mercoledì 31 agosto 2016

Ricetta per il budino di cioccolato

Ingredienti: 1 scatola di cacao amaro, 1litro di latte, 1 cucchiaio raso di burro, per misurare zucchero e farina usare la bustina del cacao.

Preparazione: nella casseruola a bordi alti versare la bustina di cacao e una bustina di zucchero mescolando bene, quindi aggiungere anche la bustina di farina e far amalgamare senza fare grumi.
Versare lentamente nella casseruola il latte sempre mescolando e terminato il latte mettere sul fuoco basso la casseruola per cuocere il budino.
Quasi a fine cottura quando si sarà consolidato il preparato unire il burro e portare a cottura che dovrà essere sodo.
Inumidire gli stampini con poca acqua e versarci il budino, tenere in frigo o a temperatura ambiente per 3-4 ore prima di servire.
Questa preparazione l’ho imparata da mia madre che la preparava anche nei giorni di festa.



martedì 30 agosto 2016

Sfogliata al prosciutto e scarola

Ingredienti per 4 persone: 2 rotoli di pasta sfoglia fresca, 100 gr di prosciutto cotto, 2 cespi di scarola piccole e tenere, 3 uova, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 1 scamorza media appassita, 2 cucchiai di latte, sale e pangrattato q,b.
Preparazione:
Scottare leggermente le scarole, farle scolare bene ed asciugarle. Tagliare il prosciutto e la scamorza a dadini e nella terrina sbattere le uova con il latte e il sale, tenere da parte.
Nella teglia mettere una sfoglia, tenendo sotto la carta forno, cospargere con poco pangrattato e distribuirci la scarola, il prosciutto, la scamorza, le uova sbattute e cospargere con il parmigiano.
Ricoprire con l’altra pasta sfoglia facendo aderire bene i bordi, fare con il coltello delle incisioni e cuocere in forno già caldo a 180° per 25-30 minuti circa stando attenti alla cottura.
Servire ben calda la sfogliata.            


                                                                 

lunedì 29 agosto 2016

Gnocchetti speck e zucchine

Ingredienti per 4: 400 gr. di gnocchetti di patate freschi, 4 zucchine, 150 g. di speck tagliato a fiammifero, 10 pomodori pachino, olio di oliva e sale q.b., prezzemolo.

Preparazione. In una padella capiente fare cuocere sia le zucchine che i pomodorini tagliati a dadini con l'olio e un bicchiere d'acqua. A fine cottura aggiungere lo speck facendolo rosolare poi aggiungere il prezzemolo tritato e tenere da parte.
Cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua bollente e salata per circa 4 minuti, poi versare gli gnocchetti nella padella con il condimento, far mantecare e servire caldo.




domenica 28 agosto 2016

Carciofi in fricassea

Ingredienti per 4 persone
6 carciofi, 1 spicchio d’aglio, 3 uova, 1 limone, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, una noce di burro, sale, crostini di pane.

Preparazione:
Dopo aver mondato i carciofi tagliarli in 4 spicchi e metterli nella ciotola con acqua e il succo di
½ limone per non farli annerire.
Dopo mezz’ora nel tegame mettere il burro, il trito d’aglio e prezzemolo con i carciofi e portare a cottura, con il coperchio, a fuoco basso facendo attenzione che non manchi un po’ di liquido e salare.
Quasi a fine cottura aggiungere nel tegame i tuorli sbattuti con poca acqua, il succo del limone rimasto e il parmigiano. Mescolare bene il tutto per fare insaporire e cuocere ancora un poco senza portare a bollore.
Servire i carciofi in fricassea con crostini di pane tostati.


sabato 27 agosto 2016

Torta al cioccolato con marmellata di albicocche

Ingredienti per 4/6 persone: 150 -200 gr. di cioccolato fondente, 120 gr. di burro, 120 gr. di zucchero, 1 bustina di vaniglia, 140 gr. di fecola di patate, ½ bustina di lievito per dolci, 1 vasetto di marmellata di albicocche, granella per guarnire a piacere, farina e burro per lo stampo.
Per la glassa: 200 gr. di cioccolato fondente, 2 cucchiaini di zucchero a velo, latte ed acqua q.b.


