giovedì 30 novembre 2017

Budino di pane al cioccolato

Ingredienti: 3 uova,  120 g di zucchero,  100 g di cioccolato fondente, 120 g di pane di segale o integrale un po’ raffermo, ½ bustina di lievito per dolci, un cucchiaio di farina, 50 gr. di uva sultanina, 30 g di burro, 1-2 bicchieri di latte, sale.  

Preparazione:
Mettere nella terrina il pane affettato a macerare nel latte il tempo necessario per farlo ammorbidire  e fare ammollare l'uvetta in acqua calda e poi strizzarla bene,tenere da parte. 
Nella terrina capiente montare le uova con lo zucchero, il burro fuso, la farina, il lievito e mescolare bene quindi aggiungere l’uva sultanina e il cioccolato a pezzetti.
Versare il composto nello stampo imburrato ed infarinato, togliendo la farina in eccesso e cuocere in forno già caldo a 170° per 35-40 minuti stando attenti alla cottura.



mercoledì 29 novembre 2017

Il cibo portafortuna per il Capodanno

Il cibo è considerato anche portafortuna secondo le tradizioni e il proverbio dice “Non è vero ma ci credo” e questa frutta non manca mai a capodanno come buon augurio.


L’uva simboleggia l’abbondanza e ogni acino rappresenta un mese quindi all’inizio dell’anno nuovo si dovranno mangiare 12 chicchi .
Un antico proverbio recita: “chi mangia l'uva per Capodanno conta i quattrini tutto l'anno”. 
Gli agrumi per la loro forma sono considerati simbolo di buon auspicio, ricchezza e fortuna per il loro colore che li fa sembrare oro e se i frutti sono provvisti di foglie simboleggiano la longevità.
La melagrana per diverse civiltà era ritenuta simbolo di fertilità e ricchezza per i grani rossi.
In passato donare un melograno a Natale e consumarlo insieme alla famiglia nella notte di San Silvestro era un simbolo di buon auspicio per il nuovo anno.
Le mele perché come recita un antico proverbio “una mela al giorno leva il medico di torno”.


martedì 28 novembre 2017

Fusilloni rustici al forno

Ingredienti per 4 persone: 350 gr. di pasta tipo fusilli grandi, 500 gr. di funghi champignon interi,150 gr. di ricotta salata stagionata, 750 gr.di passata di pomodoro in bottiglia, 1 spicchio d’aglio, olio di oliva e sale q.b.


Preparazione:
Pulire e tagliare i funghi a tocchi non molto grandi. In un tegame fate soffriggere l'aglio tagliato a spicchi, aggiungete i funghi e fateli rosolare. Aggiungere la passata di pomodoro, 2 bicchieri d'acqua e fate cuocere fino a che il sugo non si è ristretto.
Nel mentre fate cuocere la pasta in abbondante acqua non salata, scolate al dente. In una teglia capiente cosparsa con pangrattato, versate la pasta ed il sugo, mantecate, spolverate con pangrattato e la ricotta a scaglie. Infornate per 15 minuti a 160 gradi.


lunedì 27 novembre 2017

Seppie in umido con verdure

Ingredienti per 4 persone:
1 kg. di seppie già pulite, 1 peperone rosso medio, 2 cipollotti oppure 1 cipolla bianca, 4 - 5  patate, 3 pomodori da sugo, 1 ciuffo di prezzemolo,1/2 bicchiere di vino bianco, sale e olio q.b.

Preparazione:
In una padella insaporire le seppie con l’olio per alcuni minuti, bagnare con il vino e farlo evaporare  continuando la cottura a fuoco vivace per una decina di minuti, quasi alla fine cottura unire i pomodori a cubetti e il prezzemolo tritato.
In un’altra padella con l’olio cuocere i cipollotti a fettine, il peperone a falde piccole e le patate a fette e se necessario aggiungere un poco di acqua e salare.
Verso la fine della cottura unire alla padella di verdure le seppie facendole insaporire.

