ecco quali sono le più usate:
Anice stellato: preparazione di biscotti, dolci, verdure stufate. 
Cannella: dolci, riso pilaf, vin brulé. 
Cardamomo: carne di maiale, dolci.
Chiodi di garofano: carni, specie di selvaggina, nelle marinature, dolci.
Coriandolo: verdure stufate, carni.
Cumino: verdure, in particolare le carote e i legumi. 
Curcuma: riso pilaf, carni, contorni di verdure.
Curry: si tratta in realtà di un mix di più spezie per pesce o pollo, vellutate di verdure, come ad esempio quella di zucca. 
Le bacche di ginepro: carni,specie di selvaggina,liquori.
Noce moscata salse e besciamelle, purè di patate e per aromatizzare alcuni ripieni di pasta fresca come ravioli e anche nelle torte salate.
Papavero: disponibile in semi, si usa per preparare alcuni tipi di pane.
Paprika: carne, come stufati o spezzatini, sughi e verdure.
Pepe ne esistono di varie tipologie: bianco, nero, verde e rosa:  carni, ogni tipo di ricetta.
Peperoncino: pasta, carne, sughi, verdure, dolci al cioccolato.
Senape (dolce, piccante): salse, carni, hamburger.
Vaniglia: creme e dolci.
Zafferano: risotto,
Zenzero: dolci e biscotti, carni, verdure, fresco, in accompagnamento a frutta e verdura, per aromatizzare frullati e centrifughe.

lunedì 20 giugno 2016

Frittatine di spinaci farcite al formaggio

Ingredienti per 4 persone: 6 uova grandi, 120-150 gr. di formaggio cremoso, 200 gr. di spinaci anche surgelati, 2 cucchiai di latte, 50 gr. di parmigiano grattugiato, sale, olio d’oliva.
Preparazione: sbollentare gli spinaci, strizzarli bene e tenere da parte. In una ciotola sbattere le uova, il latte, il parmigiano e salare, quindi unire gli spinaci tritati ed amalgamare bene il tutto.
Preparare delle frittatine, tenerle separate per farle raffreddare. Spalmare la prima frittatina con un po’ di formaggio cremoso e ricoprire con la seconda frittatina mettendo un po’ di formaggio, continuare nello stesso modo fino alla fine degli ingredienti.
Tenere in frigo per qualche minuto e servire freddo per non far sciogliere il formaggio cremoso.



domenica 19 giugno 2016

Piccoli panettoni al cioccolato

Ingredienti: 4 uova, 200 gr. di zucchero, 350 gr. di farina, 2 cucchiai di latte, 150 gr. di burro, 1 bustina di lievito, 100 gr. di cacao in polvere, granella dolce per guarnire.

Preparazione: nella ciotola sbattere le uova con lo zucchero e quando saranno ben spumose aggiungere il burro ammorbidito. Sempre montando con la frusta elettrica unire poco per volta la farina, poi il lievito ed il latte e alla fine unire il cacao.
Il tutto deve essere amalgamato bene prima di metterlo nei stampini imburrati e poi lievemente infarinati.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 30-35 minuti circa, se la superficie si colora troppo coprire con carta argentata. Guarnire la superficie dei panettoncini con la granella.

sabato 18 giugno 2016

Le erbe aromatiche e il loro uso

Le erbe aromatiche fresche esaltano il sapore degli alimenti che si cucinano, ecco le più usate:


Alloro: per conserve sott'olio, marinate carne di maiale, pesci, legumi.
Aneto: patate, aceto, panna, formaggi freschi, pece specialmente il salmone fresco. 
Basilico: sugo di pomodoro, pesto, minestrone, zuppe, verdure cotte e crude, pizza margherita. Si aggiunge a fine cottura risulta più fragrante.   
Dragoncello: uova e frittate, carne, pesce,  insalate e preparare salse.
Erba cipollina: insalate, formaggi molli, uova, minestre, vinaigrette,pesce, carne.
Fiocchetto selvatico: carni e pesci alla griglia, marinate, formaggi, insalate, legumi, cereali.
Maggiorana: funghi trifolati, verdure ripiene, salse per bolliti. 
Menta: zucchine, frittata, carciofi, esalta la delicatezza dei gelati e sorbetti.
Origano: piatti a base di pomodoro, insalate, pesci, carne. Si deve usare a crudo oppure aggiungere alla fine della cottura. 
Prezzemolo: si usa in ogni preparazione aggiungendolo a fine cottura, risulta più fragrante.
Rosmarino: negli arrosti di carne e pesce, cotture alla griglia, al sale e al cartoccio. 
Salvia: caratterizza ogni genere di preparazione, si cuoce insieme agli ingredienti. 
Timo: carni bianche in particolare il coniglio, zuppe di legumi e cereali, pesce, verdure,salse.


