domenica 31 luglio 2016

Sfogliata al prosciutto e caciocavallo

Ingredienti per 4/6 persone: 500 g di pasta da pane, 250 g di ricotta, 200 g di prosciutto cotto, 200 g di caciocavallo, un cucchiaio di prezzemolo tritato, olio extravergine d'oliva q.b., farina,q.b., sale q.b.

Preparazione: Tritare grossolanamente il prosciutto e il caciocavallo. Mettere la ricotta in una ciotola e mescolatevi il prosciutto, il caciocavallo, il prezzemolo, sale q.b.
Mettete la pasta sulla spianatoia infarinata e stendetela con il matterello in un rettangolo di cm 30x40 circa; distribuitevi sopra un terzo del ripieno disponendolo lungo uno dei lati lunghi; ripiegatevi sopra la pasta, distribuire su metà della pasta non farcita metà del ripieno rimasto, ripiegare una seconda volta, quindi farcite l'ultima porzione di pasta con il resto del ripieno e richiudere bene il tutto.
Schiacciare leggermente la superficie ottenuta con le mani per allungarla un po', poi trasferirla su una placca unta di olio.
Irrorare la superficie con un filo di olio e infornare a 180° per 35-40 minuti facendo attenzione alla cottura.

sabato 30 luglio 2016

Sangria al vino rosé

Ingredienti per 6 persone:
100 gr. zucchero - 2 arance - 2 pesche sciroppate - 1 pompelmo - 1  banana, 1 bottiglia di vino rosé, 3 bicchieri colmi di spumante.

Preparazione :
tagliare a pezzetti la frutta meno le arance che vanno tagliate a rondelle con la buccia. Mettere tutto nella caraffa, aggiungere lo zucchero e il  vino, mescolare bene e unire lo spumante, tenere in frigo per 3/4 ore.
Per mantenerlo più freddo per non aggiungere il ghiaccio congelare la frutta e unirla alla fine.


venerdì 29 luglio 2016

Sformato di funghi e asparagi

Ingredienti per 4 persone:
450 gr. di funghi misti anche surgelati, 200 gr. di asparagi, 400 gr. di patate, 250 gr. di gorgonzola dop, burro e pangrattato q.b., 2 bicchiere di brodo anche di dado.

Preparazione:
In un tegame far cuocere i funghi con gli asparagi tagliati a tocchetti, coprendoli con il brodo. Cuocere il tutto finché gli asparagi non saranno morbidi.
Lessare le patate, sbucciare e tagliarle a sfoglia non tropo sottili.
In una teglia cospargere il pangrattato, disporre le patate, il burro a fiocchetti e ricoprire con i funghi e gli asparagi con il loro fondo di cottura.
Aggiungere il gorgonzola tagliato a tocchetti e passare in forno a 180° per 15 minuti, poi passare la teglia sotto il grill finché la superficie non risulta dorata e servire tiepidi.


giovedì 28 luglio 2016

Pere ripiene ai formaggi

Ingredienti per 4 persone: 4 pere non tanto piccole ma sode e mature, 200 gr formaggio morbido, 50 gr. gorgonzola piccante, 2 cucchiai di succo limone, 1 cipollina piccola, sale.

Preparazione: tagliare a metà in lunghezza le pere  e scavare un pò di polpa, frullarla con i formaggi, limone, cipollina e poco sale.
Distribuire il composto negli incavi delle pere e tenere in frigo fino al momento di servire.


mercoledì 27 luglio 2016

Gnocchetti al pesto di rucola

Ingredienti per 4 persone: 800 g di  gnocchi di patate pronti, 150 g. formaggio cremoso in panetto, 100 g di  rucola, 30 g di  pinoli,10 g di Pecorino Romano, 4 pomodori secchi sott'olio, 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 spicchio d'aglio piccolo, sale q.b.


Preparazione: Mondare e lavare la rucola, asciugarla, tenere da parte qualche fogliolina per decorare e riunite la rimanente nel mixer con il pecorino spezzettato, i 2/3 dei pinoli, lo spicchio d'aglio sbucciato e privato dell'eventuale germoglio centrale e una presa di sale.
Unire 50 g di formaggio e 4 cucchiai d’olio e frullare gli ingredienti, fino ad ottenere una salsa cremosa. 
Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua in ebollizione salata finché verranno a galla, scolateli, condirli con la crema di rucola, suddivideteli nei piatti e completate con i dadini di pomodoro secco, i pinoli tostati, Philadelphia Classico a tocchetti e qualche foglia di rucola.
  

martedì 26 luglio 2016

Cocktail di succhi di frutta

Ingredienti per 4/6 persone: 1/2 litro di succo ananas, 1 pompelmo, 2 limoni, 2  kiwi , 4 chiodi di garofano, un pezzetto di  cannella.