   

domenica 26 novembre 2017

Cavolfiore alla salsa di gorgonzola

Ingredienti per 4 - 6 persone:
1 cavolfiore grande, 20 gr. di parmigiano grattugiato, 4 cucchiai di panna da cucina, 100 gr. di gorgonzola dolce, olio e pangrattato q.b. per la teglia.

Per la besciamella: 50 gr. di burro, 50 gr. di farina, ½ litro di latte, sale q.b.
Preparazione:
Dividere a cimette il cavolfiore e lessarle al dente, scolarle bene e tenere da parte.
Preparare la besciamella e a fuoco spento unire il parmigiano, la panna e il gorgonzola a tocchetti quindi mescolare bene per far insaporire.
Nella teglia oliata e con il pangrattato  mettere le cimette di cavolfiore e versarci sopra la salsa già preparata e un poco riscaldata, mettere sopra un po’ di parmigiano mescolato al pangrattato e cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa stando attenti alla cottura.



sabato 25 novembre 2017

Anguilla ripiena con spinaci

Ingredienti per 8 persone:
3 anguille già pulite, 200 gr. di spinaci anche surgelati, 2 tuorli d’uovo, 1 spicchio d’aglio,
1 bicchiere di vino bianco, un poco di burro,  2 cucchiai di pangrattato, 2 foglie di alloro, 5 cucchiai di parmigiano grattugiato, noce moscata – sale – olio q.b.

Preparazione:
Lavare le anguille, asciugarle bene e aprirle a metà, tenere da parte.
Lessare appena gli spinaci e dopo averli strizzati rosolarli nel burro e aglio, salare e tenere da parte.
Appena gli spinaci si saranno raffreddati metterli nella ciotola con i tuorli, il parmigiano, il pangrattato, sale e noce moscata. Amalgamare bene il composto e farcirci le anguille richiudendole bene con dello spago da cucina.
In una teglia che le contenga in misura mettere dell’olio, l’alloro, le anguille spennellandole con dell’olio e cuocere in forno già caldo a 200° per 25 minuti e a metà cottura versare il vino. Servire caldo e le anguille tagliate a tocchetti.


venerdì 24 novembre 2017

Cestini di pane ripieni alla crema di parmigiano

Ingredienti per 4 persone: 8 panini al latte, burro q.b. Per il ripieno: 8 fettine di bacon, 1 cucchiaino di senape, 2 uova piccole, 1 cucchiaio di panna da cucina, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata.


Tagliare la calotta ai panini, svuotarli lasciando un poco di mollica per non farli rompere, inserite 1 fettina di bacon, imburrarte internamente, tenere da parte.
Nella ciotola mescolare bene tutti gli ingredienti del ripieno e riempirci i panini, cuocere in forno già caldo a 180° per 10 – 15 minuti circa finchè il composto si gonfi e sarà dorato.
Ricoprire con le calotte i panini e tenere in forno caldo ma spento per pochi minuti. 


Gamberetti in pastella soffice

Ingredienti per 4 persone: 500 gr. di gamberetti già puliti, 2 fettine di limone, 2 cucchiai colmi di farina, 3 albumi, ½ bicchiere di vino bianco, olio per friggere.

Preparazione:
Lessare in poca acqua salata e con il limone i gamberetti, scolarli bene e tenere da parte.
Nella ciotola stemperare la farina con il vino, la pastella non dovrà essere troppo liquida, farla riposare per 30 minuti e poi aggiungere gli albumi montati a neve.
Nella padella scaldare bene l’olio quindi immergere i gamberetti poco per volta e con un cucchiaio prenderne un poco e friggere, dovranno risultare dorati e gonfi.


giovedì 23 novembre 2017

Crostata di ricotta con canditi e cioccolato

Ingredienti:
2 rotoli di pasta frolla fresca.

