domenica 30 luglio 2017

Ricette per crema di melanzana e crema di funghi

Paté di melanzana
Ingredienti:
1 grossa melanzana, 15 cipolline sottaceto, 3 cucchiai di aceto balsamico, 15 olive sia nere che verdi, olio q.b., sale, 1 cucchiaio origano.
Preparazione:
Tagliare a fette la melanzana e condirle con olio, sale e origano e cuocere in forno o nella padella antiaderente.
A cottura ultimata frullarla con il mixer insieme alle cipolline e alle olive snocciolate, aggiungere l’olio q.b. per amalgamare, sale e aceto balsamico. Mettere il composto in un barattolo di vetro coprendo la salsa con un filo d’olio, servire con carne lessa o su crostini di pane tostato.
Paté di funghi porcini o champignon
Ingredienti:
500 gr. funghi, 200 gr. burro, 100 ml di olio oliva, 2 foglie alloro, 1 spicchio aglio, 200 ml di vino bianco secco, sale.
Preparazione:
Tagliare i funghi a pezzetti e soffriggerli a fuoco molto basso nell’olio, con l’aglio e l’alloro per circa 30 minuti irrorando di tanto in tanto con il vino e salare.
Fondere il burro in un pentolino ed unirlo ai funghi, far insaporire ed intiepidire quindi frullare il tutto e mettere il composto in uno stampo e lasciare in frigo per 3-4 ore.


sabato 29 luglio 2017

Polpettine di ceci

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di ceci lessati, anche in scatola, 1 uovo, 125 gr. di ricotta, 1 gambo di sedano, 1 cucchiaio di senape, 2 cucchiai di erba cipollina, 4 cipollotti, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato fresco, 1 spicchio d'aglio, 2 cucchiai di pangrattato, farina, olio di oliva. 

Preparazione:
In una ciotola capiente versate i ceci scolati, i cipollotti, il prezzemolo, l'aglio e passate al mixer o tritatutto per amalgamare bene. Continuate a lavorare l'impasto con le mani e formate delle polpettine quindi passarle nella farina, poi nell'uovo e nel pangrattato. Friggere le polpettine in abbondante olio bollente nella padella, scolarle non appena saranno dorate.
In una ciotola mescolare la ricotta con il sedano a tocchetti, la senape e l'erba cipollina fino a formare una salsa uniforme e spalmabile quindi servirla con le polpettine calde.


venerdì 28 luglio 2017

Cestini di cipolle ai formaggi

Ingredienti:
4 cipolle medie, 100 gr. erbette, 100 gr. ricotta, 100 gr. emmenthal grattugiato, 1 uovo, sale, burro q.b.

Preparazione:
Sbucciare le cipolle e lessarle in acqua bollente salata per 5 minuti, scolarle e farle intiepidire.
Tagliarle a metà scavando leggermente al centro come un cestino e tenere da parte la polpa.
Lessare al dente le erbette, scolarle bene e tritarle grossolanamente insieme alla polpa di cipolle. Nella terrina mescolare la ricotta con l’uovo, il formaggio, un pizzico di sale e le erbette.
Riempire con il composto i cestini di cipolla, metterle nella teglia imburrata e cospargere con fiocchetti di burro. Cuocere in forno già caldo a 180-200° per 20 m. circa, dovranno risultare croccanti e dorate.


mercoledì 26 luglio 2017

Tartufi di cioccolato

Ingredienti: 200 gr cioccolato fondente, 100 gr. burro, 5 cucchiai zucchero, 3 tuorli uova, 200 gr. panna per dolci.

Preparazione: in un pentolino far fondere, a bagnomaria, il cioccolato tritato insieme al burro a fiocchetti. Quando si fonde a bagnomaria il cioccolato, il fondo del pentolino non deve mai toccare l’acqua sottostante, altrimenti il cioccolato diventerà grumoso.
Aggiungere lo zucchero, i tuorli e la panna montata: mescolare bene e mettere il composto in frigo a rassodare. Formare delle palline che dovranno essere rotolate nel cacao amaro.


martedì 25 luglio 2017

Merluzzo in salsa di besciamella alle olive nere

Ingredienti per 4 persone: 600 gr. merluzzo surgelato, 500 gr. di patate, 1 ciuffo di prezzemolo, 2 spicchi aglio, burro o margarina q. b.