Preparazione: Versare nella caraffa il succo di tutta la frutta, unire i kiwi a fettine e le spezie.
Mescolare e servire freddo, volendo si possono congelare le fettine di kiwi per mantenere più freddo il succo unendole alla fine.


lunedì 25 luglio 2016

Bruschette di tacchino e pomodori

Ingredienti per 2 persone: 2 fette di petto di tacchino arrosto affettato alto 1 cm circa, 3 pomodori tipo San Marzano, 1 piccola caciotta dolce, sesamo, pangrattato, basilico secco, olio di oliva q.b.

Preparazione:
Disporre nella teglia il pangrattato e le fette di tacchino, metterci sopra i pomodori tagliati a fettine tonde non troppo sottile e la caciotta tagliata a tocchetti. Spolverate con il sesamo ed il basilico secco tritato o con l'organo, irrorare con olio di oliva ed infornate per 10 minuti a 180°.


domenica 24 luglio 2016

Pomodori ripieni al forno

Ingredienti per 4 persone: 4 grossi pomodori non troppo maturi, 160 gr. di tonno sott’olio o al naturale, 40 gr. di capperi dissalati, 2 patate lessate, un ciuffo di prezzemolo tritato, 4-5 filetti di acciuga, sale e olio q.b.

Preparazione:Tagliare la calotta ai pomodori e svuotarli della polpa e tenerla da parte, salare i pomodori al l’interno e poi capovolgerli sul piatto per farli sgocciolare. 
Schiacciare bene le patate lesse e metterle nella terrina con il tonno, prezzemolo, capperi, acciughe  e tritate bene.
Amalgamare il composto e condirlo con un po’ d’olio di oliva e riempire i pomodori chiudendoli con le calotte; metterli nella pirofila unta d’olio unendo la polpa messa da parte, un poco di acqua e salare all’occorrenza.
Cuocere in forno a 200° per 20 m. circa stando attento alla cottura.


sabato 23 luglio 2016

Involtini di melanzane e tonno

Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane lunghe di media grandezza, 160 gr tonno sott’olio, 2-3 cucchiai di maionese, 1 cucchiaio colmo di capperi, olio di oliva e sale q.b. per marinare le melanzane.

Preparazione: tagliate le melanzane a fettine sottili e metterle a marinare con olio e sale per 2-3 ore quindi sulla piastra ben calda grigliarle.
Sgocciolare il tonno, frullarlo con il succo del limone, la maionese e i capperi, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Suddividere il composto su ogni fetta di melanzana, arrotolarle bene e fissate con gli stuzzicadenti. 
Tenere in frigo prima di servire.                  


venerdì 22 luglio 2016

Involtini di sfoglia ripieni di scarola

Ingredienti per 4 persone:  12 quadrati di 10 per 10 di pasta sfoglia fresca, 400 gr. di scarola, 15 gr. di capperi dissalati, 5-6 acciughe dissalate o sott’olio, 10 olive nere prive dell’osso, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 uovo.

Preparazione: Tagliare grossolanamente la scarola e cuocerla per 10 m. nell’olio a fuoco moderato, poi metterla da parte per farla intiepidire.
Nella ciotola mettere la verdura e mescolarla con i capperi tritati non troppo fini, le alici spezzettate, le olive a pezzetti e aggiustare di sale all’occorrenza.
In ogni quadrato di pasta sfoglia metterci un po’ del composto di scarola, arrotolarli e spennellare i bordi con l’uovo sbattuto nei punti di giuntura.
Ricoprire la teglia con la carta forno e metterci gli involtini, cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa facendo attenzione alla cottura.


giovedì 21 luglio 2016

Fonduta al cioccolato

Ingredienti per 6 persone:
250 gr. di cioccolato fondente, 125 gr. di burro, 3 tuorli, 25 cl. di latte, 4 kiwi, 2 pere medie, 7 fette di ananas anche sciroppato, 2 mango, 2 mele medie, 2 banane medie.

