mercoledì 30 maggio 2018

Consigli di cucina

Invece di una ricetta, oggi voglio suggerivi un menù di golosità salate selezionate dalle ricette che ho condiviso con voi. 

Sono ottimi piatti di secondi di carne  e pesce…. Se qualcuno di questi piatti vi ha ispirato, potete cercare la ricetta sul mio blog!            

martedì 29 maggio 2018

Involtini di prosciutto crudo con rucola e mozzarella


Ingredienti per 4 persone:
200 gr. di prosciutto crudo, 2 mozzarelle grandi, 150-200 gr. di rucola, 200 gr. di pomodori per insalata, 1 mazzetto di basilico, sale – origano e olio q.b., pellicola trasparente.


Preparazione:
Nel piatto mettere i pomodori a fettine fini, la rucola e condire con il basilico, origano sale e olio, tenere da parte.
Su un foglio di pellicola trasparente allargare il prosciutto sovrapponendo leggermente le fette e metterci sopra la mozzarella tagliata a fettine sottili e le fettine di pomodoro e la rucola.
Aiutandovi con la pellicola, che avvolgerà poi gli involtini, arrotolate le fette di prosciutto ben strette e mettere in frigorifero fino al momento di servire.

domenica 27 maggio 2018

Pollo ripieno in crosta di pancetta


Ingredienti per 6 persone: 1 pollo da 1,5 kg. già pulito e disossato, un trito di cipolla – sedano e carota, 1 bicchiere di vino bianco, 200 gr. di pancetta tesa a fette non tanto fini, olio e sale q.b., spago da cucina.
Per il ripieno: 2 uova, 100 gr. di carne macinata, 100 gr. di pancetta a dadini, 50 gr. di parmigiano grattugiato, 2 salsicce fresche a tocchetti, 2-3 cucchiai di pangrattato, olio e sale q.b.


Preparazione:
Nella terrina mettere tutti gli ingredienti per il ripieno e amalgamare bene per far insaporire, tenere da parte. Aprire bene il pollo disossato e riempirlo con il ripieno preparato, richiuderlo bene a rotolo quindi avvolgerlo con le fette di pancetta legandolo poi con lo spago.
Nella teglia versare dell’olio, il trito di aromi, il pollo e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti circa ma quasi alla fine versare il vino e portare a cottura tenendo presente che ogni tipo di forno ha il suo tempo di cottura.

venerdì 25 maggio 2018

Seppie e piselli in umido


Ingredienti per 4 persone: 800 gr. di seppia già pulita, 400 gr. di piselli anche surgelati, 300 gr. di polpa di pomodoro, 2 cucchiai d’olio d’oliva, sale q.b. Per il trito: 1-2 carote tenere, 1 costa di sedano a tocchetti, 1 cucchiaio di prezzemolo, 1 cipolla tritata.

Preparazione: Lavare e tagliare la seppia a strisce non tanto fini e tenere da parte. 
Nella padella versare l’olio e soffriggere il trito di odori quindi mettere la seppia facendola insaporire, versare la polpa di pomodoro. Dopo 15 minuti di cottura versare i piselli e continuare la cottura per altri 20 -25 minuti salando e stando attenti alla cottura.

 


 

giovedì 24 maggio 2018

Reginette con fave fresche e pancetta


Ingredienti per 4 persone: 350-400 gr. di pasta tipo reginette, 700 gr. di fave fresche, 2 cucchiai d’olio d’oliva, brodo di dado q.b., sale q.b.

Per il trito: 100 gr. di guanciale o pancetta a dadini, 1 costa non grande di sedano a dadini, 1 cipolla media tritata non molto fine, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato.
Preparazione:
Sbucciare e togliere la pellicina che ricopre le fave, lavarle e tenere da parte.
Nella casseruola versare l’olio e tutti gli ingredienti del trito e farli rosolare mescolando spesso quindi unire le fave, mescolare per far insaporire bene il tutto e versare il brodo necessario per ricoprirle.
Cuocere a fuoco basso fino a quando saranno tenere e cotte le fave ma non brodose, salare all’occorrenza unendo il prezzemolo.
Lessare al dente la pasta in acqua bollente salata e ripassarla nella casseruola con le fave cotte per far insaporire bene.

mercoledì 23 maggio 2018

Melanzane a funghetto in padella


Ingredienti per 4 persone: 600 gr. di melanzane lunghe viola, 250 gr. di pomodorini, 1 spicchio d’aglio, qualche foglia di basilico, 1-2 cucchiai d’olio d’oliva, olio per friggere, sale q.b.