Per la besciamella: 30 g burro, 30 g farina, 1 dl latte, sale.
Preparazione:
Lessare le patate e tagliarle a fettine sottili. Sfaldare il merluzzo e tritare il prezzemolo.
Ungere con il burro una pirofila  disporre degli strati di patate e merluzzo alternandoli, condire ogni volta con prezzemolo tritato, un pizzico di sale e burro.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 20 m circa. Preparare la besciamella e versarla sul merluzzo e rimettere in forno per altri 15 m circa per fare una crosticina dorata.


lunedì 24 luglio 2017

Consigli su come acquistare le uova

Quando si acquistano le uova oltre alla data di scadenza ci sono altre informazioni da leggere e sono:

Leggere sempre il codice che si trova o sul guscio o sulla confezione per sapere la tipologia dell’allevamento:                                                                 
0 = uova da agricoltura biologica, 1= uova da allevamento all’aperto, 2 = uova da allevamento a terra, 3 = uova da allevamento in gabbia.
Lo stato di produzione IT = Italia è valido solo per la Comunità Europea.
Le uova categoria A, destinate al consumo umano sono suddivise in quattro categorie principali:
XL: uovo grandissimo, oltre 73 grammi- L: uovo grande, da 63 a 73 grammi- M: uova medie, da 53 a 63 grammi - S: uova piccole, meno di 53 grammi.                                        
Le uova non si lavano mai prima di metterle in frigo, nel loro reparto, perché  favorirebbe la presenza e la proliferazione di microorganismi.                                                   
                                                        


domenica 23 luglio 2017

Spaghetti alle vongole veraci

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. spaghetti, 1 kg. vongole veraci,  ½ bicchiere vino bianco, 2 spicchi aglio, abbondante prezzemolo tritato, 2-3 cucchiai olio oliva, sale.

Preparazione:
In una casseruola capiente coprirle con acqua mettere le vongole, 2-3 cucchiai sale fino per un oretta circa per perdere il residuo di eventuale sabbia. Trascorso il tempo sciacquare molto bene le vongole con acqua corrente più volte.
In un ampio tegame con aglio, vino e un poco d’acqua mettere le vongole, mettere il coperchio per farle aprire a fuoco vivace; con il mestolo forato estrarre le vongole e filtrare il liquido di cottura, tenere da parte.Far scaldare il sugo con l’olio e unire 1 dl di acqua di cottura delle vongole e cuocere per 5 minuti  poi unire le vongole  facendo insaporire e spegnere il fuoco.
Lessare la pasta al dente e condire con il prezzemolo.


sabato 22 luglio 2017

Banane al vino rosso

Ingredienti per 8 persone : 8 banane medie. Per la cottura delle banane: 1 pezzo di bastoncino di cannella, ½ litro di vino rosso, 1 bicchierino di brandy, 250 gr zucchero di canna, ½ stecca di vaniglia, il succo di  3 arance, la scorza di 1 arancia grattugiata, 2 cucchiai miele.

Preparazione:
In una casseruola capiente e larga mettere tutti gli ingredienti per la cottura delle banane, rimescolare a fuoco basso senza far bollire.
Quando il liquido è prossimo a bollire mettere nella casseruola le banane intere e sbucciate, fatele cuocere a fuoco vivo per 5 minuti quindi farle raffreddare dentro la casseruola con il liquido.
Mettere le banane, scolate bene e senza la cannella e la vaniglia, nel piatto e tagliarle a metà, spalmarle leggermente con il miele e versarci sopra il liquido sciropposo.

Tenere in frigo almeno 3 ore prima di servire.

giovedì 20 luglio 2017

Fesa di tacchino in salsa di yogurt e zafferano

Ingredienti per 4 persone:600 gr. di fesa di tacchino a fette, 1 scalogno, ½ spicchio aglio, 1 ciuffo di finocchietto, 170 gr. yogurt greco light, 1 bustina di zafferano, olio q.b.

Preparazione:
Appiattire le fette di carne e praticare 3-4 taglietti sui bordi per non farli arricciarli in cottura. Mettere la carne nella pirofila con lo scalogno a rondelle, un filo d’olio e il finocchietto, coprire con la pellicola facendolo riposare per 25 minuti.
Nella ciotola versare lo yogurt, 1-2 cucchiai di olio, lo zafferano, l’aglio tritato, sale e mescolare il tutto per far insaporire bene.
Nella padella antiaderente molto calda grigliare le fette di carne, poi disporle nel piatto e condirle con la salsa preparata, aggiungere il finocchietto tritato e servire con zucchine cotte al vapore.


mercoledì 19 luglio 2017

Torta di patate e robiola

Ingredienti per 4/6:
600 gr. di patatine novelle piccole o la stessa quantità di patatine pre cotte, 300 gr. di robiola, 2 cipollotti, 2 uova, 50 gr. parmigiano grattugiato, 1 rametto di rosmarino o maggiorana, burro e sale q.b.