Nel pentolino a bagnomaria fondere il cioccolato con il burro e farlo intiepidire.
Nella ciotola sbattere bene, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero, unire il cioccolato fuso versare la fecola, la vaniglina e il lievito mescolando bene.
Nello stampo, imburrato ed infarinato versare l’impasto e cuocere in forno già caldo a 180°
per 35 m. facendo attenzione alla cottura.
Far raffreddare bene la torta prima di tagliarla a metà per poi spalmarci la marmellata quindi ricoprire con l’altro disco.
Preparare la glassa, sciogliendo il cioccolato a bagnomaria unendo un pò di latte e dell’acqua. Quando la cioccolata si è sciolta per bene, unite due cucchiaini di zucchero a velo, mescolare bene. Attenzione la glassa non deve essere ne troppo liquida ne troppo densa. 
Ricoprire tutta la torta anche i lati con la glassa, tenere in frigo per 1 ora circa.


venerdì 26 agosto 2016

Ricetta per il Pan di Spagna

Ingredienti per 8 persone: 180 gr. di farina 00, 30 gr. di fecola di patate, 180 gr. di zucchero, 7 uova, 1 limone, un pizzico di sale.

Preparazione: In una ciotola a bordi alti montare le uova con lo zucchero, metà della buccia del limone grattugiata, e un pizzico di sale finchè il composto sia chiaro e spumoso.
Nel setaccio mettere le due farine facendole cadere, muovendo il setaccio per non avere grumi, nella ciotola in 3 volte incorporandole con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.
Nello stampo foderato con carta forno versare il composto ottenuto e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti cieca. Attenzione alla cottura.
Per verificare la cottura del dolce usare uno stecchino di legno e se esce asciutto il dolce è cotto.
Far raffreddare il pan di spagna su una gratella togliendo la carta forno.


giovedì 25 agosto 2016

Reginette con la rucola

Ingredienti per 4 persone:
350 gr. di reginette, ½ kg. di rucola, 10-15 pomodorini ciliegia, 100 gr. di pecorino grattugiato,
1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai d’olio d’oliva, sale per la pasta.

Preparazione:
In una padella capiente soffriggere l’aglio nell’olio e poi toglierlo ed unire i pomodorini tagliati a metà con la parte del taglio.
Dopo pochi minuti aggiungere la rucola tagliata a striscioline mescolando con cura e a fuoco dolce, far insaporire per alcuni minuti e poi tenere da parte.
Lessare al dente la pasta quindi ripassarla nella padella col condimento per farla insaporire e servila calda cospargendola con il pecorino.



mercoledì 24 agosto 2016

Ricetta per la pizza napoletana

Ingredienti per 4 pizze: 600 gr. di farina + il necessario per la spianatoia, 40 gr. di lievito di birra, 5 cl. di acqua tiepida, 4 cucchiai di olio d’oliva, 2 pizzichi di sale.


Preparazione:
Nella ciotola sciogliere il lievito di birra nell’acqua, sulla spianatoia sistemare a fontana 60 gr. di farina e versarci il lievito sciolto quindi impastare con cura per avere un impasto ben omogeneo.
In un’insalatiera infarinata mettere il panetto facendo taglio a forma di croce, coprire con un canovaccio e far levitare per 1 ora a temperatura ambiente.
Togliere il panetto lievitato e nell’insalatiera versarci il resto della farina e al centro il panetto, l’olio, un po’ di acqua tiepida e il sale.
Lavorare bene l’impasto per ottenere una pasta lisca ed omogenea quindi ricoprire bene e far lievitare al caldo per 1-2 ore. Fare dei dischi stendendoli con le mani o con il mattarello, metterli nelle teglie e condirli a piacimento, cuocere in forno caldo a 230° per 25 – 30 minuti.
La cottura varia secondo il condimento usato, per far rimanere verde le foglie di basilico e non bruciacchiate immergerle in poco olio.
                                                                






martedì 23 agosto 2016

Risotto con funghi e prosciutto cotto

Ingredienti per 4 persone: 350 gr. di riso per risotti, 200 gr. di funghi champignon, 200 gr. di prosciutto cotto, 50 gr. di burro, 1 cipolla piccola, ½ bicchiere di vino bianco, ½ litro di brodo di carne anche di dato, 5 cucchiaio di parmigiano grattugiato, sale q.b.