Preparazione:
Dopo aver lavato ed asciugato le melanzane tagliarle a dadini e friggerle nella padella con abbondante olio ben caldo rigirandole ogni tanto fino a quando saranno dorate. Scolarle bene e tenere da parte.
In un’altra padella versare l’olio e far rosolare l’aglio quindi aggiungere i pomodorini a spicchi, il basilico e cuocere per qualche minuto, versare nella padella le melanzane già cotte, salare e portare a cottura facendo insaporire bene il tutto.

sabato 19 maggio 2018

Polpettone di patate ricotta e verdure al forno


Ingredienti per 4 persone: 
500 gr. di patate già lessate, 1 carota media, 1 zucchina media, 1 cuore di sedano verde non tanto grande, 1 piccola cipolla, 100 gr. di ricotta romana o simile, 2 uova, 50 gr. di parmigiano grattugiato, 30 gr. di pangrattato, 2-3 foglie di basilico, 6 cucchiai d’olio, sale e pangrattato q.b., 1 busta piccola di insalata mista.



Preparazione: 
Ridurre le verdure a dadini e farli rosolare nella padella con 3 cucchiai d’olio, salare e cuocere per 15 -20 minuti con il coperchio poi far raffreddare e tenere da parte. 
Ridurre in purè le patate in una ciotola unire le uova, il parmigiano, le foglie di basilico a pezzetti, la ricotta, il pangrattato, salare al’occorrenza e amalgamare bene il tutto. 
Con le mani umide formare con il composto il polpettone, spolverizzare da tutti il lati con del pangrattato e poi ungerlo bene con 3 cucchiai d’olio. 
Foderare la teglia con della carta da forno metterci il polpettone e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 – 35 minuti stando attenti alla cottura. 
Servire con l’insalata mista già condita.
 


venerdì 18 maggio 2018

Hamburger di melanzane e alici


Ingredienti per 4 persone: 
3 melanzane tonde di media grandezza, 1 barattolo piccolo di alici sott’olio, 1 scamorza appassita, 2 uova, sale - farina e pangrattato q.b., olio per friggere. 

Preparazione: 
Lavare, pelare  e tagliare le melanzane nel senso della loro larghezza in fette rotonde spesse mezzo centimetro. 
Nel piatto sbattere le uova e salarle, passare ogni fetta di melanzana nella farina togliendo l’eccesso poi nelle uova infine nel pangrattato. 
Friggere in olio ben caldo le melanzane  e tenere da parte, su ogni fetta di melanzana mettere una fettina di scamorza e un filetto d’alice e ricoprire con altra fetta di melanzana. 
Nella teglia ricoperta di carta forno un po’ oleata mettere tutti i medaglioni preparati e passare in forno già caldo a 200° il tempo necessario per fa fondere la scamorza e servire subito.

giovedì 17 maggio 2018

Insalata di riso


Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di riso che tenga la cottura. Per il condimento: 200 gr. di tonno, 80 gr. di cetriolini sott’aceto, 80 gr. di funghetti sott’olio, 1 barattolo piccolo di piselli al vapore, 1 barattolo piccolo di mais, 4 uova sode, un po’ di basilico, 80 gr. di giardiniera sott’aceto, 1 confezione piccola di wurstel o 100 gr. di prosciutto cotto in una sola fetta, 80 gr. di olive verdi snocciolate, olio d’oliva e sale q.b

.
Preparazione:
Lavare bene il riso per far perdere l’amido, scolarlo bene e cuocerlo in acqua bollente salata per il tempo riportato sulla confezione quindi scolarlo e tenere da parte.
Nell’insalatiera mettere tutti gli ingredienti tagliati in piccoli pezzi aggiungere il riso, condirlo con l’olio e mescolare il tutto per far insaporire. Tenere in frigo fino al momento di servire.

mercoledì 16 maggio 2018

Sarde ripiene al forno


Ingredienti per 4 persone:  16 sarde fresche oppure 8 se sono grandi, 6-8 cucchiai di olio d’oliva, 2 spicchi d’aglio, 4 cucchiai di prezzemolo tritato, 1 uovo, 2 cucchiai di pecorino grattugiato, 4-5 cucchiai di pangrattato, ½ bicchiere di vino bianco, sale q.b.