Per la crema di ricotta: 500 g di ricotta, 80 g di zucchero, 2 uova medie, 50 gr. di candidi, 150 gr. di cioccolato fondente tagliato un po’ fine.  
Preparazione:
In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti per la crema di ricotta e tenere da parte.
Nella teglia rotonda mettere la prima pasta frolla, tenendo sotto la carta, ricoprire con la ricotta già condita.
Ricoprire con la seconda frolla togliendo l’eccesso di pasta e sigillare bene i bordi quindi fare delle strisce da mettere per ricoprire come un a griglia.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 1 ora circa stando attenti alla cottura.


mercoledì 22 novembre 2017

Rollè di patate e tonno

Ingredienti per 4 persone:
4 – 5 patate lesse, 200 gr. di tonno al naturale, 1 vasetto di yogurt al naturale, 1 cucchiaino di senape, 1 ciuffo di prezzemolo, sale q.b.

Preparazione:
Nella tazza stemperare la senape con lo yogurt, un pizzico di sale e il prezzemolo tritato, tenere da parte in frigo.
Sgocciolare bene il tonno e passarlo nel passaverdura o nel mixer insieme alle patate lesse, nel piatto mescolarle bene per far insaporire e salare quindi dare la forma di un rotolo e avvolgerlo nella carta alluminio.
Tenere in frigo fino al momento di servire quindi tagliarlo a fette e servire con la salsa allo yogurt.
                                                                                                                                                                                                                                                           



martedì 21 novembre 2017

Doppia sfoglia ai formaggi

Ingredienti per 4-6 persone:
2 confezioni di pasta sfoglia fresca,250 gr. di patate lesse, 100 gr. di taleggio, 50 gr. di robiola, 50 gr. di taleggio, 50 gr. di crescenza, 2 uova, 50 gr. di parmigiano grattugiato.

Preparazione:
Mettere nel mixer le patate, 1 uovo, i formaggi quindi frullare il tutto e tenere da parte.
In uno stampo rettangolare mettere la prima sfoglia, tenendo la carta sotto, coprendo il fondo e le pareti, con la forchetta fare dei piccoli buchi nella basa e stenderci bene il composto di patate e formaggi.
Ricoprire con la seconda sfoglia sigillando bene i bordi togliendo l’eccesso di pasta, spennellare la superficie con l’altro uovo sbattuto e fare dei tagli come se fosse una grata e cospargere il parmigiano. Mentre il forno si riscalda tenere lo stampo in frigo.
Cuocere in forno già caldo a 200° per 20 -25 minuti stando attenti alla cottura e servire subito. 


lunedì 20 novembre 2017

Polenta taragna al sugo di salsiccia e funghi

Ingredienti per 4 persone:
300 gr. di polenta taragna, olio q.b.

Per il sugo:1 barattolo di pelati da 250 gr., 3-4 salsicce, 1 confezione di funghi misti surgelati, aglio, cipolla-sedano-prezzemolo- olio e sale q.b.
Preparazione:
Nella casseruola mettere tutti gli ingredienti, meno i funghi, per preparare il sugo. Vedere il tempo di cottura dei funghi surgelati prima di aggiungerli nel sugo e portare a cottura il sugo.
In una pentola far bollire l’acqua salata con un pochino di olio extravergine di oliva e cuocere la polenta taragna per il tempo indicato sulla confezione.
Servite la polenta ben calda con il sugo .


domenica 19 novembre 2017

Plum-cake al cioccolato e mele

Ingredienti:
3 uova medie, 1 yogurt piccolo da usare poi come misurino, 2 misurini di zucchero, 3 misurini di farina, ½ misurino di olio di semi, 1//2 bustina di lievito per dolci, 120 gr. di cioccolato fondente,4 mele, burro e farina q.b.



Preparazione:
Nella ciotola sbattere le uova con lo zucchero e quando saranno ben spumose aggiungere lo yogurt, l’olio, il lievito, il cioccolato fondente tritato non molto fine, le mele sbucciate e tagliate a fettine.
Amalgamare bene il tutto e versarlo nello stampo imburrato ed infarinato. 
Cuocere a forno già caldo per 150°/170° per circa 30 minuti.
Attenzione alla cottura e per verificare se il dolce è cotto infilare la lama del coltello nel dolce e se esce asciutto è cotto.


sabato 18 novembre 2017

Crostoni di pane con paté di melanzana

Ingredienti per 4 persone:
8 fette di pane casereccio, 2 grosse melanzana, 15 cipolline sottaceto, 3 cucchiai aceto balsamico, 15 olive sia nere che verdi, olio q.b., sale, 1 cucchiaio origano.

