martedì 31 maggio 2016

Zucchine ripiene di fave al forno

Ingredienti per 4 persone: 600 gr. di fave, 7-8 zucchine grandi, 120 gr. di pecorino, 1 mazzetto di menta, sale e olio di oliva.
Preparazione: lavare le zucchine, tagliarle a metà e svuotarle parzialmente della polpa tenedola da parte.
Sgusciare le fave e frullatele incorporando a filo l'olio necessario per ottenere una purè morbida. 
Trasferire il composto in una ciotola insieme alla polpa di zucchine, unire il formaggio, regolare di sale, amalgamare con cura e unire la menta asciugata e spezzettata. 
Distribuire la purè preparata nelle zucchine svuotate, metterle in una pirofila unta d'olio e coprirla con un foglio di carta di alluminio, cuocere in forno caldo a 180° per 15 -20 minuti circa facendo attenzione alla cottura. Qualche minuto prima della fine cottura togliere la carta argentata e far dorare la superficie aggiungendo un poco di burro a pezzetti.
Servire calde o tiepide cospargendole con qualche fogliolina di menta fresca spezzettata.


lunedì 30 maggio 2016

Mini cornetti rustici di wurstel

Ingredienti per 4 persone: 18 mini cornetti salati, 5-6 fette di pancetta, 180 gr gruyère grattugiato,1 tuorlo d’ uovo, 8- 10 wurstel, senape, 1 cucchiaio di latte.
Preparazione: sbollentare in acqua calda i wurstel per 3-5 minuti e farli scolare bene quindi tagliarli a metà nella grandezza dei cornetti, avvolgere i pezzi con una fettina di pancetta.
Aprire i cornetti spalmarli con un po’ di senape metterci i wurstel e ricoprire con un po’ di gruyère, sbattere il rosso d’uovo con il latte e spennellare esternamente i cornetti.   
In forno a 170°, già caldo, mettere la pirofila e cuocere per 10 m., coprire con la carta alluminio e continuare la cottura per altri 15 m. Servire ben caldo.

                                                                                                                              

domenica 29 maggio 2016

Melanzane in agrodolce


Ingredienti per 4 persone:
4-5 melanzane medie, 1 cipolla, 1 tazzina di aceto bianco, 3- 4 foglie di menta, 30 gr. di pinoli tostati, 1 cucchiaio di capperi sott’aceto, sale, olio d’oliva.
Preparazione:
Preparare una marinata con la cipolla tagliata a rondelle, la menta, il sale, i pinoli, i capperi, 1 cucchiaio d’olio di oliva e l’aceto.
Lavare e spuntare le melanzane tagliandole a rondelle sottili quindi friggerle  in olio d’oliva per qualche minuto, dovranno essere ambrate ma non molle.
Disporre le  melanzane nella terrina e condirle con la marinata preparata in precedenza a cui si sarà aggiunto 5 cucchiai dell’olio di frittura.
Mescolare delicatamente le fettine di melanzana e farle riposare per qualche ora in frigo prima di servirle.





sabato 28 maggio 2016

Pomodori ripieni di riso

Ingredienti:8 pomodori rossi grossi e sodi, 1-2 spicchi di aglio secondo i gusti, 6-7 patate medie, un mazzetto di basilico, 8-9 cucchiai di riso per risotti, olio d’oliva q.b.

Preparazione: lavare i pomodori, togliere la calotta,estrarre la polpa. Mettere la polpa in una ciotola schiacciandola con una forchetta, aggiungere l’aglio tritato, alcune foglie di basilico, un pò d'olio e il riso crudo precedentemente lavato. Riempire i pomodori con il composto, ricoprire con la calotta.In una teglia con l’olio sistemare i pomodori e le patate tagliate a tocchetti, aggiungere l’acqua che ricopra metà dei pomodori. Volendo le patate si possono sbollentare, così si riduce il tempo di cottura.
Infornare a 180° per circa 30 m., facendo attenzione che il sughetto non si asciughi troppo.