Preparazione: 
Nella ciotola mettere 5 cucchiai di olio, l’aglio tritato, il prezzemolo, il pangrattato, il pecorino mescolare bene e tenere da parte. Tagliare la testa alle sardine, aprirle a libro e pulirle, risciacquarle bene ed asciugarle quindi riempirle con il composto di pecorino e pangrattato.
Richiuderle e metterle nella pirofila, con la pelle rivolta verso l’alto, versare sulle sardine l’olio rimasto, il vino e ricoprire con il pangrattato, cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti circa. Servire ben caldo

 





martedì 15 maggio 2018

Crostata di mele e crema in pasta frolla


Ingredienti:
½ litro di crema pasticcera, 2 confezioni di pasta frolla fresca, 50 gr. di uvetta, 100 gr. di cioccolato in gocce, 1 bustina di zucchero a velo.


Per la farcitura: 6 mele non tanto grandi, 2 cucchiai di zucchero, poco succo di mezzo limone, 1 bicchierino di cognac.
Preparazione:
Sbucciare le mele e tagliarle a spicchi quindi  metterle in una ciotola  con il succo di limone, lo zucchero, il cognac mescolare bene per far insaporire e non far diventare nere le mele.
Nella crema aggiungere l’uvetta, il cioccolato e tenere da parte.
Nello stampo mettere la pasta frolla, tenendo sotto la carta, versare la crema sul fondo, le mele ben asciugate  e coprire con le strisce di pasta frolla come si fa per la crostata.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 1 ora, dopo 20 minuti coprite la superficie con un foglio di alluminio per evitare che bruci e continuare la cottura per il tempo necessario come riporta la confezione della pasta frolla. Quando la crostata sarà fredda ricoprirla con lo zucchero a velo.

lunedì 14 maggio 2018

Spezzatino di coniglio in umido


Ingredienti per 4 persone:
1 coniglio di media grandezza a pezzi non troppo grandi, 400 gr. di polpa di pomodoro, 2 foglie d’alloro, 3 foglie di salvia, 1 costa di sedano la parte bianca, 1 cipolla media, 1 carota, 30 gr. di burro, 2 cucchiai di olio d’oliva, farina e sale q.b.


Per la marinatura: 2 rametti di rosmarino, 2 spicchi d’aglio, 1 bicchiere di vino bianco. 
Preparazione:
Mettere a marinare il coniglio con il vino, rosmarino e aglio a pezzi, far marinare due ore quindi scolarlo bene asciugandolo, tenere da parte.
Nella padella far appassire nell’olio il trito di sedano, cipolla e carota, infarinare appena i pezzi del coniglio quindi metterlo nella padella rigirandolo per farlo insaporire, versare il vino e farlo evaporare, unire rosmarino, salvia, alloro e la polpa di pomodoro.
Salare portare a cottura per 35 minuti circa e all’occorrenza diluire il sugo con poca acqua calda.

domenica 13 maggio 2018

Crocchette di riso con carne e formaggi


Ingredienti per 4 persone: 
300 gr. di riso lessato al dente, 2 uova, 200 gr. di carne macinata già cotta, 50 gr. parmigiano grattugiato, 150 gr. di scamorza affumicata, farina e pangrattato q.b., 1 uovo e olio per friggere.



Preparazione: 
In una ciotola mettere il riso freddo ed unire le uova, il parmigiano, la carne macinata, la scamorza a dadini e amalgamare bene il tutto. 
Formare delle palline di riso, passarle leggermente nella farina, nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. 
Friggere poco per voltale crocchette in olio molto caldo e servire subito e calde.
 


sabato 12 maggio 2018

Zuccotto alla crema


Ingredienti: 
400 gr. di savoiardi, 1 confezione piccola di panna per dolci, ½ litro di crema pasticcera, 100 gr. di gocce di cioccolato fondente, cacao amaro q.b. 

Per bagnare i biscotti: 150 ml. di latte, 1 bicchierino di cognac, cacao amaro q.b.