venerdì 17 giugno 2016

Spiedini di polpette e verdure

Ingredienti per 4 persone:
200 gr. polpa di manzo macinata, 150 gr. polpa di maiale macinata, 150 g. di prosciutto cotto in 3 sole fette, 2 peperoni gialli, 2 zucchine, 50 g di provolone grattugiato, 2 uova, 100 g di pangrattato, 4-5 foglie di basilico, olio per friggere, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 spicchi di aglio, sale q.b.

Preparazione:
In una terrina mettere le carni e il prosciutto tritato e incorporatevi 1 uovo, il provolone grattugiato, sale, le foglie di basilico tritate quindi amalgamare con cura per ottenere un impasto più omogeneo.
Con questo impasto formate delle polpettine grosse come noci, passatele nel secondo uovo sbattuto e nel pangrattato.
Friggerle con olio ben caldo e tenere su carta assorbente a perdere l’unto.
Mettere i peperoni sulla griglia del forno caldo a 200°C e fateli cuocere per 20 minuti, in modo che la pellicola superficiale si abbrustolisca. Quindi spellarli, lavarli e tagliarli a falde larghe due dita salandoli  leggermente.
Lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a rondelle e cuocere in padella con 2-3 cucchiai d’olio e l’aglio; cuocerle per 10 minuti, in modo che restino ancora un pò croccanti.
Preparare degli spiedini, alternandovi polpette, peperoni e zucchine, metterli in una teglia antiaderente, unta d’olio e passare in forno caldo a 180°C per una decina di minuti, in modo da completare la cottura delle zucchine e scaldare bene gli spiedini.


giovedì 16 giugno 2016

Spezzatino di pollo al latte e limone

Ingredienti per 4 persone: 1 pollo di media grandezza, 1 cipolla media, 2-3 cucchiai di olio d’oliva, 20 gr. di burro, ½ bicchiere di vino bianco, 1-2 tazze i brodo anche di dado di carne, sale e farina q.b.
Per la salsina: latte, 1 limone spremuto, un ciuffo di prezzemolo tritato.
Preparazione:
Nella tazza da latte da circa ¼ mettere gli ingredienti e tenere da parte coperto per circa 3-4 ore la salsina.
Tagliare a spezzatino il pollo ed infarinarlo leggermente, metterlo a cuocere nella casseruola con olio, burro e la cipolla a fettine sottili. Quando sarà un poco rosolato da ambo le parti versarci il vino e farlo evaporare quindi portare a cottura con il brodo caldo e salare all’occorrenza.
A 3-4 minuti di fine cottura versare sul pollo la salsina di latte, mescolare bene e far rapprendere appena il condimento e servire subito e ben caldo.

            

mercoledì 15 giugno 2016

Tortini di pollo e piselli in sfoglia

Ingredienti per 6-8 tortine: 150 gr. di carne di pollo tritata, 2-3 cucchiai di piselli sgocciolati, 1 uovo sbattuto con 1 cucchiaino di latte, olio di oliva, 2 rotoli di pasta sfoglia fresca, 1 cucchiaio di panna, burro e farina q.b., formine da forno.

 

Preparazione: in una padella far scaldare l'olio e soffriggere la cipolla tagliata a spicchi sottili, unire il pollo tritato grossolanamente, fate cuocere per 10 minuti quindi aggiungete i piselli già cotti e la panna. Far insaporire bene e poi far raffreddare. Imburrare ed infarinare le formine quindi foderarle con la pasta sfoglia, riempire con del composto di pollo e piselli e ricoprire con altra pasta sfoglia.
Spennellare con l'uovo la superficie delle tortine e cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa, finchè non saranno dorate.



martedì 14 giugno 2016

Plum-cake allo yogurt

Ingredienti: 3 uova medie, 1 yogurt piccolo da usare poi come misurino, 2 misurini di zucchero, 3 misurini di farina, ½ misurino di olio di semi, 1//2 bustina di lievito per dolci, burro e farina q.b.