venerdì 27 maggio 2016

Frittata di patate e funghi

Ingredienti per 4 persone: 150 gr. di funghi, 60 gr. parmigiano, olio e sale q.b., per la frittata: 5 patate di medie dimensioni, 4 uova medie, olio q.b.
Preparazione: schiacciare grossolanamente le patate lessate e metterle nella ciotola con le uova, sale e mescolare bene il tutto e tenerle da parte.
Cuocere i funghi tritati e metterli, insieme al parmigiano, nella ciotola delle patate amalgamando bene il tutto per far insaporire il composto.
Cuocere la frittata da ambo le parti che dovranno essere un po’ dorate.



giovedì 26 maggio 2016

Torta fredda di Savoiardi

Ingredienti per 4/6 persone: per la crema: 4 tuorli, 3,5 dl. di latte, 100 gr. di zucchero, 50 gr. di farina 1 baccello di vaniglia a piacere.
Per il ripieno: 200 gr. di mascarpone fresco, 80-100 gr. di cioccolato fondente, 80 gr. di frutta candita, 250 gr. di savoiardi, 3-4 tazzine di caffè con poco zucchero.
Preparazione:
Ridurre a scagliette il cioccolato, a dadini la frutta candida e metterli in una ciotola, tenere da parte. Preparare la crema, che sia un po’ densa, e quando sarà fredda unirci il mascarpone amalgamando bene per far insaporire poi unire il cioccolato e la frutta candida.
Nello stampo a bordi alti, foderato con carta da forno, mettere sul fondo e sulle pareti i biscotti bagnati nel caffè quindi versare il composto di crema e mascarpone livellando bene la superficie.
Coprire bene con altri savoiardi bagnati nel caffè e ricoprire lo stampo con la pellicola, tenere in frigo per 8-10 ore in modo che sia ben freddo quando si taglia a fette.






mercoledì 25 maggio 2016

Torta all'ananas

Ingredienti:
150 gr. burro, 160 gr. zucchero, 150 gr. farina, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 3 uova intere, 8-9 fette ananas sciroppato, 1 bicchiere di succo ananas.
Preparazione:
Con 50 g burro imburrare bene tutto lo stampo, anche i bordi, cospargere bene con lo zucchero, disporre sul fondo le fette di ananas e far caramellare sul fuoco basso per qualche minuto.  
Sbattere bene le uova con lo zucchero, unire poco per volta la farina, il lievito, poi unire il burro rimasto e sciolto a bagnomaria, ma che non sia caldo ed infine il succo d’ananas.
Amalgamare bene il tutto e versarlo nello stampo, cuocere a forno già caldo a 180° per circa 30 mm. se la lama del coltello esce pulita il dolce è cotto.
Sfornalo e rigiralo quando è  tiepido poi metterlo sotto il grill ben caldo per far dorare le fette di ananas .


martedì 24 maggio 2016

Salame dolce al cioccolato e ricotta

Ingredienti per 4/6 persone:
250 gr. di ricotta fresca, 180 gr. di biscotti secchi tipo frollini o Oro Saiwa, 50 gr. di zucchero, 200 gr. di cioccolato al latte, 30 gr. di burro.
Preparazione:
Sbriciolare grossolanamente i biscotti e tenere da parte, spezzettare il cioccolato nel pentolino e far sciogliere a bagnomaria unendo anche il burro a pezzetti mescolando spesso.
Quando è tiepido incorporare la ricotta, lo zucchero, i biscotti e amalgamare bene il composto. Su un foglio di alluminio o carta da forno mettere il composto e arrotolando formare un cilindro tipo salame chiudendolo bene.
Prima di servire il salame al cioccolato a fette tenerlo in frigo per 5-6 ore in modo che indurisca bene.      

