mercoledì 23 agosto 2017

Rotolo di uova al prosciutto

Ingredienti per 4 persone:
5 uova, 2 cucchiai di panna, 4-5 fette di prosciutto cotto, 150 gr. di formaggio spalmabile, sale e olio q.b.

Preparazione:
Nella terrina sbattere le uova con la panna e un pizzico di sale, quando la padella larga e antiaderente è calda versarci un filo d’olio un mestolo non pieno delle uova quindi dopo pochi minuti arrotolare la frittata tenendola in fondo alla padella senza toglierla.
Versare un altro mestolo di uova, cuocere per qualche minuto quindi metterci sopra un po’ di formaggio spalmabile e una fetta di prosciutto. Arrotolare la prima frittata sulla frittata appena cotta e tenerla in fondo alla padella, mettere ancora un filo d’olio e continuare nello stesso modo con il resto delle uova. Servire calda e a fette con contorno di insalata.


martedì 22 agosto 2017

Fantasia del bosco

Ingredienti per 8 persone:
300 gr. di pasta frolla surgelata, 100 gr. di zucchero, 50 gr. di farina, 4 tuorli, ½ litro di latte,
1 bustina di vanillina, ½ vasetto di gelatina di albicocche, 3 cestini di frutti di bosco misti, burro e farina per la tortiera.

Preparazione:
Lavate, mondate e asciugate i frutti di bosco, tenere da parte. Fate scongelare la pasta frolla. Accender il forno a 180°.
Tirate la pasta ricavandone un disco e ponetela in una tortiera imburrata ed infarinata. Bucherellare il fondo con la forchetta, coprite con un foglio di carta da forno o di alluminio, riempite con i fagioli secchi o riso ( così la pasta non si solleverà in cottura) e cuocete per 40 minuti circa, poi lasciate raffreddare.
Nel pentolino montate i tuorli con lo zucchero e la vanillina, unire la farina e il latte lentamente a filo sbattendo bene con la frusta. Ponete sul fuoco e sempre mescolando cuocere la crema e poi fate raffreddare. Versare la crema sulla crostata, livellate e completate con qualche cucchiaiata di gelatina di albicocche. Decorare con i frutti di bosco e tenere al fresco fino al momento di servire.
“in Suppl. alla rivista Oggi, n.13, 1994”. Contorni e dolci



lunedì 21 agosto 2017

Cuscus alla zuppa di pesce

Ingredienti per 4 persone: 500 gr. di semola di grano duro, 1,3 Kg. di pesce e crostacei di varia qualità, 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 cipolle affettate, 1 spicchio d’aglio tritato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato,1 foglia d’alloro, 3-4 pomodori maturi a pezzetti, ¼ di cucchiaino di zafferano, 50 gr. di mandorle tritate, sale e pepe.


Preparazione:
Bagnate la semola con pochissima acqua salata e strofinarla con le mani per farla suddividere in piccoli grumi e cuocere a vapore per 45 minuti circa. In un tegame fate soffrigge nell’olio le cipolle, l’aglio e prezzemolo, unire i pomodori. Adagiate il pesce e i crostacei, ricoprirli a filo con l’acqua, sala r e pepare. Stemperare lo zafferano con poca acqua calda e versalo alla preparazione insieme alle mandorle. Portare a cottura il pesce  a fiamma moderata, quando sarà cotto e il sugo addensato togliere dal fuoco.
Bagnare la semola con una parte della salsa di cottura. Disponete la zuppa in un grande piatto di portata e versatevi sopra la salsa rimasta. Contornatelo con la semola e servite. 
“Schede di cucina 2009 della De Agostini Editore, Novara”


domenica 20 agosto 2017

Peperonata ricca agli scampi

Ingredienti per 4 persone: 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 1 peperone verde, 2 spicchi d’aglio, 300 gr. di scampi già sgusciati, 3 cucchiai di aceto, qualche foglia di rucola, olio – sale - pepe.

Preparazione: 
Lessare gli scampi secondo le istruzioni della confezione e tenere da parte.
Lavare e tagliare a falde i peperoni e cuocerli in padella con poco olio e l’aglio, mescolare a fuoco vivace salare e pepare quindi abbassare la fiamma e cuocere per circa mezz’ora in modo da risultare teneri. 
A fine cottura mettere nella padella gli scampi, spruzzare con l’aceto e tenere su fuoco vivace ancora per 1 -2 minuto quindi metterli in un piatto e cospargere con le striscioline di rucola e servire caldo. “in Suppl. alla rivista Oggi, n.13, 1994”. Contorni e dolci


sabato 19 agosto 2017

Come preparare le uova in camicia o uova affogate

Ingredienti: 1 o 2 uova a persona secondo i gusti.


Preparazione:
Le uova devono essere fresche toglierle dal frigorifero al momento di prepararle così l’albume rimarrà intorno al tuorlo.
Portare a leggera ebollizione 2 litri d'acqua con 1 dl di aceto bianco senza salare perché il sale al contatto con l’aceto farà cuocere male l’uovo.
Quando l’acqua sarà calda con una frusta fare un vortice nell’acqua e quando il movimento dell’acqua prosegue da solo versare l’uovo che avrete messo prima in una ciotolina.
In questo modo l’albume si avvolgerà intorno al tuorlo e quando dopo 3 – 4 minuti l’uovo sembrerà una mozzarellina toglierlo con la schiumarola e metterlo subito nella ciotola con l’acqua fredda per qualche minuto e poi scolarlo bene. Provate a prepararlo è molto buono da mangiare e bello da presentare.
Preparare un uovo alla volta per la buona riuscita della cottura.


venerdì 18 agosto 2017

Branzino con composta di cipolle

Ingredienti: 1 branzino del peso di 800 gr., 500 gr. di cipolle, 70 gr. di pancetta in una sola fetta, 1 arancia biologica, 10 gr. di zucchero, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di aceto di vino rosso, 1 cucchiaio di aceto bianco, sale e pepe.


Preparazione:
Pulire e lavare il pesce quindi sfilettatelo, sbollentare la pancetta tagliata a fettine fini e metterle nei filetti di pesce dopo averli incisi. In un tegame mettere 2 cucchiai d’olio e far appassire le cipolle affettate con lo zucchero e quando saranno caramellate unire i due tipi di aceto e poi far evaporare.
Lavare bene l’arancia e tenerne da parte due fette per la guarnizione, tagliare la restante scorza a listerelle e sbollentarla quindi unitele alla cipolla già preparata e continuare la cottura per altri 5 minuti a fuoco moderato.
Nel tegame mettete l’olio rimasto e rosolare il pesce, salare e pepare quindi metterlo nel piatto di portata unite il composto di cipolle guarnendo con le fette d’arancia e servire.


giovedì 17 agosto 2017

Barchette di sfoglia al tonno

Ingredienti per 4 persone: 8 piccole barchette di pasta sfoglia, 150 gr. di tonno sott’olio, 3 cucchiai di maionese, 4 filetti di acciuga sotto sale.


Preparazione:
Sgocciolate e tritate finemente il tonno, poi passatelo al setaccio due volte raccogliendo in una terrina.
Aggiungetevi la maionese e mescolate con cura gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Riempire le barchette di pasta sfoglia con una quantità di crema sufficiente aiutandovi con una tasca da pasticcere con la bocchetta a stella. Guarnite ogni barchetta con ½ filetto di acciuga dissalato ed arrotolato e servire.  
“Schede di cucina 2009 della De Agostini Editore, Novara”