Preparazione:
Lessare le patatine e poi sbucciarle, per quelle pre cotte vedere la cottura sulla confezione, tenere da parte. Tagliare a rondelle sottili la parte bianca dei cipollotti e cuocerli con una noce di burro e 2-3 cucchiai d’acqua. Nella ciotola montare la robiola con la forchetta, unire il parmigiano, le uova, le foglioline tritate del rosmarino, i cipollotti stufati, un pizzico di sale e pepe.
Mescolare per ottenere un composto omogeneo, foderare una pirofila con carta da forno ben strizzata e ungerla con poco burro. Versarci il composto di uova e robiola stendendola con il dorso del cucchiaio inumidito, quindi immergerci le patatine in un solo strato e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.
Far intiepidire leggermente prima di servire.


lunedì 17 luglio 2017

Padellata di seppie e peperoni

Ingredienti per 4 persone: 800 gr. di seppie piccole e già pulite, 1 peperone giallo e 1 rosso, 5-6 peperoncini verdi dolci, 2 cipolle rosse di Tropea, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 spicchio aglio, 1 bicchiere di vino bianco, olio oliva e sale q.b.


Preparazione:
Nella padella capiente versare 2-3 cucchiai olio, l’aglio tritato quindi unire le seppie tagliate a striscioline, far rosolare per qualche minuto poi unire il vino facendolo evaporare.
Cuocere a fuoco basso, con il coperchio, per circa 35 minuti fino a rendere tenere le seppie; bagnare di tanto in tanto con acqua calda per portare a cottura.
Tagliare a strisce i peperoni, affettare non molto sottili le cipolle e far cuocere in un’altra padella con 2-3 cucchiai di olio il tutto e a cottura ultimata versarli nella padella con le seppie unendo anche i peperoncini verdi tagliati a pezzi; proseguire la cottura a fiamma bassa per altri 4-5 salando all’occorrenza, spolverizzare con prezzemolo tritato e servire subito.


domenica 16 luglio 2017

Teglia di sarde e pomodorini al forno

Ingredienti per 4 persone: 500 gr. di sarde fresche, 500 gr. di pomodori tipo Pachino, 2 spicchi d'aglio, 1 cucchiaio colmo di  prezzemolo tritato, pangrattato e  olio di oliva q.b.

Preparazione:
Tagliate la testa alle sarde, apritele, sfilate la lisca, lavatele e asciugate. Tagliate i pomodorini, sminuzzate gli agli. In una teglia disponete a strati i pomodorini e le sarde aperte, alternandoli e spolverando con l'aglio ed il prezzemolo tra uno strato e l'altro, terminando con le sarde.
Cospargete con il pangrattato, irrorare con un filo di olio e fate cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

sabato 15 luglio 2017

Torta soffice al cocco

Ingredienti per 6/8 persone: 200 gr. di farina di cocco, 50 gr. di farina 00, 180 gr. di zucchero, 50 gr. burro o margarina, 3 uova, 1 bicchiere di latte, 10 gr. di lievito per dolci, zucchero a velo q.b.
Preparazione:
Nella terrina capiente montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Incorporare le due farine, il lievito setacciato mescolando delicatamente, quindi unire il burro fuso, il latte e mescolare bene il tutto.
Versare il composto in uno stampo di 22 cm di diametro e cuocerlo in forno pre riscaldato a 170° per 40 minuti. Far intiepidire la torta e cospargere la superficie con lo zucchero a velo.


venerdì 14 luglio 2017

Alici farcite ai capperi

Ingredienti per 6 persone:
600 gr. di alici fresche, 1 cucchiaio pieno di capperi sotto sale, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di origano, 3 limoni, sale q.b.

Preparazione:
Pulire le alici aprendole a libro eliminando la testa e l’interno compresa la lisca,sciacquarle bene ed asciugarle. Nella padella mettere le alici, con la parte aperta all’insù, unire il succo dei limoni, i capperi dissalati e l’aglio tritato finemente, cuocere per 5 minuti e poi versare l’olio salando all’occorrenza quindi far raffreddare. Servire le alici cosparse di origano.


giovedì 13 luglio 2017

Patate al profumo di salvia

Ingredienti per 4 persone: 700 gr. patate, 100 gr. burro, 8 foglie salvia, 1 spicchio aglio, 3 cucchiaiate vino bianco, ½ dado di carne.