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          

lunedì 23 maggio 2016

Braciolette di carne alla barese al sugo

Ingredienti per 4 persone:
12 fettine di manzo, 2-3 cucchiai di pecorino o di parmigiano grattugiato a piacere, 1 spicchio di aglio, 1-2 ciuffi di prezzemolo tritato, sale, 1 cipolla, 12 fettine di pancetta o lardo, ½ bicchiere di vino bianco, 2-3 cucchiai di olio d’oliva, 450-500 gr. di passata di pomodoro.
Preparazione:
Mettere le fettine di carne tra 2 fogli di carta da forno  e batterle con il batticarne fino a renderle sottili.
Farcire ogni fettina con 1 fettina di pancetta o lardo, prezzemolo e cospargere con il parmigiano grattugiato, formare gli involtini e chiuderli con uno stuzzicadenti.
Versare in una pentola la cipolla tritata unire gli involtini e farli rosolare, unire il vino bianco, farlo evaporare ed unire la passata di pomodoro.
Cuocere il tutto per circa un'ora e se il sugo dovesse addensarsi troppo in cottura unire ogni tanto dell'acqua.
Volendo con il sugo si può condire le orecchiette o altro tipo di pasta corta a piacere.
                                                                                                                                                          


domenica 22 maggio 2016

Tortino di melanzane

Ingredienti per 4/6 persone:
500 gr. di carne di manzo macinata, 2 grandi melanzane tonde, 500 gr di pomodori da sugo, 1 cipolla e 1 spicchio d’aglio, ½ litro di besciamella, 100 gr. di parmigiano grattugiato,un pizzico di cannella, 5-6 foglie di basilico e 3-4 foglie di menta,4-5 cucchiai di olio d’oliva, sale e farina q.b.
Preparazione:                                                          
Preparare un sugo denso con i pomodori passati e la carne macinata, se fosse necessario unire poca acqua calda. Quando il sugo è cotto salare ed aggiungere la cannella,le foglie di prezzemolo e menta spezzettate.
Tagliare le melanzane nel senso della lunghezza e a rondelle di ½ cm. circa, infarinarle e poi friggerle in olio caldo. Mettere le fette in un solo strato su carta da cucina e tamponarle.
Nella teglia mettere la carta da forno unta con un po’ di olio e fare uno strato di melanzane, condirle con qualche cucchiaio di sugo, un po’ di besciamella e un po’ di parmigiano.
Fare altri strati nello stesso modo terminando con le melanzane, besciamella ed altro parmigiano.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 20 m. circa.



sabato 21 maggio 2016

Torta di ricotta in guscio di pasta frolla

Ingredienti per 6/8 persone:
per la pasta frolla: 500 gr. di farina, 200 gr. di zucchero, 150 gr. di burro, 2 uova, 1 bustina di lievito per dolci. Per il ripieno: 500 gr. di ricotta fresca adatta per i dolci, 100 gr. di cioccolato fondente, 2 cucchiai di zucchero, 1 uovo, 2 cucchiai di liquore all’amaretto o simile.
Preparazione:
Preparare la pasta frolla e tenerla avvolta, nella pellicola trasparente, in frigo per 1 ora circa.
Nella ciotola mettere la ricotta e montarla con la frusta con un poco di zucchero per volta, aggiungere l’uovo, il cioccolato a pezzetti e il liquore sempre continuando a montare.
Nello stampo tondo di 28 cm. mettere la carta forno strizzata bene dall’acqua e mettere un disco di circa 1 cm. un po’ grande nello stampo e che ricopra anche i lati, nella base mettere il composto di ricotta lasciando un po’ di spazio ai lati.
Coprire con il secondo disco sigillando bene i bordi e punzecchiarlo con i rombi di una forchetta. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 35 -40 minuti stando attenti alla cottura, servire tiepido o freddo.


giovedì 19 maggio 2016

Insalata di ceci e speck

Ingredienti per 4 persone: 200 gr. di ceci lessati anche in scatola, 100-150 gr. di speck a fettine, 5 coste di sedano, 1 scalogno, 1 foglia di alloro, olio extravergine di oliva.
Preparazione:
Lavare e pulire le coste di sedano eliminando con un pelapatate tutti i filamenti e tagliarli a tronchetti piccoli.  Nella pentola con l’acqua bollente metterci un filo d'olio e la foglia di alloro e lessare il sedano. Tagliate lo speck a pezzetti e rosolarlo in una padellina con lo scalogno e l'olio.
Riunire il tutto in una ciotola, dove ci sono i cece scolati, aggiungendo per ultimo lo speck e il suo sughetto. 