Preparazione:
Nel pentolino mettere il cioccolato spezzettato e farlo sciogliere a bagnomaria a fuoco molto basso e quando si sarà sciolto unire poco per volta il burro a pezzetti, mescolare continuamente e poi tenere da parte.
Con la frusta battere a lungo i tuorli versare a filo il latte bollente e continuare a sbattere per avere un composto spumoso.
Nel recipiente per la fonduta versare il composto di uova e latte, il cioccolato ed amalgamare bene il tutto con la frusta a mano. Tener presente che la fonduta non deve bollire quindi tenere basso il fuoco sotto il recipiente.
Al momento di servire tagliare la frutta a piccoli pezzi che verranno immersi nel cioccolato con le apposite forchettine.


mercoledì 20 luglio 2016

Sedano al sugo in casseruola

Ingredienti per 4 persone: 500 gr. di coste sedano bianco, 1 cipolla media, 2 scatolette di tonno sott’olio, 30 g. burro, 2 cucchiai olio oliva, 50 gr. di olive verdi snocciolate, 200-250 gr. di pomodori pelati, 2 cucchiai di vino rosso, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, sale e olio q.b.

Preparazione: nella padella mettere olio e burro, la cipolla tritata e a fuoco basso, mescolando, far insaporire quindi aggiungere il sedano tagliato a bastoncini cuocere per  alcuni minuti.
Bagnare con il vino e quando sarà evaporato unire i pelati ben schiacciati, quasi a fine cottura aggiungere il tonno e le olive tagliate a metà. Portare a cottura aggiustando di sale e unendo il prezzemolo tritato.


martedì 19 luglio 2016

Ciambellone senza lievito

Ingredienti per 4/6 persone: 5 uova, 120 gr. di zucchero,90 gr. di farina per dolci, 90 gr. di fecola, 2 bustine di zucchero vanigliato, 1 pizzico di sale, burro e farina q.b. per lo stampo.

Preparazione:
Nella ciotola mettere i tuorli con lo zucchero e con la frusta sbattere per ottenere un composto chiaro e spumoso. Montare a neve ben ferma gli albumi con il sale quindi incorporare gli albumi, un poco per volta, al composto di uova e zucchero continuando a sbattere.
Mescolare le due farine con lo zucchero vanigliato, versare a pioggia sul composto e amalgamare bene fino ad ottenere una pasta liscia e piuttosto molle.
Imburrare e infarinare lo stampo togliendo la farina in eccesso quindi versarci il composto, cuocere in forno già preriscaldato a 150° per 30 minuti se lo stampo è largo e basso come quello a stella.
Se lo stampo fosse come lo stampo da ciambellone cuocere per 40 minuti. Far raffreddare il dolce su una griglia.


lunedì 18 luglio 2016

Pizza rustica tonno e pomodori

Ingredienti per 6 persone:
16 scaloppe di tonno fresco spesse ½ cm. circa, 3 cipolle medie, 25 gr. di burro, 6 pomodori rotondi medi, 300 gr. di pasta sfoglia fresca,1/2 mazzetto di basilico, olio e sale q.b.

Preparazione:
Nella padella con il burro far appassire le cipolle tritate, salare e tenere da parte.
Tagliare i pomodori a fette come il tonno e salare leggermente. Stendere la pasta sfoglia per avere un disco spesso di almeno 3 mm. e largo almeno 30 cm., quindi con la carta da forno mettere il disco nella tortiera togliendo la pasta in eccesso.
Nella pasta mettere le cipolle, le fette di pomodoro alternandole con le scaloppe di tonno, le foglie di basilico e condire il tutto con un filo d’olio.
Cuocere in forno già caldo a 180°-200° per 30 minuti facendo attenzione alla cottura e durante i primi 10 minuti di cottura coprire la pasta sfoglia o con un foglio di alluminio o con un’altra tortiera in modo che il rustico non si gonfi troppo.







domenica 17 luglio 2016

Sardine al gratin

Ingredienti per 4 persone: 16 sarde fresche oppure 8 se sono grandi,100 ml. di olio d’oliva, la scorza e il succo di 1 limone grande, 2 spicchi d’aglio, 4 cucchiai di prezzemolo tritato, 2 cucchiai di capperi dissalati, 4-5 cucchiai di pangrattato sale.