Preparazione:
Lessare le patate per 20 minuti circa, poi tagliarle a cubetti. Nella padella mettere il burro, la salvia con l’aglio tritati e quando il burro sarà fuso unire le patate.
Portare a fine cottura bagnando man mano con il vino dopo aver sbriciolato il dado nella padella e mescolare, fino a che le patate non saranno rosolate bene.



mercoledì 12 luglio 2017

Involtini di mortadella ripieni di carne macinata

Ingredienti per 4/6 persone: 10-12 fette non fine di mortadella, 300 gr. di carne macinata, 1 confezione piccola di besciamella, parmigiano grattugiato e pangrattato q.b., olio per la teglia. 

Preparazione: Preparare le polpette classiche, dando una forma allungata, e farle cuocere in padella in bianco e a quasi fine cottura spegnere il fuoco. Fare degli involtini con le fette di mortadella e nel centro mettere una polpetta.
Nella pirofila mettere un filo di besciamella, gli involtini, ricoprire con altra besciamella e spolverizzare con parmigiano e pangrattato. Mettere in forno già caldo a 180° per circa 10-15 minuti facendo dorare bene la superficie.


martedì 11 luglio 2017

Burri per tartine

Alcune idee per insaporire il burro

Burro al tonno
Ingredienti:
100 gr. di burro tenuto a temperatura ambiente, 50 gr. di tonno al naturale.
Preparazione:
Nel mixer mettere il tonno sgocciolato poi mescolatelo al burro e montare bene il tutto per ottenere una crema morbida.
Burro alla maitre d’hotel
Ingredienti:
100 gr. di burro tenuto a temperatura ambiente, 1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato, sale, pepe bianco macinato, qualche goccia di limone.
Preparazione:
Mescolare il burro con il prezzemolo, il succo di limone, sale e pepe q.b.
Formare un rotolo avvolgerlo in un foglio di alluminio e nella carta stessa del burro, tenerlo in frigorifero fino al momento di usarlo. Si serve sui pesci o sulle carni calde tagliato a fettine.
Burro ai gamberetti
Ingredienti:
100 gr. di burro tenuto a temperatura ambiente, 50 gr. gamberetti lessati e sgusciati, 1 cucchiaino di succo limone, sale.
Preparazione:
Tritare finemente i gamberetti, mescolarli con il burro, un pizzico di sale e il succo del limone. Montare bene a spuma il composto per ottenere una crema morbida.



lunedì 10 luglio 2017

Torta di mandorle e prugne secche

Ingredienti per 6/8 persone: 
200 gr. di farina 00, 100 gr. di farina di mandorle, 1 confezione di prugne secche senza osso, 3  uova, 50 gr. burro o margarina, ½ bicchiere di latte, 200 gr. di zucchero di canna chiaro, 12 gr. di lievito per dolci, 1 bicchiere colmo di brandy.


Preparazione:
In una ciotola grande mettere le prugne e ricoprirle tutte con il brandy per farle gonfiare bene.
Montare con le fruste le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso; aggiungere un poco per volta la farina setacciata con il lievito poi la farina di mandorle quindi unire il burro fuso ed il latte freddo amalgamando bene il tutto .
Togliere le prugne sgocciolandole bene e tagliarle a metà tenendole da parte.
In uno stampo a cerniera ben imburrato del diametro di 20-22 cm. versare l'impasto quindi mettere le prugne con la parte vuota sull’impasto ricoprendolo tutto bene. 
Cuocere in forno già a 180° per 30-35 m.' e poi a 170° per altri 20-25 m. stando attenti alla cottura perché ogni tipo di forno come quello ventilato ha cotture e tempi diversi.


sabato 8 luglio 2017

Peperoni friarielli ripieni al forno

Ingredienti per 4 persone: 400 g. peperoni tipo Friarielli un po’ grandi, qualche foglia di basilico, 150 gr. di carne macinata, 1 uovo, sale e pangrattato q.b., 2 cucchiaio d’olio d’oliva per condire.


 Preparazione:
Aprire, togliere i semi e lavare i peperoni facendoli scolare bene, tenere da parte.
Preparare l’impasto di cane macinata con gli ingredienti quindi riempire i peperoni e metterli nella teglia con l’olio e il basilico.
Cuocere in forno già caldo per 20-25 minuti circa stando attenti alla cottura eventualmente versare un poco di acqua per continuare la cottura.
Servire tiepidi o freddi.


venerdì 7 luglio 2017

Carote allo yogurt

Ingredienti per 4 persone: 500 g. carote tenere, una noce di burro, 1 vasetto yogurt bianco, 1 cucchiaiata prezzemolo tritato, 2 filetti di acciuga dissalati, ½ spicchio aglio. 