mercoledì 18 maggio 2016

Gattò di patate alla napoletana

Ingredienti per 4/6 persone:
800 gr. patate, 20 cl. latte, 50 gr. burro, 50 g. parmigiano grattugiato, 30 gr. pecorino grattugiato, 2 -3uova, 50 gr. salame napoletano, 50 gr. prosciutto cotto,  50 gr. provola affumicata, 100 gr. fiordilatte, burro e pan grattato per la teglia.
Preparazione:
Sbucciare ancora calde le patate e schiacciarle mettendole in una terrina capiente.
Nella terrina con le patate unire il latte, il burro, i formaggi grattugiati, le uova, il salame e prosciutto a tocchetti e regolare di sale. Mescolare bene per ottenere un impasto soffice.
Ungere con il burro la teglia, a bordi alti, e cospargere con il pangrattato, versarci metà del composto di patate e metterci sopra la provola e il fiordilatte a tocchetti.
Ricoprire con il composto rimasto, lisciare la superficie ricoprendo con un velo di pangrattato e qualche fiocchetto di burro. Cuocere in forno già caldo a 180° per 30-35 m circa.


martedì 17 maggio 2016

Torta di cioccolato con le pere

Ingredienti per 6/8 persone:
120 -150 gr. di cioccolato fondente, 120 gr. di burro, 120 gr. di zucchero, 1 bustina di vaniglia, 140 gr. di fecola di patate, 100 gr. di yogurt intero, 100 gr. di noci tritate, 4 pere e un po’ mature, ½ bustina di lievito per dolci, farina e zucchero a velo q.b.
Preparazione:
Nel pentolino a bagnomaria fondere il cioccolato con il burro e farlo intiepidire.
Nella ciotola sbattere bene, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero, unire il cioccolato fuso versare la fecola, la vaniglina e il lievito, aggiungere lo yogurt e le noci mescolando bene.
Nello stampo, imburrato ed infarinato, versare metà dell’impasto e metterci sopra le pere tagliate per lungo e ricoprire con l’impasto rimasto.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 35 m. facendo attenzione alla cottura, far raffreddare bene prima di mettere lo zucchero a velo.

     

domenica 15 maggio 2016

Cannelloni di crepes


Ingredienti per 4 persone:
per le crepes: 3 uova medie, 250 gr. farina, ½ litro di latte, 30 gr. di burro, sale.
Per i ripieno: 100 gr. di prosciutto cotto, 100-150 gr. di stracchino. Per condire la besciamella.
Preparazione:
Nella ciotola capiente mettere le uova e il latte, mescolare bene con la forchetta ed unire un poco per volta la farina facendo attenzione a non formare grumi, eventualmente usare lo sbattitore elettrico con le fruste. Unire il burro fuso e un pizzico di sale fino e far riposare per 20-30 minuti coperto.
In  una padella antiaderente da 18 cm., unta con pochissimo burro, versare un mestolino di pastella facendo inclinare e ruotare la padella in modo tale da distribuire il composto su tutta la superficie cuocere la crepes 1 minuto circa a fuoco medio –basso.
Scuotere di tanto in tanto la padella per evitare che l’impasto si attacchi al fondo e quando risulterà leggermente dorata ed i bordi della crepe si staccheranno leggermente, girala con l’apposita paletta per cuocerla sull’altro lato. Cuocere nello stesso modo tutte le crepes mettendole su un foglio di carta da forno separate tra loro.
In ogni crepes mettere una fettina di prosciutto e un po’ di pezzetti di stracchino quindi arrotolarle bene.
Nella teglia mettere uno strato di besciamella e le crepes che devono essere vicine quindi ricoprirle con altra besciamella e cuocere in forno già caldo a 200° il tempo necessario per far insaporire e dorare la superficie.



