domenica 28 febbraio 2016

Timballo di pasta alle melanzane

Ingredienti per 4 persone: 1 grossa melanzana, 800 gr. di pomodoro, qualche foglia di basilico, 1 mozzarella un po’ grande, 250 gr. di maccheroni tipo ziti, grana grattugiato, 2 -3 cucchiai di olio extravergine, sale grosso.
Preparazione: senza sbucciare la melanzana tagliarla a fettine e friggerle in olio bollente per qualche minuto quindi posarle, tenendole separate, su carta da cucina.
Preparare il sugo. Lessare al dente la pasta in abbondante acqua salata e condirla con il sugo.
Rivestire uno stampo unto d’olio con le fettine di melanzane accavallate quindi versare una giusta quantità di pasta e ricoprirla con fettine di mozzarella e grana. Ricoprire con altra pasta, mozzarella e grana fino a terminare gli ingredienti.
Mettere in forno caldo per 15- 20 m. circa poi far riposare per 5 minuti prima di rigirare il timballo sul patto di portata.


venerdì 26 febbraio 2016

Patate alla carbonara

Ingredienti per 4 persone: 5 – 6 patate medie, 100 gr. di pancetta in una sola fetta, 50 gr. di pecorino grattugiato, 1 ciuffo di prezzemolo tritato,1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di olio extravergine, sale grosso q.b.
Preparazione:lavare le patate e lessarle in acqua bollente salata per 30 minuti.
Pelarle e tagliarle a dadini e sistematele in una padella. Sbucciare e tritare l'aglio, fare a dadini la pancetta e rosolare nel tegame con l’olio per qualche minuto e aggiungere il prezzemolo tritato. Condire le patate con un pizzico di sale, spolverizzatele con il pecorino grattugiato e versatevi sopra il condimento preparato. Mettere le patate nella padella della pancetta e far insaporire per 15 minuti, servire ben calde.


mercoledì 24 febbraio 2016

Polenta concia

Ingredienti per 4 persone: 250 gr. di farina precotta per polenta, 1 piccola verza, 150 gr. di cimette di cavolfiore, 4 – 5 fettine di pancetta lunga un poco spessa, a piacere uno spicchio d’aglio, 5 -6 cucchiai di olio extravergine, 2 -3 cucchiai di grana grattugiato, sale.
Preparazione: Pulire le verdure, tritare grossolanamente le foglie tenere della verza e tagliare a pezzettini il cavolfiore.
Nella padella scaldare l’olio con l’aglio e quando sarà rosolato toglierlo.
Unire le verdure e la pancetta tritata grossolanamente e cuocerle finché saranno morbide ed asciutte. Cuocere la polenta, in acqua salata, come riportato nella confezione, aggiungere le verdure mescolando sempre e alla fine unire il parmigiano.
Mescolare ancora per insaporire e servire caldo.


martedì 23 febbraio 2016

Gnocchi di patate con fonduta

Ingredienti per 4 persone: 600 gr. di patate, 100 gr. di farina bianca, 40 gr. di farina saraceno, 40 gr. i farina di farro, 1 tuorlo d’uovo,
Per la fonduta: 400 ml. di latte, 80 gr. di taleggio, 40 gr. di fondina, 2 tuorli.
Preparazione: Mettere nel pentolino gli ingredienti per la fonduta, eccetto i tuorli, per un’oretta e tenere da parte. Lessare le patate, sbucciarle ancora calde e passarle con lo schiacciapatate. 
Sulla spianatoia mettere le patate, un po’ allargate, e unire il tuorlo, le farine impastando per ottenere un impasto morbido. 
Formare con l’impasto dei rotolini dello spessore di un dito quindi tagliarli a tocchetti di circa 1,5 cm. per ottenere così gli gnocchi. 
Qualche minuto prima di lessare gli gnocchi mettere a fuoco basso il pentolino già preparato e mescolando far sciogliere i formaggi. 
A fuoco spento unire i tuorli sempre mescolando, mettere un pizzico di sale fino, ottenere una consistenza cremosa. 
Lessare gli gnocchi e con un mestolo forato scolarli mano a mano che vengono a galla mettendoli in tegamini individuali e condirli subito con la fonduta calda.