Preparazione:
Tagliare a fette le melanzane e condirle con olio, sale, origano e tenere da parte almeno ½ ora prima di cuocerle  in forno o nella padella antiaderente.
A cottura ultimata frullarle nel mixer con le cipolline e le olive snocciolate, aggiungere l’olio q.b., l’aceto balsamico, deve risultare un paté di giusta consistenza.
Mettere il paté su crostini di pane tostato e volendo si possono servire con delle melanzane sott’olio come antipasto.



venerdì 17 novembre 2017

Anelli di cipolla in pastella

Ingredienti per 4 persone:
4 cipolle medie dolci.

Per la pastella: 200 gr. di farina, ½ cucchiaino di lievito istantaneo in polvere per torte salate,
2 uova, 2,5 dl. di latte o di acqua frizzante fredda, olio per friggere.
Preparazione:
Preparare la pastella con gli ingredienti e il composto non deve risultare troppo liquido, far riposare la pastella mezz’ora circa.
Pelare e tagliare a fette le cipolle di circa 1,5 cm di spessore separando tutti gli anelli e tenerli nella ciotola con l’acqua per 10-15 minuti poi asciugarli bene su carta assorbente da cucina.
Nella padella ampia e a bordi alti versare abbondante olio e quando sarà caldo al punto giusto immergere nella pastella pochi anelli di cipolla e friggerli finché diventano dorati, salare e servire caldo.


giovedì 16 novembre 2017

Insalata di gamberi e radicchio

Ingredienti per 4 persone:
250 gr. di code di gamberi o gamberoni, 1 cespo di radicchio rosso, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaio di succo d'arancia, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Court-bouillon per lessare i pesci: 1 foglia di alloro, 1/2  costa di sedano, 1/2 carota, 1/2 cipolla,1 ciuffo di prezzemolo.
Preparazione:  
In una pentola mettere a bollire in acqua salata gli ingredienti del Court-bouillon poi aggiungere i gamberi e cuocere per 5 minuti o più secondo la grandezza.
Scolare e sgusciare i gamberi, pulite e lavare il radicchio facendolo scolare bene. 
Disporre in un piatto da portata le foglie di radicchio, i gamberi e condire il tutto con l’ olio, il succo d'arancia, il succo di limone salando se necessario.


mercoledì 15 novembre 2017

Salsa alle noci per condire pasta fresca o roast beef

Ingredienti per 4 persone: 12 noci, 5 cucchiai di burro o margarina, 250 gr. di formaggio tipo morbido tipo crescenza fresca, erba cipollina.

Preparazione: Sbriciolare grossolanamente le noci e tenere da parte. In una padella fate sciogliere il burro o la margarina, aggiungete la crescenza a tocchi e fatela squagliare mescolando continuamente a fuoco medio.
Una volta ottenuto un composto cremoso, abbassate il fuoco al minimo ed aggiungete le noci, spolverate con l'erba cipollina e fate cuocere altri 3/4 minuti. 


martedì 14 novembre 2017

Soufflé di tagliatelle piselli e prosciutto

Ingredienti per 4 persone:
350 gr. di tagliatelle fresche, 200 gr. di besciamella anche quella già pronta, 100 gr. di prosciutto cotto a dadini, 100 gr. di parmigiano grattugiato, un barattolo piccolo di pisellini, 1 scamorza appassita, 3 uova, 50 gr. di burro, sale.

Per la pirofila: burro e pangrattato q.b.
Preparazione:
Lessare al dente le tagliatelle e condirle subito con 30 gr. di burro e tenere da parte.
Mescolare la besciamella con il parmigiano, le uova e quando saranno ben amalgamati unire la scamorza a dadini, i pisellini e le fettuccine.
Imburrare e cospargere con il pangrattato la pirofila quindi versarci la pasta già preparata e condire la superficie con altro parmigiano, cuocere in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti circa.



lunedì 13 novembre 2017

Risotto alle mele e Fontina

Ingredienti per 4 persone: 350 g. di riso per risotti, 2 mele piccole, 150 g. di Fontina Dop, 30 gr. di parmigiano grattugiato,60 gr. di burro,1 cipolla, ½ litro di brodo di dado, 1 bicchiere di vino bianco secco.