Preparazione: nella casseruola rosolare il burro con la cipolla tritata finemente e quando sarà appena dorata aggiungere il riso, mescolare bene a fuoco vivo finché il riso non diventi lucido.
Versarci il vino e sempre mescolando farlo evaporare quindi aggiungere il prosciutto a dadini e i funghi affettati, far insaporire poi portare a cottura aggiungendo qualche mestolo di brodo bollente.
Quando il riso sarà cotto a fuoco spento mantecarlo con una noce di burro e il parmigiano.
Servire ben caldo.




lunedì 22 agosto 2016

Bignè al prosciutto

Ingredienti per 4 persone: 150 gr. di prosciutto crudo, 50 gr. di burro, ½ litro di acqua, 150 gr. di farina, 4 uova, sale q.b.,olio per friggere.

Preparazione: Nella casseruola mettere a bollire l’acqua con il sale e poi far fondere il burro quindi togliere la casseruola dal fuoco e versarci la farina in un solo colpo mescolando bene per non fare grumi.
Rimettere sul fuoco e mescolare finché l’impasto non si stacchi dalle pareti della pareti della casseruola e poi spegnere il fuoco e far intiepidire.
Versare nell’impasto un uovo per volta quando il primo si sarà ben amalgamato, unire alla fine il prosciutto tritato.
Friggere in olio ben caldo mettendo poco per volta una cucchiaiata dell’impasto finché non saranno gonfi e dorati. 


domenica 21 agosto 2016

Le migliori ricette per le pastelle da fritto

Suggerimenti e trucchi per preparare la pastella secondo gli ingredienti da friggere.

Pastella con farina, acqua e uova
Per le verdure come zucchine, melanzane, fettine di carciofi, pomodori a fette, fiori di zucchina non farciti, acciughe sarde: mescolare 200 gr. di farina setacciata e due uova, diluire con acqua tiepida per ottenere una pastella fluida ma non liquida.
Far riposare la pastella per 30 m. mescolando ogni tanto, unire ½ cucchiaio di bicarbonato di sodio e poi intingere i pezzi da friggere.
Pastella con albumi montati a neve
Per le code sgusciate di gamberetti, moscardini lessati, anelli di calamari, funghi porcini a fette:
incorporare a 200 gr di farina setacciata 4 cucchiai di olio d’oliva dal sapore delicato e mescolare senza fare grumi aggiungendo 2 bicchieri scarsi di acqua tiepida. Far riposare la pastella per 30 minuti. Riprendere la pastella ed incorporare molto lentamente 3 albumi montati a neve fermissima e poi intingere i pezzi da friggere.
Alcuni trucchi:
I pezzi da friggere devono essere asciugati molto bene per far aderire bene la pastella e devono essere di solito di piccole dimensioni.
La pastella non va salata altrimenti in frittura si stacca dal cibo.
La pastella deve riposare almeno 30 minuti prima di usarla in modo da raggiungere la giusta densità.
Le pastelle possono essere anche dolci unendo un po’ di zucchero.
Pastella con il lievito di birra
Per zucchine, fiori di zucca ripieni, champignon, piccoli bignè, filetti di baccalà: mescolare 200 gr. di farina setacciata con 1 cucchiaino di lievito di birra liofilizzato e mescolare unendo 3 cucchiai di olio d’oliva dal sapore delicato e 2 bicchieri e 1/ di acqua tiepida, mescolare senza fare grumi.  
Fare riposare la pastella almeno per 30 minuti e far raddoppiare il volume, quindi unirci 1 uovo leggermente sbattuto senza fare grumi.
Pastella alla birra
Per verdure zucchine e carote a bastoncino, crostacei, alici fresche, anelli di cipolle, foglie di salvia,
mescolare 200 g di farina setacciata con due albumi montati a neve fermissima unendo poco per volta, e sempre mescolando, 2,5 dl di birra chiara e fredda evitando di fare grumi.
Fare riposare la pastella almeno per 30 minuti per raggiungere la giusta densità.