sabato 14 maggio 2016

Lasagne ricce al forno

Ingredienti per 6 persone:
500 gr. di lasagne ricce secche, 300 gr. di scamorza appassita, 300 gr. di prosciutto crudo, 100 gr. di parmigiano grattugiato, 1 litro di besciamella, 300-350 gr. di piselli piccoli anche surgelati, 1 piccola cipolla, sale – burro- olio d’oliva quanto basta.
Preparazione:
Cuocere in acqua abbondante e salata la pasta aggiungere un po’ d’olio per non fare attaccare la pasta durante la cottura di 5-7 minuti poi farla raffreddare bene su di un canovaccio pulito.
Nella padella cuocere i piselli, devono risultare croccanti, con la cipolla tritata, salare e tenere da parte. Mettere due lasagne sovrapponendo leggermente i bordi per fare strisce più lunghe, fare nello stesso modo con altre lasagne.
Sulle strisce di pasta mettere un po’ di besciamella, un po’ di piselli, il prosciutto a pezzetti e la scamorza grattugiata. Arrotolare la pasta formando degli involtini e metterli nella teglia, a bordi alti, imburrata uno accanto all’altro e all’insù, se i rotoli sono troppo grossi ed uscissero fuori della teglia tagliarli a metà.
Versare la besciamella sulla pasta e cospargere con il parmigiano, cuocere in forno già caldo a 180° per circa mezz’ora e servire ben caldo.


venerdì 13 maggio 2016

Involtini di carne ripieni al sugo

Ingredienti per 4 persone:
500 gr. di fettine di manzo, 350 gr di pomodori maturi, 2 fette di prosciutto cotto, 2 fette di pancetta, 300 gr di carne macinata,1 uovo, 50 gr di mollica di pane, un ciuffo di prezzemolo, uno spicchio di aglio, mezzo gambo di sedano, una carotina, basilico,olio extravergine di oliva, sale.
Preparazione:
Tagliare la mollica di pane a tocchetti e bagnarla nel latte, una volta ben strizzata, immergetela in una ciotola con il prezzemolo tritato, le listerelle di pancetta e di prosciutto cotto, la carne macinata, l'uovo sbattuto e salare all’occorrenza, amalgamare bene il tutto e tenere da parte la farcia.
Con il batticarne appiattire le fettine e su di ognuna mettere un po’ di farcia preparata quindi arrotolare le fettine di carne e fermarle con uno stuzzicadenti.
Nella padella capiente scaldare l'olio e mettere a rosolare gli involtini, salare e quando saranno rosolati aggiungere i pomodori sbucciati e passati al setaccio e gli odori tritati finemente.
Coprire la pentola abbassando il fuoco e cuocere per circa trenta minuti.
Servite guarnendo con un pò di basilico.



giovedì 12 maggio 2016

Sufflè di funghi

Ingredienti per 6 persone: 500 gr funghi champignon, 1 spicchio aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, 50 gr. burro o margarina. 150 gr prosciutto cotto, 1 scamorza, 12 fette di pancarrè, 4 uova, 3 dl. panna, sale, latte q.b.
Preparazione:
Nella padella far cuocere i funghi nel burro e aglio, salare e alla fine aggiungere il prezzemolo tritato e togliendo l'aglio.
Nella pirofila imburrata mettere alcune fette di pancarrè, leggermente bagnate nel latte, fettine un po’ tritate di prosciutto, un po’ di funghi e la scamorza a fettine.
Ripetere con un altro strato come il precedente fino a terminare gli ingredienti; sbattere le uova con la panna, salare e versare sul tortino.
Cuocere in forno già caldo a 200° per 25-30° m. circa, deve risultare gonfio e dorato. Facendo attenzione alla cottura.


mercoledì 11 maggio 2016

Coniglio in casseruola alla ligure

Ingredienti per 4- 6 persone: 1 coniglio di 1,2 kg tagliato a pezzi, 1 spicchio di aglio, 1 cipolla media, 2 bicchieri di vino bianco, salvia, alloro e rosmarino, brodo vegetale q.b., 80 g olive taggiasche nere, 2 cucchiai di pinoli, 2-3 cucchiai olio oliva, sale.
Preparazione:  Lavare il coniglio con acqua e aceto, asciugare bene e tagliarlo a pezzi.
Nella padella mettere l’olio, la cipolla e l’aglio tritati, gli odori tritati finemente ed aggiungere i pezzi di coniglio.
Fare rosolare il coniglio da tutte le parti a fuoco vivace, poi unire il vino facendolo evaporare.
Proseguire la cottura a fiamma bassa per circa 35-40 mm secondo la grandezza dei pezzi unendo, se il fondo si asciugasse troppo, un mestolo di brodo bollente.
Dopo 20 mm, aggiungere nella casseruola le olive snocciolate e schiacciate, i pinoli e portare a termine la cottura salando all’occorrenza.