Preparazione: nella ciotola mettere l’olio, il limone, l’aglio tritato, il prezzemolo e i capperi, mescolare bene e tenere da parte.
Tagliare la testa alle sardine, aprirle lungo il ventre e pulirle, risciacquarle bene ed asciugarle quindi metterle nella pirofila, con la pelle rivolta verso l’alto, dopo averle immerse nell’olio preparato.
Versare sulle sardine il condimento rimasto e ricoprire con il pangrattato, cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti circa. Servire ben caldo

sabato 16 luglio 2016

Tartellette sfogliate di pollo e parmigiano

Ingredienti per 4 persone: 2 petti di pollo 2 confezioni di pasta sfoglia fresca, 50 gr. di parmigiano grattugiato, 2 uova + 1 tuorlo, 2 rametti di salvia, 5 dl. di panna, olio e sale q.b.

Preparazione: nella padella antiaderente mettere un poco d’olio e i petti di pollo tagliati a striscioline sottili e cuocere a fuoco basso, dovranno risultare teneri e salare.
Frullare le foglie di salvia con il parmigiano, nella ciotola sbattere le 2 uova e la panna quindi salare ed aggiungerci il mix alla salvia.
Dalla pasta sfoglia ritagliare 4 dischi un po’ più grandi degli stampi per tartellette e 4 dischi delle stesse dimensioni degli stampi. Mettere i dischi di pasta più grandi in ogni stampo facendoli uscire dai bordi di circa 1 cm. quindi metterci le striscioline di pollo e il composto di uova.
Ricoprire con i bordi più piccoli ripiegandovi sopra i bordi sigillando bene. 
Sbattere leggermente il tuorlo d’uovo con 1 cucchiaio d’acqua e spennellare la superficie dei tortini.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 20-25 circa.


venerdì 15 luglio 2016

Insalata con salsa al pesto di tonno

Ingredienti per 4 persone: 2 forme di formaggio primo sale, 320 gr. di tonno sott'occhio, 4 pomodori San Marzano, insalata mista, 200 gr. di basilico, olio e sale q.b. per condire l’insalata ed i pomodori.

Preparazione:
Nella ciotola unire il tonno e il suo olio con le foglie di basilico, tritare fino a farlo diventare cremoso.
Spaccare a metà il formaggio in modo da ottenere 2 dischi per ogni forma, spalmare il composto sul formaggio e poi tagliarlo in piccoli triangoli.
Nei piatti di portata disporre l'insalata mista, i pomodori tagliati a cubetti e i triangolini di formaggio. Servite con piccoli crostini di pane.


giovedì 14 luglio 2016

Tortino di patate e robiola

Ingredienti: 600 gr. di patatine novelle piccole, 300 gr. di robiola, 2-3 uova, 80 gr. parmigiano grattugiato, burro e sale q.b.
Preparazione: Lessare le patatine, per quelle pre cotte vedere la cottura sulla confezione e tenere da parte. Nella ciotola montare la robiola con la forchetta, unire il parmigiano, le uova, un pizzico di sale. Amalgamare bene per ottenere un composto omogeneo, foderare una pirofila con carta da forno ben strizzata e ungerla con poco burro.
Versarci il composto di uova e robiola stendendola con il dorso del cucchiaio inumidito, quindi immergerci le patatine in un solo strato e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.
Far intiepidire leggermente e poi trasferirlo, con la carta sottostante, nel piatto di portata per servirlo.


mercoledì 13 luglio 2016

Involtini di prosciutto cotto al forno

Ingredienti per 4 persone: 8 fette prosciutto non fine, 300 gr. di purè, 150 gr. di mozzarella, 2-3 cucchiai di parmigiano, burro e pangrattato q.b.,1 tazza di besciamella. 


Preparazione: Insaporire il purè, che deve essere denso, con parmigiano e mozzarella a pezzetti, mescolare bene e mettere il composto nelle fette di prosciutto e farne degli involtini.
Imburrare la teglia e cospargere con pangrattato quindi mettere gli involtini e ricoprire con la besciamella, cuocere in forno caldo a 200 per 10 m. facendo attenzione alla cottura.


martedì 12 luglio 2016

Mele al ripieno di cocco

Ingredienti per 6 persone: 6 mele medie, 6 cucchiaini zucchero, 2 banane, 1 bicchierino brandy, 1 cucchiaio colmo di miele, 60 gr burro fuso, 8 fette biscottate, 3 cucchiai di noce di cocco secco, 3 cucchiai acqua, 3 cucchiai vino bianco o rosso.