sabato 20 agosto 2016

Crespelle rosse funghi e pancetta

Ingredienti per 4 persone: per le crepes: 3 uova medie, 250 gr. farina, ½ litro di latte, 30 gr. di burro, sale. Per il sugo: 250 gr. di funghi, 250 gr. di pancetta a dadini, 300-400 gr. di pomodori, un po’ di prezzemolo, sale e olio q.b., per il ripieno: 1 scamorza appassita o una mozzarella.
Preparazione: Preparare il sugo, un po’denso, con gli ingredienti e tenere da parte.
Nella ciotola capiente mettere le uova e il latte, mescolare bene con la forchetta ed unire un poco per volta la farina facendo attenzione a non formare grumi, eventualmente usare lo sbattitore elettrico con le fruste.
Unire il burro fuso e un pizzico di sale fino e far riposare per 20-30 minuti coperto.
In  una padella antiaderente da 18 cm., unta con pochissimo burro, versare un mestolino di pastella facendo inclinare e ruotare la padella in modo tale da distribuire il composto su tutta la superficie cuocere la crepes 1 minuto circa a fuoco medio –basso.
Scuotere di tanto in tanto la padella per evitare che l’impasto si attacchi al fondo e quando risulterà leggermente dorata ed i bordi della crepe si staccheranno leggermente, girala con l’apposita paletta per cuocerla sull’altro lato.
Cuocere nello stesso modo tutte le crepes mettendole su un foglio di carta da forno separate tra loro.
In ogni crepes mettere una fettina di scamorza, un po’di funghi e pancetta quindi arrotolarle bene.
Nella teglia mettere uno strato di sugo e le crepes che devono essere vicine quindi ricoprirle con altro sugo e un po’ di parmigiano.
Cuocere in forno già caldo a 200° il tempo necessario per far insaporire e far dorare la superficie.


venerdì 19 agosto 2016

Mazzancolle al curry con riso basmati

Ingredienti per 4 persone: 250 g. di riso basmati, 3 tazze d’acqua, 1 piccola cipolla bianca, 2-3 cucchiai d’olio d’oliva, 3 cucchiaini di curry, sale q.b., 12 mazzancolle.
 

Preparazione: in una padella fare rosolare i gamberoni già sgusciati, mantenendo la testa e la coda, in un poco di olio e all’occorrenza un pochino d’acqua. Dopo circa 4/5 min. quando saranno dorati, salare quanto basta e mescolare bene, tenere da parte.
Lavare 3 - 4 volte il riso poi tenerlo nell’acqua almeno per 30 minuti. Nella padella far soffriggere nell’olio la cipolla a fettine sottili, poi appena la cipolla sarà appassita unire il curry, 1 cucchiaio raso d’acqua, mescolando bene, quindi quando si sarà evaporata aggiungere il riso sgocciolato. Mescolare bene il riso per farlo insaporire, aggiungerci la quantità dell’acqua e salare, quando inizia a bollire coprire con il coperchio e cuocere per 10 minuti.
Togliere la padella dal fuoco e per altri 10 minuti tenerlo coperto quindi togliere il coperto e rimescolare il riso. Servite in unico piatto.


mercoledì 17 agosto 2016

Pesche al cioccolato

Ingredienti per 4 persone:
8 pesche medie un po’ mature oppure usare le pesche sciroppate, 150 gr. di cioccolato quello che vi piace di più, 
3 - 4 cucchiai di latte, 16 -18 amaretti.

Preparazione:
Lavare e sbucciare le pesche tagliarle a metà togliendo il nocciolo, togliere un poco di polpa per un piccolo incavo che si unirà agli amaretti ben sbriciolati. 
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato, deve risultare denso, quindi unirci gli amaretti, la polpa delle pesche e mescolare bene. 
Formare delle palline da mettere nelle mezze pesche, tenere in frigorifero per far rassodare il cioccolato.


martedì 16 agosto 2016

Orecchiette rustiche

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di orecchiette fresche, 500 ml. di passata di pomodoro, 1 mozzarella di bufala da 300 gr., 10-15 olive nere snocciolate, 1 mazzetto di basilico, 3 spicchi d’aglio, sale, 2 cucchiai d'olio di oliva.