martedì 10 maggio 2016

Involtini di salame e involtini di mortadella

Ingredienti per 4 persone:
8 fette non fini di salame e 8 di mortadella, per il tipo di salame a piacere, 150 gr. di giardiniera oppure il condiriso già pronto, 1 vasetto di maionese.
Preparazione: Tritare finemente la giardiniera o il condiriso e mescolarla con la maionese.
Con il composto riempire le fette di salame e chiuderle a mo di cannolo.
Tenere in frigorifero per qualche ora prima di servire.
Con gli stessi ingredienti e procedimento farcire le fette di mortadella, 
tenere in frigorifero prima di servire.
Volendo si possono ricoprire entrambi con la gelatina.

                                                                                                                                     

lunedì 9 maggio 2016

Tiella di riso patate e cozze

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di riso per risotti, 1 kg di cozze, 400 gr. di pomodorini ciliegia, 400 gr. di patate a pasta gialla, 2 grosse cipolle bianche, 1-2 spicchi di aglio, 3-4 di pecorino grattugiato, 4-5 rametti di prezzemolo, olio d’oliva q.b.
Preparazione: per far perdere l'amido al riso tenerlo per 1/2 ora nella ciotola e poi per altra 1/2 ora metterlo nello scolapasta dentro la ciotola sotto un filo d'acqua corrente.
 Pulire e lavare bene le cozze, farle sgocciolarle e aprirle a fuoco vivo nella padella coperta scuotendola più volte.
Spegnere il fuoco appena sono aperte, togliere i molluschi dai gusci lasciando qualcuna da parte con il guscio e tenere da parte anche il liquido filtrato.
Tritare l'aglio e il prezzemolo, affettare le cipolle e le patate, tagliare i pomodorini a pezzetti.
Ricoprire il fondo di una teglia da forno a bordi alti con uno strato di pomodorini e di cipolle, poi l'aglio e il prezzemolo, sale, un pò di olio, una spolverizzata di pecorino. 
Coprire con uno strato di patate, pomodorini e cozze, spargere sopra il riso e condire con pomodoro, prezzemolo, aglio, un pizzico di sale, formaggio e un po’ di olio.
Fare un altro strato nello stesso modo mettendo anche le cozze con il guscio.
Mescolare al liquido delle cozze 5 dl. di acqua, salare e versare adagio nella teglia fino a coprire appena gli ingredienti.
Cuocere in forno caldo a 180-190° gradi per almeno 35-40 minuti e se il liquido si dovesse asciugare, unire qualche cucchiaio di acqua bollente alla volta. 
La preparazione però deve risultare asciutta.
Sfornate e lasciate riposare la teglia per qualche minuto prima di servire.






                                                                                                                            


domenica 8 maggio 2016

Frittelle dolci di mele

Ingredienti per 4/6 persone: 500 gr. di mele, 30 gr. di burro, 30 gr. di zucchero, ¼ di cucchiaino di cannella in polvere. Olio per friggere.
Per la pastella: 3 uova, 120 ml di latte, 30 gr. di burro fuso, un pizzico di vaniglia, 70 gr. di farina, 30 gr. di zucchero, un pizzico di sale fino.
Preparazione:  Preparare la pastella e tenere da parte. Sbucciare le mele, tagliarle a fette non troppo sottili e metterle in un tegame antiaderente, in un solo strato, assieme al burro, zucchero e cannella.
Farle saltare sul fuoco finché non risultino caramellate ma non sfatte. 
Quando saranno fredde immergere poco per volta le fettine di mela nella pastella e friggere in olio caldo, dovranno risultare dorate.