Preparazione: nella ciotola sbattere le uova con lo zucchero e quando saranno ben spumose aggiungere lo yogurt e gli atri ingredienti.
Amalgamare bene il tutto e versarlo nello stampo imburrato ed infarinato. 
Cuocere a forno già caldo per 150°/170° per circa 30 minuti.
Attenzione alla cottura e per verificare se il dolce è cotto infilare la lama del coltello nel dolce e se esce asciutto è cotto.


lunedì 13 giugno 2016

Insalata di polpo con patate

Ingredienti per 4 persone: 1 polpo da 1 kg. già pulito, 300 g. patate, 3-4 acciughe sott’olio, 1 cucchiaino colmo di senape, 1 cucchiaio di maionese, 4 cucchiai olio oliva, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, sale.
Preparazione: portare a bollore l’acqua salata e cuocere il polpo, l’acqua lo deve coprire, se la forchetta entra con facilità  è cotto. Farlo raffreddare e poi tagliarlo a pezzetti.
Lessare le patate e poi quando saranno fredde tagliarle a tocchetti. In un barattolino mettere l’olio, la senape e la maionese ed emulsionare il tutto con la forchetta.
In una insalatiera mettere le patate, il polpo, le acciughe spezzettate, prezzemolo, sale q.b. e condire con l’olio preparato mescolando bene patate e polpo per fare insaporire bene.


domenica 12 giugno 2016

Risotto funghi e Fontina

Ingredienti per 4 persone: 350 gr. riso, cipolla, ½ bicchiere di vino bianco, 30-40 gr. di burro, brodo vegetale, 100-150 gr. di funghi, 50-80 gr. di fontina valdostana.

 Preparazione:
In una pentola preparare del brodo vegetale a seconda della quantità di riso e mantenerlo caldo a fuoco basso. Cuocere a metà cottura i funghi e tenere da parte.
In un altra pentola far sciogliere il burro e far rosolare la cipolla tritata finemente e quando sarà imbiondita unire il riso.
Far tostare il riso, poi aggiungere e lasciar sfumare il vino bianco a fuoco vivo.
Aggiungere in brodo di tanto in tanto mescolando sempre il riso, aggiungere i funghi al riso quasi a fine cottura.
A cottura ultimata aggiungere la fontina a dadini e mantecare con altro burro.



sabato 11 giugno 2016

Bollito misto con salsa alla rucola

Ingredienti per 4 persone:
Per il bollito: 800 gr. di cappello del prete, 800 grammi manzo biancostato, 1/2 gallina, 1 carota + 1 cipolla steccata con 3- 4 chiodi di garofano + 1 costa di sedano media, sale q.b.
Per la salsa: 4-5 fette di pan carré, 150 gr. di rucola, 1 cucchiaio colmo di capperi sotto sale e già dissalati, 6 cetriolini agrodolci, 2-3 cucchiai di maionese, 1 spicchio d’aglio.


Preparazione: in una pentola abbastanza ampia da contenere tutta l’acqua necessaria circa 3 litri d’acqua mettere tutte le verdure tagliate a pezzetti, quando l’acqua bolle salare e aggiungere la carne non sgrassata prima della cottura.
Per avere gusto e morbidezza occorre una cottura lunga, di circa 3-4 ore, a bassa temperatura.
Un suggerimento il brodo ottenuto è un brodo di carne delicato e si potrà usare per un risotto oppure messo nelle vaschette del ghiaccio si può congelare.
Quando sarà cotta la carne metterla in un piatto e tenere da parte coperto.
Per la salsa: immergere le fette di pan carré senza la crosta in 2 dl del brodo di cottura freddo per farlo ammorbidire ma non troppo, quindi nel mixer mettere i capperi, la rucola spezzettata, il pane strizzato, i cetrioli a pezzetti,l’aglio, la maionese e frullare il tutto, all’occorrenza aggiungere del sale.
Se la salsa fosse troppo densa aggiungere qualche cucchiaio di brodo.
Nel piatto di portata disporre la carne a fettine e ricoprire con la sala alla rucola.



venerdì 10 giugno 2016

Pulcini di uova ripieni

Ingredienti per 3 persone: 3 uova sode, 1 scatola piccola di tonno, 1 carota, 6 capperi, 4 pezzetti di pomodoro, 2-3 foglie di insalata.
Preparazione:
Tagliare a metà le uova sode e senza rompere il guscio, togliere il rosso e metterlo nel piatto con il tonno e sbriciolare bene il tutto. Formare delle palline da rimettere nel guscio dell’uovo sodo, quindi ricoprire con l’altro mezzo guscio e con i capperi fare gli occhi, con la carota i piedi e il naso, con i pezzetti di pomodoro il cappello che sarà retto con lo stuzzicadenti.
Mettere i pulcini sulle foglie di insalata e tenere in frigo qualche ora prima di servire.
La ricetta è stata consigliata dalla mia amica Teresa.