Preparazione: 
In un tegame mettere 30 gr. di burro e quando si sarà sciolto unire la cipolla a fettine facendola rosolare, aggiungete il riso e mescolare per far insaporire poi versare il vino e rosolare a fiamma viva facendo evaporare il vino.
Versare il brodo coprendo il riso e a fuco moderato portare alla quasi cottura del riso aggiungendo il brodo caldo necessario.
In una padella sciogliere il resto del burro e rosolateci le mele tagliate a dadini senza farle troppo tenere. Quando il riso sarà quasi del tutto cotto, aggiungete le mele ed il burro, la fontina a dadini e fate cuocere a fiamma bassa altri 5 minuti e servire caldo con il parmigiano.




domenica 12 novembre 2017

Tramezzini di carne farciti

Ingredienti per 4 persone:
300 - 400  gr. fettine di vitello un po’ spesse, 150 gr. paté di fegato, 200 gr. pancetta a fettine non sottili, 1 costa piccola di sedano, 60 gr. burro, pangrattato q.b, ½ cucchiaio prezzemolo tritato,
1 rametti rosmarino,

1 bicchiere vino bianco, 2 cucchiai olio oliva, sale q.b.
Preparazione:  
Nella ciotola schiacciare con la forchetta il paté, metà burro e unire poco alla volta il sedano tritato, amalgamare bene per far insaporire. Aprire le fettine come un libro, spalmarci un po’ di paté ricomporle e poi avvolgerle lungo il bordo con la pancetta.
Sciogliere l’altra metà burro a bagnomaria e spennellare la carne ricoperta con la pancetta e passarle al pangrattato mescolato al prezzemolo.
Nella padella versare l’olio, il rosmarino e cuocere la carne, quasi alla fine versare il vino, salare solo all’occorrenza e far insaporire bene facendo evaporare il vino. 


venerdì 10 novembre 2017

Dalla Calabria: peperoni ammollicati

Ingredienti per 4 persone:
4 peperoni medi carnosi rossi e gialli, 60 gr. mollica pane casereccio sbriciolata, 4 cucchiai pecorino grattugiato, 1 cucchiaio capperi dissalati, 1 cucchiaino origano, 3 cucchiai olio oliva, sale, pepe a piacere.

Preparazione:
Lavare e togliere dai peperoni la parte carnosa bianca e ridurli a pezzetti e cuocere in padella con l’olio per 20-25 minuti circa.
Quando sono teneri eliminare metà dell'olio e cospargere i peperoni con la mollica, il formaggio e i capperi. Unite una presa di sale se necessario e l’origano sbriciolato.
Mescolate e lasciate insaporire per 10 minuti circa a fuoco moderato. Servite caldo. 



giovedì 9 novembre 2017

Pappardelle al ragù di carne e castagne

Ingredienti per 6 persone:
700 gr. di pappardelle fresche, 300 gr. di carne macinata mista, 250 g. castagne lessate e sbucciate,
50 gr. la pancetta a dadini, 500 gr. di passata di pomodoro, 1 cipolla piccola, 1 costa piccola di sedano, ½ carota, 200 ml. di acqua calda, 1 bicchiere colmo di vino rosso a temperatura ambiente, parmigiano grattugiato q.b., 3 cucchiai olio oliva, sale q.b.