Preparazione: 
Mescolare alla crema preparata e fredda la panna montata, le gocce di cioccolato e mescolare per far insaporire, tenere da parte. Foderare lo stampo da zuccotto con la pellicola trasparente facendola aderire bene. 
Nella ciotola mescolare gli ingredienti per bagnare i biscotti, bagnare un savoiardo a volta facendolo aderire bene nello stampo senza lasciare lo spazio vuoto. Riempire con la crema preparata, ricoprire con i savoiardi bagnati e tenere in freezer almeno un paio d’ore. 
Sul piatto di portata rigirare lo zuccotto togliendo la pellicola e ricoprire con il cacao amaro, tenere da parte per 20 minuti prima di servirlo a fette.


venerdì 11 maggio 2018

Pomodori ripieni di riso e tonno al forno


Ingredienti per 4 persone: 8 pomodori rossi grossi e sodi, 1-2 spicchi di aglio secondo i gusti, 1 scatola di tonno da 250 gr., un mazzetto di basilico, 3 – 4 cucchiai di salsa di pomodoro, 10 cucchiai di riso per risotti, olio d’oliva q.b. 



Preparazione: 
Lessare al dente il riso, ben sciacquato per togliere l’amido, e tenere da parte. Lavare i pomodori, togliere la calotta, estrarre la polpa e metterla in una ciotola schiacciandola con una forchetta, aggiungere l’aglio tritato, alcune foglie di basilico, un pò d'olio, il tonno ben sbriciolato. 
Riempire i pomodori con il composto, ricoprire con la calotta. In una teglia con l’olio sistemare i pomodori aggiungere la salsa di pomodoro e un poco d’acqua in modo da ricoprire metà dei pomodori. Infornare a 180° per circa 15-20 minuti facendo attenzione che il sughetto non si asciughi troppo.


 


giovedì 10 maggio 2018

Tagliatelle al sugo di tonno fresco


Ingredienti per 4 persone: 

400 gr di tagliatelle fresche, 350 gr. di tonno fresco, 1/2 cipolla, 2-3 cucchiai di olio di oliva, 1/2 bicchiere di vino bianco, 4-5 pomodori maturi e pelati, un ciuffo di prezzemolo tritato.





Preparazione:
Privare la pelle al pesce e tagliarlo a cubetti. Nel tegame tritare la cipolla e rosolarla con l'olio, unire il pesce, il vino bianco e quando sarà evaporato aggiungere i pomodori tagliati a filetti. Cuocere per 10 minuti circa e all’occorrenza salare, a fuoco spento aggiungere il prezzemolo tritato. 
Lessare la pasta al dente e versarla nel tegame con il sugo e il pesce, far mantecare a fiamma alta per qualche minuto. Servire ben caldo con il sughetto.


 
 


 
 



mercoledì 9 maggio 2018

Cannoli alla crema e fragole


Ingredienti per 4 persone:2 rotoli di pasta frolla fresca, 300 gr. di fragole, zucchero a velo q.b., olio per friggere.

Per la crema: 4 tuorli, 40 gr. di farina, 80 gr. di zucchero, 500 cl di latte intero, la scorza grattugiata di mezzo limone.

Preparazione:
Nel la casseruola montare i tuorli con lo zucchero poi unire la farina sempre mescolando per non fare grumi e versare un po’ per volta il latte, unire la scorza del limone. Cuocere a fuoco lento il tempo necessario per ottenere la crema. 
Tenere da parte e quando sarà fredda unirci le fragole tagliate a tocchetti.
Stendere molto sottili i rotoli di pasta frolla e con una tazza da te ricavare dei cerchi quindi avvolgerli nei cilindri per cannoli chiudendoli bene al centro con le dita un po’ bagnate d’acqua.
Friggere pochi cannoli a volta nell’olio bollente, tenere da parte su carta da cucina per far perdere l’unto. Riempire i cannoli con la crema, spolverizzare con lo zucchero a velo.







 
 
 

sabato 5 maggio 2018

Torta di biscotti alla crema


Ingredienti per 4/6 persone:
1 confezione grande di biscotti secchi quadrati, 1 bicchiere di caffè per bagnare i biscotti, cacao dolce q.b., pellicola per alimenti.