Preparazione:
Tritare finemente le fette biscottate e dividerle in due parti, in una mescolarci la noce di cocco. Sbucciare le mele, tagliare poco la calotta e svuotarle mettendo la polpa nel piatto delle solo fette biscottate mescolando bene.
Con il burro spennellare l'esterno delle mele e ricoprirle con l'altra parte di fette tritate con la noce di cocco, metterle nella teglia che le contenga giuste e strette.
Schiacciare le banane e mettere nel piatto delle altre fette biscottate ben tritate, versare lo zucchero, miele e brandy quindi mescolare bene il tutto e riempire le mele rimettendo la calotta.
Nella teglia mettere l'acqua e il vino, cuocere in forno già caldo a 180° per 30-35 mm.


lunedì 11 luglio 2016

Calamari ripieni alle olive

Ingredienti per 4 persone: 1 kg. calamari medi già puliti, 50-70 gr. mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, 1 uovo, 1 cipolla piccola, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 10-15 olive verdi snocciolate e tritate, 25-30 gr. di capperi dissalati, 1 bicchiere di vino bianco, 3 cucchiai di olio oliva, sale, 4-5 bicchieri di brodo di pesce anche di dado.

Preparazione: Tritare finemente i tentacoli dei calamari  e farli rosolare in padella con l’olio poi versare il vino facendolo evaporare, quando saranno teneri metterli nel piatto per farli raffreddare.
Nella ciotola mettere i tentacoli, con il fondo di cottura, unire i capperi, la mollica di pane, l’uovo, le olive, prezzemolo e un pizzico di sale. Mescolare bene e riempire i totani, senza riempirli troppo e chiuderli con uno stecchino.
Scaldare la casseruola con olio, la cipolla tritata e rosolare, a fuoco vivo, i totani per 2-3 m., bagnare con il vino facendolo evaporare.
Coprire e cuocere per 35-40 m. a fuoco basso unendo il brodo necessario per la cottura. Tagliare i totani a rondelle e spolverizzare con  il prezzemolo e sughetto.



domenica 10 luglio 2016

Frittata con pancetta e scamorza al forno

Ingredienti per 6 persone: 7 uova, una patata media lessata, 100 gr. di pancetta affumicata a dadini, 200 gr. di scamorza affumicata, 7 cucchiai di latte, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, burro e farina q.b. per lo stampo.

Preparazione:
Nella ciotola sbattere le uova con il latte, parmigiano e un pizzico di sale quindi aggiungere la pancetta, la patata schiacciata bene e la scamorza a piccoli dadini.
Amalgamare bene il tutto e versare nello stampo imburrato ed infarinato, battere leggermente lo stampo per non far formare aria al composto.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti circa tenendo conto della cottura e servire caldo.


sabato 9 luglio 2016

Crocchette al parmigiano

Ingredienti per 4-6 persone: 350 gr. di carne macinata, 200, gr. di besciamella, 2 uova, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 2 cucchiai di olio d’oliva, sale e pangrattato q.b., olio per friggere.

Preparazione:
Nella padella mettere l’olio d’oliva e far rosolare la carne macinata mescolando spesso quindi salare e cuocere per 10 minuti. Nella terrina mettere la carne cotta e quando sarà tiepida mescolarla con la besciamella, i tuorli, il parmigiano e il prezzemolo, se il composto fosse troppo morbido aggiungere un po’ di pangrattato.
Con le mani inumidite fare delle crocchette che saranno passate negli albumi montati a neve e poi nel pangrattato.
Friggere nell’olio ben caldo le crocchette passandole man mano sulla carta da cucina per far perdere l’unto.          

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

venerdì 8 luglio 2016

Spiedini di bufala e pomodori pachino

Ingredienti per 4 spiedini: 1 mozzarella di bufala dop intera, 10 pomodorini pachino, 15-20 fagiolini o zucchine a rondelle lessi,  olio d’oliva q.b.