Preparazione:
Nella casseruola  versare l’olio e fare appassire la cipolla, il sedano, la carota tutto tritato finemente.
Unire la pancetta e la carne facendo rosolare a fuoco medio, mescolando spesso, finché sarà ben sgranata e dorata. Versare il vino facendolo sfumare, aggiungere la passata di pomodoro e l’acqua calda, coprire il tegame e cuocere a fuoco basso per 20 minuti mescolando spesso.
Unire nel tegame le castagne passate al passaverdura continuando la cottura il tempo necessario finché il ragù si addenserà risultando cremoso, regolare di sale. 
Cuocere la pasta e condire con il ragù servendo con il parmigiano a parte.



mercoledì 8 novembre 2017

Funghi al guanciale

Ingredienti per 4 persone:
gr. 400 di funghi misti surgelati, gr. 100 di pancetta, 1/2 bicchiere di vino bianco, un ciuffo di prezzemolo tritato, 1 spicchio d’aglio, 2 – 3 cucchiai d’olio, sale q.b.

Preparazione:
In una padella versare l’olio e quando sarà caldo aggiungere i funghi, l’aglio intero e cuocere a fuoco vivace  per qualche minuto poi aggiungere il vino bianco facendolo evaporare.
A metà cottura mettere la pancetta tagliata a striscioline e ultimare la cottura salando se necessario e guarnire col prezzemolo.


martedì 7 novembre 2017

Pie di mele

Ingredienti.
2 rotoli di pasta frolla fresca, 1 tuorlo, 1 cucchiaio di latte.

Per il ripieno: 4 mele grandi non dolci, 100 gr. di zucchero, 50 gr. di burro fuso, 1 cucchiaino di cannella,
2- 3 chiodi di garofano, un pizzico di noce moscata.
Preparazione:
Nella ciotola mettere le mele tagliate a tocchetti con tutti gli ingredienti, mescolare bene il tutto quindi coprire e far riposare per 10-15 minuti circa.
Nello stampo rotondo mettere, tenendo sotto la carta, un rotolo di pasta frolla quindi riempirlo con le mele preparate e ricoprire con l’altra pasta sfoglia.
Tagliare la pasta frolla in eccesso ai bordi dello stampo e sigillate i bordi pizzicandoli leggermente con il pollice e l'indice formando un bordino, con i rombi della forchetta fare dei buchetti sulla superficie.
Spennellare la superficie della torta con il tuorlo sbattuto con il latte, nel forno già caldo a 180° cuocere per 40-45 minuti stando attenti alla cottura.

          

lunedì 6 novembre 2017

Spaghetti alla gricia

Ingredienti: per 4 persone:
400 gr. di spaghetti, 150 gr. di guanciale possibilmente quello di Amatrice tagliato a strisce sottili lunghe, pepe nero q.b.,100 gr. di pecorino grattugiato, 1 cipolla piccola, 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale q.b.

Preparazione: 
In una pentola versare abbondante acqua e quando bolle salarla  quindi cuocere al dente la pasta. 
Nel frattempo in una padella mettere l’olio e far soffriggere appena la cipolla tagliata molto fine poi
aggiungere il guanciale e  a fuoco medio portare a cottura facendo rimanere il guanciale tenero.
Scolare la pasta al dente tenendo da parte 1 tazza di acqua di cottura. Trasferite la pasta  nella padella con il guanciale, un pò di acqua di cottura della pasta e far insaporire il tutto. 
Condire con il pepe, il pecorino e servire ben caldo.


domenica 5 novembre 2017

Il Pan Polenta dolce del Molise

Ingredienti: 
5 uova, 250 g farina bianca, 200 g farina di mais, 300 g zucchero, 200 g burro ammorbidito, 1 bustina di lievito, 1 bustina di vanillina, 1 etto di cioccolato fondente a gocce, 1 bicchierino abbondante di amaretto o strega, un pizzico di sale, zucchero a velo q.b.