Per la crema pasticcera: 4 tuorli, 40 gr. di farina, 80 gr. di zucchero, 500 cl di latte intero, la scorza grattugiata di mezzo limone.
Preparazione:
Nel la casseruola montare i tuorli con lo zucchero poi unire la farina sempre mescolando per non fare grumi e versare un po’ per volta il latte, unire la scorza del limone. Cuocere a fuoco lento il tempo necessario per ottenere la crema.
Nella teglia quadrata o rettangolare mettere la pellicola facendola aderire bene quindi nel piatto fondo versare il caffè e bagnare appena i biscotti mettendone una fila nella teglia, ricoprire con della crema, fare un’altra fila di biscotti e crema fino ad esaurimento degli igredienti.
Tenere in frigo fino al momento di servire poi rigirare su di un piatto il dolce e cosparere i biscotti con il cacao dolce.


venerdì 4 maggio 2018

Asparagi in crosta di pasta sfoglia


Ingredienti per 4 persone:
1 confezione di pasta sfoglia fresca, 12 asparagi freschi, 12 fettine di prosciutto crudo, 12 fettine di scamorza appassita, 1 uovo, 1 cucchiaio raso di latte, sale q.b.


Preparazione:
Lessare gli asparagi per 3-4 minuti e farli raffreddare tagliando la parte bianca del gambo.
Ad ogni asparago avvolgere una fettina di scamorza e una fettina di prosciutto e tenere da parte.
Dalla pasta sfoglia ricavare tante strisce, un po’ grandi, quante sono gli asparagi preparati quindi avvolgerli bene nella sfoglia.
Su una teglia mettere della carta da forno e sistemarci sopra rotoli di sfoglia e spennellarli con l'uovo sbattuto con il latte.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 15 – 20 minuti circa stando attenti alla cottura

giovedì 3 maggio 2018

Frittata di porri e spinaci


Ingredienti per 4/6 persone:
8 uova, 350 gr. di spinaci anche surgelati, 150 gr. di porri la parte bianca, 2 cucchiai di latte, 100 gr. di parmigiano grattugiato, 1 spicchio d’agli, sale e olio q.b.


Preparazione:
Lessare al dente gli spinaci, strizzarli e tenere da parte.
Nella padella con dell’olio e aglio far rosolare i porri tagliati a rondelle, dopo dieci minuti di cottura aggiungere gli spinaci, salare e a fuoco medio portare il tutto a cottura togliendo poi l’aglio.
Nella ciotola sbattere bene le uova, il parmigiano e il latte quindi unire i porri e spinaci facendo insaporire bene il tutto.
Nella padella antiaderente versare dell’olio e quando sarà caldo cuocere la frittata prima da un lato poi dall’altro facendola dorare.

mercoledì 2 maggio 2018

Pizza rustica salame e caciocavallo


Ingredienti per 4/6 persone: 2 rotoli di pasta sfoglia fresca, 250 g di ricotta, 150 gr. di salame, 150 gr. di caciocavallo, 3 uova, latte e sale q.b.



Preparazione: Nella terrina mettere la ricotta, il salame e il formaggio a tocchetti, le 2 uova ed amalgamare bene il tutto, salare all’occorrenza. 
Nella teglia mettere tenendo sotto la carta il primo rotolo di sfoglia e riempirla con il composto preparato. 
Ricoprire con la seconda sfoglia facendo aderire bene i bordi e con la sfoglia rimasta fare delle decorazioni. 
Sbattere l’uovo rimasto con un po’ di latte e spennellare la superficie del rustico. 
Cuocere in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti facendo attenzione alla cottura.
 


martedì 1 maggio 2018

Hamburger di merluzzo panati


Ingredienti per 4 persone: 800 gr. di merluzzo surgelato, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, la mollica di 1 panino ammorbidita nel latte, 1 spicchio d’aglio tritato, 1 albume, olio per friggere, pangrattato e sale q.b.


Preparazione:
Nella terrina tritare il pesce unendo la mollica ben strizzata, il prezzemolo, il sale, l’aglio e l’albume ben sbattuto quindi mescolare bene il tutto per far insaporire.
Formare degli hamburger ben compatti con il composto preparato e passarli prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato facendolo aderire bene.
Friggere il tempo necessario nell’olio caldo gli hamburger facendoli dorare da ambo le parti.