Preparazione:
In un tegame con l’olio fare rosolare 3 spicchi d'aglio tritati aggiungendo la passata, le olive a pezzetti, salare e portare a cottura.
Cuocere le orecchiette nell'acqua bollente per 4 minuti circa, per non far attaccare le orecchiette fresche mettere nella pentola 1 cucchiaio raso d’olio. 
Scolare bene la pasta e condirla con il sugo, quindi ripassarla nel tegame aggiungendo la mozzarella a tocchetti e il basilico tritato.
Mantecare e servire caldo.




domenica 14 agosto 2016

Saltimbocca di zucchine

Ingredienti per 4 persone: 
2 grosse zucchine, 1 mazzetto di salvia,100 g. di scamorza appassita, 100 gr. di prosciutto crudo, 1-2 uova,farina e sale q.b., olio per friggere.

Preparazione: 
Tagliare le zucchine a fette di circa 2 mm di spessore, passarle nella farina e poi nelle uova sbattute e salate. 
Friggere in olio caldo poco per volta le zucchine e tenere da parte. Nella teglia, già unta d’olio, mettere le fettine di zucchine, una fettina di scamorza e una di prosciutto. 
Fissare ogni zucchina con lo stecchino mettendoci anche una foglia di salvia. 
Passare in forno già caldo a 180° per 6-7 m. per far fondere il formaggio.


sabato 13 agosto 2016

Frittata di pasta

Ingredienti per 4 persone: 5 uova, 150 gr. di pasta di tipo spaghetti, 100 gr. di prosciutto cotto in una sola fetta, 1 dl. di panna, 150 gr. di taleggio, 1 cucchiaio di latte, sale e olio q,b.

Preparazione: lessare al dente la pasta, farla raffreddare e poi tagliarla in piccole parti, tenere da parte condita con poco olio per non farla attaccare.
Tagliare a piccole strisce il prosciutto e farlo rosolare in poco olio, scolare l’olio e tenere da parte.
In una ciotola grande sbattere le uova con il latte, un pizzico di sale quindi unire la pasta, il prosciutto e mescolare per far amalgamare bene il tutto.
Cuocere la frittata da ambo le parti in modo che risulti dorata.
Nel pentolino mettere il taleggio a tocchetti e farlo sciogliere con la panna a fuoco basso. Servire la frittata calda, tagliata a spicchi, con la salsa al formaggio.



venerdì 12 agosto 2016

Torta al cioccolato

Ingredienti per 6/8 persone:
120 -150 gr. di cioccolato fondente, 120 gr. di burro, 120 gr. di zucchero, 1 bustina di vaniglia, 140 gr. di fecola di patate, 100 gr. di yogurt intero, ½ bustina di lievito per dolci, 1 vasetto di marmellata di albicocche o altro secondo i gusti, granella per guarnire, farina e burro per lo stampo.

Preparazione:
Nel pentolino a bagnomaria fondere il cioccolato con il burro e farlo intiepidire.
Nella ciotola sbattere bene, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero, unire il cioccolato fuso versare la fecola, la vaniglina e il lievito, aggiungere lo yogurt mescolando bene.
Nello stampo, imburrato ed infarinato versare l’impasto e cuocere in forno già caldo a 180°
per 35 m. facendo attenzione alla cottura.
Far raffreddare bene la torta prima di mettere sulla superficie un po’ di marmellata spalmandola bene e poi mettere la granella per guarnire.

     


giovedì 11 agosto 2016

Ciambelline ripiene con Nutella

Ingredienti per 6-8 persone: 250 gr. di farina, 200 gr. di patate a pasta bianca, 60 gr. di zucchero, 40 gr. di burro, 25 gr. di lievito di birra, 1 vasetto di Nutella, sale e olio di semi di arachide q.b.