Preparazione:
Nella terrina mettere lo zucchero, le uova, il burro, sale, il liquore e amalgamare bene. Versare le due farine un poco per volta mescolando bene; mettere il lievito e la vanillina, continuare ad amalgamare, con le fruste elettriche, senza fare grumi. Aggiungere alla fine il cioccolato.
In una teglia a bordi alti, imburrata e spolverizzata con farina su tutti i lati, versarci il composto ricoprirlo con zucchero a velo e cuocere in forno già caldo a 170° per 35-40 m. circa.
Fare attenzione alla cottura e per vedere se il dolce è cotto infilarci la lama del coltello se uscirà asciutta il dolce è cotto. Far intiepidire nel forno con lo sportello un poco aperto.
Il dolce è stato preparato dalla mia amica Pietronilla.









sabato 4 novembre 2017

Gnocchetti al sapore di zucca

Ingredienti  per 4 persone:
400 gr. di gnocchetti sardi, 250 gr. di polpa di zucca, 100 gr. di carne macinata, 1 barattolo di pelati, 1 piccola cipolla bianca, 1 rametto di maggiorana, 50 gr. parmigiano grattugiato, 1 bicchiere di brodo di dato, un pizzico di noce moscata, 30 gr. di burro olio e sale q.b.

Preparazione:
Pulire bene la zucca e farla ammorbidire in forno preriscaldato a 200° per 10- 15 minuti poi tagliare a dadini e  frullarla con la cipolla, 1 rametto di maggiorana e 1 bicchiere di brodo. Tenere da parte e preparare il sugo con la carne macinata.
Nella padella mettere un poco d’olio e il burro, quando sarà sciolto versare il passato di zucca facendolo asciugare un po’ a fuoco vivo e tenere da parte. Lessare gli gnocchetti e per esser certi sono cotti al punto giusto scolarli 1 minuto dopo che sono tornati a galla.
Nella padella con la zucca versare gli gnocchetti, il sugo e a fuoco vivo mescolare per far insaporire bene e servire caldo condendo con il parmigiano.


venerdì 3 novembre 2017

Polenta grigliata agli spinaci

Ingredienti per 4 persone:
250 gr. di spinaci surgelati, 300 g. di polenta a rapida cottura, 100 gr. di pancetta a cubetti, 60 gr. di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di burro, 4 cucciai di olio di oliva, 1 spicchio d’aglio, sale, pepe.

Preparazione:
Lessare gli spinaci in acqua bollente salata, scolarli e strizzarli bene e tenere da parte.
Cuocere la polenta come riporta la confezione, quasi alla fine cottura unire gli spinaci, il burro, la pancetta e portare a cottura. 
Versare il composto in una teglia da forno un po’ unta, allargarlo spianandolo con un cucchiaio bagnato di acqua, condire la superficie con il parmigiano e l'olio di oliva. Passare al grill la teglia per 10 minuti e servitela tagliata a fette.


giovedì 2 novembre 2017

Bocconcini di cavolfiore fritti

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di cavolfiore, 120 gr. di farina, 1 uovo, 1 tazzina di acqua tiepida, un pezzetto di lievito di birra, olio di oliva per friggere oppure il tipo d'olio preferito, sale.

Preparazione:
Pulire il cavolfiore e tagliarlo a cimette e cuocete il cavolfiore per 5 minuti, scolare e tenere da parte.
In una ciotola metterela farina, l’uovo, l'acqua, il lievito già sciolto, il sale e mescolare bene il tutto poi far riposare coperto per mezz’ora.
Immergere poco per volta il cavolfiore nella pastella quindi nella padella scaldare bene l'olio e friggere le cimette di cavolfiore facendole dorare.



mercoledì 1 novembre 2017

Finto sufflé ai funghi

Ingredienti per 4-6 persone: 500 g funghi anche surgelati,1 ciuffo di prezzemolo, 15 gr. burro + burro per la pirofila, 150 g prosciutto cotto a cubetti, 1 scamorza appassita, 12 fette di pancarrè, 4 uova grandi, 1 confezione piccola di panna, 1 cucchiaio d’olio, sale e latte q.b.

Preparazione:
Nella padella cuocere i funghi nel burro e olio, salare appena e aggiungere il prezzemolo tritato. Sbattere le uova con la panna e i cubetti di prosciutto.
Nella pirofila, imburrata mettere 6 fatte di pancarrè, leggermente bagnate nel latte, un po’ di funghi e la scamorza a fettine. Ripetere l’altro strato come il precedente.
Versare sul tortino le uova sbattute cuocere in forno già caldo a 200° per 30° m. circa, deve risultare gonfio e dorato.