giovedì 9 giugno 2016

Trote al cartoccio

Ingredienti per 4 persone: 4 trote medie già pulite, 2 - 3 spicchi aglio, 4 - 5 rametti rosmarino, 8- 10 fettine di limone, ½ bicchiere vino bianco, olio oliva, sale.
Preparazione: lavare con cura le trote e riempire l’interno di ogni trota con il rosmarino, le fettine di limone e poco sale.
Mettere una trota sul foglio di alluminio, cospargerla con sottili fettine di aglio, fettine di limone, rosmarino, sale, un filo di olio e poco vino bianco.
Chiudere bene il cartoccio in modo che non fuoriesca il liquido. Preparare nello stesso modo le altre trote.
Mettere i cartocci sopra la placca da forno, cuocere in forno già caldo a 200° per 20 m circa, attenzione alla cottura e pochi minuti prima della fine cottura aprire i cartocci tenendoli per qualche minuto sotto il grill ben caldo.
Servire direttamente le trote nel cartoccio.



mercoledì 8 giugno 2016

Il Pan Polenta dolce del Molise


Ingredienti: 5 uova, 250 g farina bianca, 200 g farina di mais, 300 g zucchero, 200 g burro ammorbidito, 1 bustina di lievito, 1 bustina di vanillina, 1 etto di cioccolato fondente a gocce, 1 bicchierino abbondante di amaretto o strega, un pizzico di sale, zucchero a velo q.b.
Preparazione:
Nella terrina mettere lo zucchero, le uova, il burro, sale, il liquore e amalgamare bene. Versare le due farine un poco per volta mescolando bene; mettere il lievito e la vanillina, continuare ad amalgamare, con le fruste elettriche, senza fare grumi. Aggiungere alla fine il cioccolato.
In una teglia a bordi alti, imburrata e spolverizzata con farina su tutti i lati, versarci il composto ricoprirlo con zucchero a velo e cuocere in forno già caldo a 170° per 35-40 m. circa.
Fare attenzione alla cottura e per vedere se il dolce è cotto infilarci la lama del coltello se uscirà asciutta il dolce è cotto. Far intiepidire nel forno con lo sportello un poco aperto.
Il dolce è stato preparato dalla mia amica Pietronilla.







martedì 7 giugno 2016

Antipasto di verdure in salsa

Ingredienti per 4 persone: 2 grosse melanzane bianche, 4 uova lesse, 4 pomodori rossi medi, 1 scatola di tonno grande, 1 vasetto di maionese, 1 vasetto di giardiniera, olio, aceto e sale q.b., un ciuffo di prezzemolo e un po’ di origano.
Preparazione:
Nella terrina mettere le melanzane, sbucciate e tagliate a fettine, condirle con olio, sale, origano, prezzemolo e un po’ di aceto. Tenere da parte per qualche ora e poi grigliarle.
Tagliare a metà le uova sode e senza rompere il guscio, togliere il rosso e metterlo nel piatto con il tonno, tenendone un po’ da parte, e sbriciolare bene il tutto con un poco di maionese. Formare delle palline da rimettere nel guscio dell’uovo sodo.
Tagliare a metà i pomodori togliendo la polpa, salarli leggermente e tenerli capovolti per far perdere i residui di polpa. Tritare finemente la giardiniera e mescolarla con la maionese e il tonno rimasto, salare all’occorrenza.
Riempire i gusci dei pomodori con il composto preparato, metterli nel piatto insieme alle uova sode e alle melanzane grigliate, tenere in frigo fino al momento di servire.