sabato 7 maggio 2016

Lasagna al radicchio

Ingredienti per 8 persone: 400 gr. lasagne fresche sottili, 600 gr radicchio rosso, 120 -130 gr, prosciutto crudo, 80 gr. fontina, 80 gr. gruviera, 80 gr. galbanino, 80 gr. parmigiano grattugiato, 30 gr burro, 1 cipolla media, olio oliva q.b. Per la besciamella: 50 gr burro, 50 gr farina, 5 dl latte.
Preparazione:
Rosolare, nell’olio, la cipolla tritata, il prosciutto tritato, il radicchio a listarelle e far stufare per 15-20 m con il coperchio, salare.
Preparare la besciamella, unire il radicchio già preparato, i formaggi a pezzetti e rimescolare bene.
Lessare al dente la pasta mettendo un cucchiaio d’olio nell’acqua per non far attaccare tra loro la pasta.
Nella pirofila imburrata mettere uno strato di pasta, spalmare con la besciamella, un poco di parmigiano.
Proseguire gli strati terminando con la farcia irrorare con il burro rimasto, parmigiano e infornare a 180° per 40 minuti.                        


venerdì 6 maggio 2016

Pollo in salsa di funghi

Ingredienti per 4 persone: 1 pollo di circa 1 kg, 100 gr. di burro, 6 dl. di brodo anche di dado, un ciuffo di prezzemolo, 300 – 400 gr. di funghi, 2-3 dl. di panna da cucina secondo l’occorrenza, 2 cucchiaiate di fondo di cottura dei funghi, farina e sale q.b.
Preparazione:
Tagliare a pezzi non grandi il pollo, lavarlo, asciugarlo bene ed infarinarlo appena da tutte le parti.
Nella casseruola sciogliere 35 gr. di burro, unire il pollo e mescolare bene unire quindi il brodo caldo, coprire la casseruola e, a calore moderato, portare a cottura. In una padella cuocere i funghi con 35. gr. di burro e portare a cottura dolcemente, salare alla fine.
Con il mixer o con il frullatore ad immersione frullare i funghi con il fondo di cottura tenuto da parte non deve risultare denso, metterli nella ciotola unendo la panna e mescolare bene.
Far insaporire per qualche minuto il pollo tenuto da parte poi versare la salsa ai funghi e appena riprende l’ebollizione far insaporire mescolando il tutto e servire ben caldo.


giovedì 5 maggio 2016

Zuccotto dolce al gelato

Ingredienti per 4 persone: 1 piccolo o medio pan di spagna, 300 gr. gelato alla crema, 400 gr. di gelato al cioccolato, 100 gr. cioccolato fondente, 50 gr. cioccolato a granelle già pronte, 1 bicchiere di caffè poco zuccherato, uno stampo per zuccotto, pellicola per alimenti
Preparazione:
Fodere con la pellicola lo stampo per zuccotto facendo in modo che la pellicola esca un bel po’ dallo stampo in modo poi da ricoprire il dolce.
Tagliare a fette il pan di spagna e bagnarlo appena con il caffè quindi mettere delle fette in fondo allo stampo ed altre intorno ben vicine.
Versare il gelato al cioccolato ammorbidito, quindi il gelato alla crema e richiudere con le fette di pan di spagna e ricoprire con la pellicola.
Mettere subito in freezer, al momento di servire il dolce far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con 1 cucchiaio di latte, versarlo sul dolce e guarnire con il cioccolato a scagliette.     

  

mercoledì 4 maggio 2016

Bocconcini di pescatrice fritti

Ingredienti per 4 persone:
600 gr. di pescatrice tagliata a fette di 2-3 cm. di spessore, 2 uova, 80 gr. di pangrattato, 80 gr. di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaino di senape, farina q.b., sale e olio di oliva per friggere.
Preparazione:
Eliminare la pellicina se ci fosse e l’osso centrale dalle fette di pesce, sciacquare ed asciugarle bene.
Nella ciotola sbattere le uova con la senape, in un piatto mescolare il pangrattato con il parmigiano e in un altro piatto mettere la farina necessaria per infarinare il pesce.
Tagliare a cubotti il pesce e passarli, uno per volta, prima nella farina poi nelle uova ed in fine nel pangrattato e trasferirli su carta da forno.
In una padella scaldare abbondante olio e pochi bocconcini per volta cuocerli per 3-4 m. finchè saranno dorati bene. Tenerli su carta da cucina e salarli quanto basta e servire caldi.