Preparazione:
Raschiare le carote e lavarle quindi cuocerle in acqua calda, leggermente salata, per circa 20 minuti, scolarle bene.
Nella padella con il burro mettere le carote lesse tagliate a rondelle e cuocerle per qualche minuto quindi unire lo yogurt.
Mettere il coperchio al tegame e a fuoco basso cuocere fino a quando lo yogurt non si sarà quasi tutto assorbito. Completare con il prezzemolo tritato, l’aglio tritato e le acciughe, mescolare per amalgamare il tutto.


giovedì 6 luglio 2017

Dadolada di zucchine salmone e Caciocavallo

Ingredienti per 4 persone: 8 zucchine grandi, 200 gr .di salmone affumicato, formaggio tipo Caciocavallo stagionato, pane per toast ai cereali, olio di oliva, aneto q.b.

Preparazione: Tagliate le zucchine a piccoli tocchetti e lessatele al dente in acqua senza sale. Scolatele dopo 5 minuti dal bollore e passatele sotto l'acqua fredda.
Versatele in una ciotola capiente e fatele raffreddare. Tagliate a strisce sottili il salmone e mescolate bene con le zucchine. Irrorate con olio di oliva, cospargete con il caciocavallo tagliato a scaglie. Servite accompagnato con il pane tostato.


mercoledì 5 luglio 2017

Polpette ai piselli alla crema di parmigiano

Ingredienti per 4 persone: 500 gr. di carne macinata, 1 cucchiaio di verdure per il soffritto (cipolla, sedano, carota tritati) 200 gr. piselli già cotti, 80 gr. burro, 3 cucchiai parmigiano grattugiato, ½ bicchiere latte e ½ di panna, farina q.b., sale, 2 cucchiai di pangrattato, 2 uova.

Preparazione:
Nella terrina mettere la carne macinata e unire le uova, i piselli, il parmigiano, il pangrattato, il sale e mescolare bene per fare insaporire la carne.
Fare delle polpettine e infarinarle togliendo l’eccesso di farina. Nella padella fondere il burro, unire il soffritto e cuocere le polpette, quasi alla fine unire il latte e la panna.
Terminare la cottura a fuoco basso mescolando per insaporire bene le polpette.

lunedì 3 luglio 2017

Crostata di pesche, cioccolato e amaretti

Ingredienti: gr. 200 di biscotti tipo Amaretti, un rotolo da gr. 230 di pasta frolla stesa, un barattolo da gr. 420 di pesche sciroppate,  gr. 100 di cioccolato fondente,  4 uova,  dl. 2 di panna,  un vasetto da gr. 125 di yogurt intero, gr. 60 di  zucchero.  

Preparazione:
Nella terrina sbattere le uova con lo zucchero, poi aggiunge lo yogurt, la panna e gli amaretti macinati fini.
In una teglia quadrata di 20 cm. per lato mettere la pasta frolla, tenendo sotto la carta forno, e cospargere il fondo della frolla con il cioccolato spezzettato, distribuitevi sopra le pesche scolate e tagliate a piccoli spicchi e coprirle con il composto di panna.
Ripiegare i bordi di pasta verso l'interno della teglia e con la pasta rimasta fare delle strisce per ricoprire la superficie della crostata.
Cuocere il dolce in forno preriscaldato a 200° per 50 minuti tenendo conto che ogni tipo di forno come quello ventilato ha tempi diversi di cottura.


sabato 1 luglio 2017

Nasello alla provenzale

Ingredienti per 4 persone: 4 fette di nasello di circa 150 l’una, ½ cipolla, ½ spicchio aglio, 1 cucchiaiata prezzemolo, 250 gr. pomodori pelati, 200 g funghi champignon, 1 bicchiere di vino bianco, 40 g burro, sale.
Preparazione:
Nella padella mettere 25 gr. burro e  cuocere a metà cottura i funghi a fettine. In una pirofila, unta abbondantemente di burro, disporre le fette di nasello salate e cospargerle con il trito di prezzemolo, la cipolla tritata e aglio. Unire quindi i pomodori tritati, i funghi cotti, il vino. Dall’inizio dell’ebollizione continuare lentamente la cottura per circa un quarto d’ora e salare all'occorrenza.