lunedì 6 giugno 2016

Il Ciuppin alla genovese

Ingredienti per 4/6 persone:1,5 kg di pesci misti tipo scorfano rosso, sarago, gallinella, triglie, 1 cipolla dorata, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 spicchio aglio, 1 bicchiere vino bianco, 1 barattolo piccolo di pelati, 3-4 cucchiai olio oliva, 1 ciuffo di prezzemolo, sale,  2 fette pane casereccio a persona.
Preparazione:
affettare finemente tutte le verdure e farle rosolare con l’olio in una pentola capiente per 3-4 m poi irrorare con il vino e farlo evaporare quindi unire i pomodori, salare e cuocere il sugo per circa 10 minuti.
Pulire i pesci staccando le teste ma lasciando le lische più grosse, aggiungere nella pentola i filetti di pesce poco per volta iniziando dalla varietà più soda. Coprire con acqua necessaria alla cottura e riportare a ebollizione e cuocere per altri 20 minuti. Levare i pesci per togliere ancora eventuali spine, deve restare solo la polpa, quindi passare la zuppa al passaverdura, insieme al brodo. 
Rimettere il passato nella casseruola, allungarlo con altra acqua calda se risultasse troppo denso, regolare di sale e farlo sobbollire per qualche minuto, unire il prezzemolo tritato e servire caldo con il pane tostato.


domenica 5 giugno 2016

Omelette al tonno

Ingredienti per 4 persone: 6 uova, 1 cucchiaio colmo di farina, ½ bicchiere di latte, 250 gr. di tonno sgocciolato, 100 gr. di ricotta, 1 patata media lessata, 100 gr. di maionese già pronta, 1 ciuffo di prezzemolo, 50 gr. di parmigiano grattugiato, olio e sale q.b.
Preparazione:
Nella ciotola stemperare la farina con il latte ed versarci le uova, salare e mescolare bene quindi cuocere delle frittatine.
In una ciotola lavorare a crema il tonno con la ricotta, la patata schiacciata, la maionese ed il prezzemolo tritato.
Su ogni frittatina mettere un po’ di composto preparato, richiuderle a rotolo e ricoprire con un po’ di maionese; tenere in frigo per almeno 10 -15 minuti prima di servire.


sabato 4 giugno 2016

Torta alla frutta

Ingredienti:
4 uova, 200 gr. di zucchero, 350 gr. di farina, 2 cucchiai di latte, 200 gr. di burro, 1 bustina di lievito, 3, pesce medie, 3 albicocche medie oppure 5 piccole.
Preparazione:
Nella ciotola capiente sbattere le uova con lo zucchero e quando saranno ben spumose aggiungere il burro ammorbidito. Sempre montando con la frusta elettrica unire poco per volta la farina, poi il lievito ed il latte, il tutto deve essere amalgamato bene.
Nella teglia imburrata ed infarinata versare il composto e sopra mettere la frutta sbucciata e a fettine cospargendo poi con un po’ di zucchero.
Se non si vuole che la frutta si affonda nel composto si deve appena infarinarla.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 35 minuti circa, se la superficie si colora troppo coprirla con carta argentata.
Per vedere se la torta è pronta infilare la lama del coltello nella torta e se esce pulito è cotta.


giovedì 2 giugno 2016

Sformato di cavolfiore al forno

Ingredienti per 4 persone: 2 cavolfiori medi, 3 patate medie lessate, 70 gr. di burro, 7-8 cucchiai di parmigiano grattugiato, 150 gr. di pancetta sottile, 150 gr. di fontina o di scamorza appassita, 3 uova, sale, pangrattato q.b.
Preparazione:
Lessare a metà cottura i cavolfiori, ridurre in purea ed unirli alle patate schiacciate amalgamando bene, quindi unire le uova, il parmigiano e il burro ammorbidito.
Amalgamare bene e salare all’occorrenza.
Imburrare lo stampo e cospargerlo bene di pangrattato mettendo un terzo del preparato, poi sopra qualche fettina di pancetta, altra purea e fontina o di scamorza tagliata a tocchetti.
Proseguire con gli ingredienti nello stesso modo terminando con la pancetta, spolverizzare bene con altro pangrattato e mescolato ad altro parmigiano e cuocere in forno già caldo a 200° per 25-30 m. Servire ben caldo.


mercoledì 1 giugno 2016

Crocchettine di riso ai formaggi

Ingredienti per 4 persone: 300 g. di riso lessato al dente, 2 uova, 50 g. parmigiano grattugiato, 50 g. fontina a dadini, 50-80 gr. di piselli già cotti, 2 cucchiai rasi di prezzemolo tritato, farina e pangrattato q.b., 1 uovo e olio per friggere.
Preparazione:
In una ciotola mettere il riso freddo ed unire i formaggi, le uova, i piselli ed il prezzemolo amalgamando il tutto bene.
Formare delle palline di riso, passarle leggermente nella farina, nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.
Friggere poco per voltale crocchette in olio molto caldo e servire subito e calde.