Preparazione:
Tagliare la mozzarella a tocchetti, dividere i pomodorini a metà e salarli quanto basta.
Infilzare negli spiedini gli ingredienti, alternando ½  pomodorino, un po’ di mozzarella e due o tre fagiolini. Continuare nello stesso modo terminando con ½ pomodorino.
Condire con olio di oliva e tenere in frigo per qualche ora prima di servire.


giovedì 7 luglio 2016

Torta di fragole con pasta genovese

Ingredienti per 6 persone:
Per la pasta genovese: 4 uova, 120 gr. di zucchero, 60 gr. di farina, 60 gr. di fecola, 60 gr. di farina di mandorle, 2 cucchiai di estratto di vaniglia, 30 gr. di burro fuso.
Per la crema: ½ litro di latte, 1 stecca di vaniglia, 4 tuorli, 100 di zucchero, 40 gr. di farina, 25 cl. di panna da montare, 150 gr. di burro fuso, 2 cucchiai di kirsch. Per lo sciroppo: 80 gr. di zucchero, 10cl. di acqua,2 cucchiai di kirsch. Per decorare la torta: 800 gr. di fragole, 250 g. di pasta di mandorle.

Preparazione:
In una terrina mettere le uova e lo zucchero e sbattere fino ad ottenere un composto chiaro, spumoso e molto consistente quindi unire le tre farine, l’estratto di vaniglia e il burro fuso.
Imburrare ed infarinare bene lo stampo a cerchio apribile o normale, versarci il composto e cuocere in forno già caldo a 210° per 25 minuti. Far raffreddare il dolce sformato su di una griglia. Preparare la crema e quando sarà fredda unire il burro, la panna e il kirsch mescolando bene con una spatola. Preparare lo sciroppo e quando sarà freddo unire il liquore.
Tagliare la torta in tre strati mettendo il primo sul piatto e inumidirlo con lo sciroppo poi farcire con la crema e pezzetti di fragole quindi coprire con il secondo disco e ripetere la precedente operazione. Coprire con l’ultimo disco spalmandolo, anche i bordi, con la crema quindi rivestire la torta con la pasta di mandorle e decorare con qualche fragola. Tenere in frigo almeno mezz’ora.
La ricetta e la foto fa parte delle schede di: cucinare con fantasia del 1972 acquistate quando lavoravo a Genova.



mercoledì 6 luglio 2016

Risotto alla parmigiana

Ingredienti per 4 persone:
1 piccola cipolla, 100 gr. di burro, 350 gr. di riso per risotti, 15 cl. Di vino bianco, 8 dl. di brodo anche di dado, sale, 100 gr. di parmigiano grattugiato.

Preparazione:
Sbucciare e tritare molto finemente la cipolla e farla soffriggere nella casseruola con 50 gr. di burro ma non deve prendere colore. Unire il vino e farlo evaporare completamente, prima di versare nella casseruola il riso, che farete insaporire per 5 minuti circa, continuando a mescolare.
Proseguire la cottura aggiungendo poco per volta il brodo bollente e mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Dopo 15 minuti circa di cottura regolare di sale, levare dal fuoco la casseruola e mantecare il risotto con il burro rimasto e con il parmigiano.
Mescolare con cura, coprire con un coperchio e lasciar riposare il risotto per 4-5 minuti prima di servire.
La ricetta e la foto fa parte delle schede di: cucinare con fantasia del 1972 acquistate quando lavoravo a Genova.



martedì 5 luglio 2016

Dolce in cocotte alle mele

Ingredienti per 4-6 persone:
4 mele renette un po’ grandi, il succo di 1 limone, 4 uova, 2 bicchieri di zucchero, 3 bicchieri di farina, 1 bicchiere di panna, 1 bustina di lievito per dolci, burro per lo stampo. Zucchero a velo q.b.