Preparazione: Lessare le patate ed ancora calde passarle allo schiacciapatate in una ciotola capiente, in un bicchiere con 0,5 di acqua tiepida sciogliere il lievito.
Nella ciotola unire alle patate la farina, 40 gr. di zucchero, il burro fuso, un pizzico di sale e il lievito diluito. 
Lavorare bene tutti gli ingredienti per ottenere un impasto omogeneo, formare quindi una palla ed inciderla a croce, rimetterla nella terrina che sarà coperta e far lievitare per 2 ore. 
Sulla spianatoia un poco infarinata stendere l’impasto in una sfoglia di 1 cm. di spessore, con 2 taglia pasta di 5 cm. e uno di 2 cm. ritagliare tante ciambelline. 
Oppure si possono fare tante palline grandi come un’albicocca e col dito premere al centro delle palline e allargare il buco per ottenere le ciambelline.
Coprire le ciambelline con un canovaccio e far lievitare ancora per 1 ora. 
Friggere in olio caldo poche ciambelline per volta e quando saranno fredde tagliarle a metà e spalmarci la Nutella, ricoprire con lo zucchero rimasto.


mercoledì 10 agosto 2016

Idee per coktail con il Martini

Le cinque ricette di Martini proposte dal noto giornale Marie Claire che non potevamo farci sfuggire...Per tutte, ovviamente, la base è il Martini bianco...
 
Espresso Martini 
Ingredienti: 2 misurini di vodka, 1 misurino di Galliano Ristretto, ½ di misurino di caffè fresco, e sciroppo di gomma arabica. Preparazione: mescolate gli ingredienti e servite senza decorazioni.
Ingredienti: 2 misurini di vodka, 1 misurino di Galliano Ristretto, ½ di misurino di caffè fresco, e sciroppo di gomma arabica. Preparazione: mescolate gli ingredienti e servite senza decorazioni.
Ingredienti: 2,5 cl di Vodka Citron, 2 cl di Triple Sec, 1,5 cl di succo di limone fresco.
Preparazione: agitate e servite in un bicchiere da cocktail freddo, bordato con lo zucchero, guarnito con una fetta di limone.
Apple Martini
Ingredienti: 4.0 cl Vodka, 1.5 cl di liquore alla mela, 1.5 cl di Cointreau.
Preparazione: versare tutti gli ingredienti nello shaker con ghiaccio, versate in coppetta ben fredda e guarnire con una fettina di mela.
Chocolate Martini
Ingredienti: Vodka alla vaniglia, liquore al cacao, iiquore alla nocciola, cacao in polvere, panna fresca.
Preparazione: versate del ghiaccio in uno shaker insieme alla Vodka, al liquore al cacao e alla nocciola e al cacao in polvere. Mescolate, aggiungete la panna e shakerate bene. Versate, filtrando, in una coppa per Martini. Decorate con polvere di cacao ed una ciliegia.
French Martini
Ingredienti: 4,5 cl Vodka, 1,5 cl di liquore al lampone, 1,5 cl di succo di ananas.
Preparazione: versate tutti gli ingredienti nello shaker con dei cubetti di ghiaccio e mescolate bene. 
Servite nel bicchiere da cocktail ghiacciato.

martedì 9 agosto 2016

Tortine salate ai funghi

Ingredienti per 4 persone:
1 rotolo di pasta sfoglia fresca, 250-300 gr. di funghi anche surgelati, 2-3 cucciai di panna,
1 confezione pancetta se piace affumicata, 1 uovo, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, sale e olio q.b.

Preparazione:
Nella padella mettere un filo d’olio, il prezzemolo e cuocere i funghi quanto basta perché restino sodi, quasi alla fine della cottura unire la pancetta a dadini e salare all’occorrenza.
Tritare bene i funghi, la pancetta e nella ciotola unirci anche la panna e il tuorlo d’uovo, mescolare bene e tenere da parte.
Nelle formine mettere la pasta sfoglia, con sotto la carta, un po’ del composto di funghi ricoprire con altra pasta sfoglia.
Per non far inumidire troppo la pasta dall’umidità dei funghi mettere del pangrattato sulla sfoglia prima di riempirla.
Spennellare con l'albume d'uovo la superficie delle tortine e cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa, finchè non saranno dorate.




lunedì 8 agosto 2016

Scaloppine di vitella al formaggio erborinato

Ingredienti per 4 persone: 100-150 gr. di  formaggio cremoso alle erbe, 8 fettine di fesa di vitello, 60 gr. di  burro, una piccola cipolla, sale, farina q.b.