                                                                                                                                                                                                                                                                                 

martedì 3 maggio 2016

Gnocchetti sardi con le fave

Ingredienti per 4 persone: 500 gr. di malloreddus (gnocchetti sardi) freschi oppure 250 gr. se sono secchi, 1 kg. di fave fresche (sgranate dovrebbero essere circa 300 gr. di fave), 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di menta fresca, 40 gr. di mandorle spellate e tostate, 80 gr. di pecorino semi stagionato, sale, 6 cucchiaio di olio d’oliva.

 Preparazione:
 Nella pentola, che userete poi per lessare la pasta, far bollire abbondante acqua salata e scottare per 1-2 m. le fave sgranate senza pellicina quindi scolarle e passale sotto acqua fredda, tenere da parte.
Nella padella mettere l cucchiaio d’olio e rosolare appena l’aglio e poi toglierlo, mettere nella padella le fave, un mestolino di acqua calda e cuocere per 7-8 m. Spegnere e tenere da parte.
Nel mixer mettere le mandorle,10-12 foglie di menta, 1/3 delle fave, 5 cucchiai d’olio, sale q.b. e frullare il tutto per ottenere un composto omogeneo. Riportare ad ebollizione l’acqua in cui sono state scottate le fave e lessare la pasta per il tempo necessario tenendo poi da parte 2-3 cucchiai d’acqua.
Nella padella con le fave rimaste versarci la pasta, un po’ d’acqua calda, il pesto e a fuoco moderato far insaporire bene per qualche minuto, a fuoco spento spolverizzare con il pecorino e servire subito caldo.


lunedì 2 maggio 2016

Quadrotti di frittata ripieni

Ingredienti: 8 uova medie, 50 gr. di prosciutto crudo, 1 scamorza, 10 pomodorini ciliegia, qualche foglia di basilico, 50 gr. di stracchino o crescenza freschi, 50 gr. di salmone affumicato, carta da forno.
Preparazione:
In una teglia quadrata o rettangolare di 20x20 cm. foderarla con la carta forno bagnata e strizzata quindi versarci le uova sbattute e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 mm.
Togliere la teglia e far raffreddare bene la frittata, tagliarla a quadrotti di circa 3 cm. di lato e metterli sul piatto di portata.
Sui quadrotti mettere fettine di scamorza con fettine di prosciutto, alcuni quadrotti spalmarli con la crescenza ben ammorbidita e metterci sopra i pomodorini tritati e un po’ di basilico e su altri mettere le fettine di salmone. Servirli come aperitivo.


domenica 1 maggio 2016

Spiedini di agnello e peperoni

Ingredienti per 4 persone: 800 gr. di polpa di agnello, ½ peperone giallo + ½ peperone rosso, 4 scalogni, 20 foglie di alloro, 1 limone, 1 spicchio di aglio, 1 bicchiere di vino bianco, 1 cucchiaino di origano, sale e olio q.b.
Preparazione:
In una ciotola mettere l’aglio a fettine, l’origano 1-2 foglie di alloro spezzettato, il vino, 1 cucchiaino di olio, sale e il succo del limone. Tagliare a dadini la carne di circa 3 cm di lato e metterli nella ciotola facendoli marinare re circa 1 – 2 ore in luogo fresco.
Ridurre a quadrati i peperoni e a metà gli scalogni. Sgocciolare la carne tenendo da parte la marinatura. Sugli spiedini infilzare i cubetti di agnello alternandoli ai peperoni, scalogni e alle foglie di alloro.
Sulla bistecchiera o sulla piastra molto calda, spolverizzata di sale fino cuocere gli spiedini irrorandoli con la marinata, servire volendo con delle melanzane grigliate.