Preparazione:
Sbucciare le mele ed eliminare il torsolo con l’apposito attrezzo, affettarle quindi piuttosto fini circa ½ cm. e cercare di ricomporle tonde e irrorarle con il succo del limone.
Nella terrina sbattere le uova e lo zucchero affinchè sia ben montato quindi aggiungere la farina un po’ per volta, incorporare la panna e il lievito.
Imburrare bene lo stampo e disporci le mele sistemandole a uguale distanza e ricoprire con l’impasto.
Ricoprire lo stampo con la carta argentata e cuocere in forno già caldo a 190° per un’ora.
Lasciare raffreddare il dolce senza togliere la carta argentata, poi cospargere con lo zucchero a velo prima di servire.
Il dolce dovrebbe essere cotto nel recipiente ovale o tondo, a pareti spesse, con coperchio adatto alla cottura in forno.


lunedì 4 luglio 2016

Salmone con giardino di verdure al forno

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di filetti di salmone anche surgelati, 2 patate medie o grandi, 1 zucchina grande, 2-3 cucchiai di olio d’oliva, sale, la quantità di sesamo e erba cipollina a piacere.
Preparazione: Sfilettare il salmone e tenere da parte. Tagliare le patate già lesse al dente a sfoglie sottilissime, tagliare la zucchina cruda nello stesso modo delle patate.
Nella teglia unta con poco olio fare uno strato con le patate sovrapponendo le zucchine.
Aggiungere i filetti, cospargere di sesamo ed erba cipollina, olio e un cucchiaio di acqua.
Infornare per 25 minuti a 180° a forno già caldo.


domenica 3 luglio 2016

Involtini di speck e fagiolini

Ingredienti per 4 persone: 300-350 gr. di fagiolini, 8 fette di speck non tanto fini, un ciuffo di prezzemolo tritato, 3-4 cucchiai di olio d’oliva, sale e pepe misto q.b.
Preparazione: lessare in acqua bollente e salata i fagiolini che dovranno risultare cotti ma croccanti, quindi scolarli e passarli sotto il getto d’acqua fredda per fermare la cottura.
Asciugare bene i fagiolini quindi su ogni fetta di speck mettere una quantità giusta di fagiolini e formare degli involtini e metterli in una terrina oliata.
Con un intingolo di olio, prezzemolo e pepe misto condire gli involtini e cuocere in forno già caldo a 200° per 5-10 minuti almeno affinché lo speck sia dorato.








sabato 2 luglio 2016

Crostata di marmellata di albicocche

Ingredienti:
Per la pasta frolla: 300 gr. di farina 00, 120 gr. di zucchero, 150 gr. di burro a temperatura ambiente, 1 uovo + 2 tuorli, 1 cucchiaino di lievito per dolci, un pizzico di sale.
Per il ripieno: 1 vasetto di marmellata di albicocche.


Preparazione: Preparare l’impasto con gli ingredienti per la pasta frolla fino ad ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa.
Formare una palla con l'impasto, avvolgerla in un foglio di pellicola e metterla in frigo per almeno un'ora.
Stendere, sulla spianatoia con poca farina, 3/4 di pasta con il matterello, spolverizzando la pasta se tende ad attaccarsi, fino ad arrivare a uno spessore di 4-5 mm. e metterla nello stampo imburrato.
Passare il matterello sopra il bordo dello stampo, in modo da eliminare la pasta in eccesso e farla riposare in frigorifero per almeno 10 minuti prima di riempirla con la marmellata.
Quindi stendere in modo uniforme la marmellata sulla pasta e ricoprire con delle strisce di pasta frolla rimasta.
Cuocere in forno a 180° per ½ ora circa facendo attenzione alla cottura.
La crostata con la marmellata fatta in casa di albicocche è stata preparata dalla mia amica Teresa per il the di ieri a casa mia.


venerdì 1 luglio 2016

Trote con i funghi al cartoccio

Ingredienti per 4 persone: 4 trote già pulite, 1 spicchio d'aglio, 4 rametti di prezzemolo, 400 gr. di funghi, ½ bicchiere vino bianco, olio oliva e  sale q.b., carta argentata o carta da forno.

 Preparazione:
Lavare ed asciugare con cura le trote e tenere da parte.
Pulire e tagliare a fettine i funghi e cuocerli con lo spicchio d’aglio a metà cottura e salare poco.
Adagiare le trote sui fogli di alluminio poi cospargerle con sale, un filo olio e nell’interno mettere un rametto di prezzemolo e un po’ di funghi, richiudere ogni trota con uno o più stuzzicadenti per non far riuscire i funghi.
Su due o più fogli mettere una trota versare un poco di olio e un poco di vino  bianco quindi formare dei cartocci ben chiusi e allinearli sopra la placca da forno.
Cuocere in forno già caldo a 200° per 20 m circa, cinque minuti prima della fine cottura aprire i cartocci per far dorare il pesce e servire direttamente le trote nel cartoccio.