Preparazione: infarinare le fettine togliendo l’eccesso di farina.  In un tegame fare fondere il burro e farci imbiondire la cipolla tagliata finemente, mettere le fettine di carne, lasciarle insaporire da entrambi i lati e cuocere a fuoco medio per 5-7 minuti. 
Lavorare il formaggio cremoso alle erbe per renderlo più morbido e, a cottura ultimata, distribuirlo su ogni fettina. 
Tenere il tegame con il coperchio per qualche minuto per fa sciogliere un po’ il formaggio. 
Servite subito. Guarnire con fette di limone se piace.




domenica 7 agosto 2016

Rustico con zucchine ed emmenthal

Ingredienti per 4/6 persone: 1 rotolo di pasta sfoglia fresca rotonda, 4-5 zucchine piccole e tenere, 3 uova, 3- 4 fette di emmenthal, 2 cucchiai di parmigiano, ½ bicchiere di latte, qualche foglia di basilico, sale, olio per friggere, farina e pangrattato q.b.

Preparazione: Tagliare a fette sottili le zucchine, infarinarle leggermente e friggerle in olio caldo e tenere da parte. Nella teglia mettere la pasta sfoglia, con la carta, togliendo l’eccesso di pasta e tenere da parte. Nella terrina sbattere le uova con il latte, sale, il basilico spezzettato e parmigiano.
Riprendere la teglia e sulla base della pasta sfoglia spargere un po’di pangrattato così non si ammorbidisce troppo con il composto, quindi fare uno strato con le zucchine, formaggio e versare le uova sbattute.
Decorare a piacere e cuocere in forno già caldo a 200° per 25 minuti stando attenti alla cottura, servire caldo o tiepido.                


sabato 6 agosto 2016

Riso al forno con asparagi

Ingredienti per 4 persone:
250 gr. di riso per risotti, 1 mazzo di asparagi, 2 uova, 50 gr. di burro, 100 gr. di parmigiano, sale, burro e pangrattato q.b. per la teglia.

Preparazione:             
Lessare al dente gli asparagi già puliti, farli raffreddare sotto l’acqua e scolarli, tenere da parte.
Sciacquare bene il riso e lessarlo a metà cottura, metterlo nella terrina quando si è un po’ raffreddato e condirlo con le uova sbattute, il burro e il parmigiano.
Nella teglia imburrata e con il pangrattato mettere uno strato di riso e uno di asparagi ben allineati, ricoprire con l’altro riso, un po’ di burro a tocchetti e alcuni pezzi di asparagi.
Cuocere in forno caldo a 180° per 15- 20 minuti stando attenti alla cottura e servire subito ben caldo.



venerdì 5 agosto 2016

Pomodori ripieni alla giardiniera

Ingredienti per 4 persone: 4 pomodori tondi medi e rossi, 100 gr. di giardiniera (misto di sott'aceti con cetrioli e peperoni), 2 scatolette di tonno, 5 - 6 alici sott’olio, una decina di capperi già dissalati, 1 cucchiaio di burro ammorbidito, 4 – 6 fette di pancarré.

Preparazione:
Tagliare a metà i pomodori e togliere i semi e la polpa , tenerli capovolti per far perdere il liquido.
Tritare finemente la giardiniera con 1 scatoletta di tonno quindi riempire le metà dei pomodori.
Nel mixer mettere l’altra scatoletta di tonno, le alici, i capperi e tenere da parte qualche cappero per la decorazione, il burro e ottenere una crema.
Tagliare il pancarré a triangoli e spalmarli con la crema di tonno.
Nel piatto di portata mettere i pomodori, i triangoli di pancarré e tenere in frigo fino al momento di servire.


giovedì 4 agosto 2016

Tranci di tonno fresco in salsa di capperi

Ingredienti per 4 persone: 4 fette di tonno fresco erte, 3 spicchi d’aglio, 3 cucchiai d’olio di oliva,
1 cucchiaino di origano, 4 cucchiai di vino bianco, 1 limone, sale.
Per la salsa: 1 cucchiaio di capperi sotto sale e già dissalati, 2 cucchiai di aceto rosso, 1-2 cucchiaini di zucchero, la scorza e il succo di 1 limone, 4 cucchiai di olio di oliva, 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di menta.

Preparazione:
Nella ciotola mettere l’aglio tritato, l’origano, il vino, l’olio, il sale e mescolare bene. 
Nella teglia mettere metà del limone tagliato a fettine sottili, metterci sopra le fette di tonno ed irrorare con l’olio già preparato in precedenza quindi ricoprire con le fette rimaste di limone.
Fare riposare il tonno per 30 minuti circa in modo da farlo insaporire.
Nel forno preriscaldato a 180° cuocere il tonno per 12 m. circa o più minuti secondo il gusto di cottura.
Per la salsa in una ciotola mettere l’aceto, lo zucchero e mescolare per farlo sciogliere quindi unirci tutti gli altri ingredienti per la salsa e far macerare per qualche minuto.
Servire le bistecchine, senza il liquido di cottura, versandoci sopra la salsa preparata e servire ben caldo.  

                                                                                                                                                                                                                                                                          

mercoledì 3 agosto 2016

Fagiolini in salsa di robiola e noce moscata

Ingredienti per 4 persone: 500 gr. di fagiolini, 1 finale di bresaola da 150 gr. circa, 200 gr. di robiola fresca, 1 ciuffo di prezzemolo, 50 gr. di burro, noce moscata in polvere - olio di oliva q.b.

Preparazione: lessare i fagiolini al dente, scolate e fateli raffreddare, quindi tagliateli a pezzetti e mettere in una terrina.
Tagliare la bresaola a cubetti. In una ciotola amalgamate la robiola con il prezzemolo sminuzzato, la noce moscata ed il burro fuso fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungere ai fagiolini il composto e la bresaola, mescolare aggiungendo un filo d'olio, servire con del  pane tostato.


martedì 2 agosto 2016

Involtini di melanzane e Caprino

Ingredienti per 6 persone:2 melanzane nere grandi, 200 gr. di formaggio tipo Caprino, 1 vasetto di yogurt bianco magro, 1 aglio tritato, 3 cucchiai di salvia fresca tritata, una manciata di menta fresca, 5 cucchiai d'olio di oliva.

Preparazione:
Tagliare le melanzane a strisce nel senso della lunghezza, spennellarle con l'olio da entrambe le parti e poi farle arrostire per 5 minuti per lato su una piastra già calda.
In una ciotola mescolare lo yogurt con l'aglio e la menta tritati. Tagliare il formaggio a pezzetti in un piatto e cospargerlo con la salvia tritata, metterne un poco sulle fette di melanzane e arrotolate formando un involtino.
Chiudete gli involtini con uno stuzzicadenti, ripassateli per 3 minuti sulla piastra, metterli su un piatto da portata irrorandoli con la salsa allo yogurt.



lunedì 1 agosto 2016

Involtini di vitello in salsa

Ingredienti per 4 persone: 8 fettine sottili di vitella, 2 cucchiai di farina, 8 fettine sottili di prosciutto crudo, 6 foglie di basilico, 100 gr crescenza o stracchino, 4 fette di pan carré togliendo la crosta, 1/2 bicchiere di latte, 50 gr burro, 1 cucchiaio di farina, 2 tuorli uovo, 1 cucchiaio succo limone, 1/2 bicchiere vino bianco, 3 cucchiai panna, 3 cucchiai brodo di dado, farina e sale q.b.

Preparazione: Ammorbidire il pane con il latte, sbriciolarlo quindi aggiungere il basilico tritato, il formaggio e con la forchetta ridurre a crema.
Sulle fettine mettere il prosciutto, un pò di composto preparato e fare degli involtini, infarinarli e cuocerli in padella con olio.
A parte tostare leggermente 1 cucchiaio di farina e stemperare con il succo di limone e vino, poi con il brodo.
Versare il composto nel tegame della carne e portare a cottura a fuoco basso facendo addensare la salsina.