lunedì 9 gennaio 2017

Idee per riciclare il panettone e il pandoro

Ecco alcune idee per riciclare questi due prodotti. 

Muffin al panettone
Ingredienti:
200 gr. di panettone, 250 gr. di farina, 80 gr. di zucchero, ½ bustina di lievito per dolci, 200 ml di latte, 1 uovo, 75 ml. di olio non troppo saporito.
Preparazione:
Accendere il forno a 180° C. Tagliare a cubetti o sbriciolare il panettone. 
Mescolare da una parte gli ingredienti solidi e dall'altra quelli liquidi quindi versare gli ingredienti liquidi nel composto solido e mescolare velocemente creando un impasto morbido. Attenzione a non lavorare troppo l'impasto, il composto deve risultare sempre un po' "grumoso" per la buona riuscita di qualsiasi muffin. 
Con il composto così ottenuto, riempire per 2/3 gli appositi stampini. Infornare subito, per circa 15-18 minuti, fino a quando risulteranno belli dorati.
Pandoro con ricotta e nutella
In una ciotola mescolare la ricotta con la nutella per ottenere una crema morbida.
Tagliare a fette, come se fossero biscotti, il pandoro spalmando ogni fetta con un po’ di farcia e richiuderlo con un’altra fetta. Fare nello stesso modo le altre fette e ricoprirle tutte con della nutella ammorbidita, tenere in frigo. Volendo le fette di pandoro si possono bagnare a piacere secondo i gusti.
Zuccotto con il panettone
Preparare la crema pasticcera e tenere da parte.
Nel frattempo in uno stampo a cupoletta disporre la pellicola trasparente facendo in modo che alla fine ricopra il tutto. Fare uno strato fatto di fettine di panettone appena bagnato nel caffè e metterci della crema tiepida, poi continuare nello stesso modo fino al riempimento della cupoletta con il panettone. Richiudere con la pellicola e lasciate in frigorifero per almeno 2-3 ore, quindi capovolgere e servire.
Tartufi di pandoro al cioccolato
Tagliate a pezzetti il pandoro in una ciotola capiente, aggiungete la scorza dell'arancia grattugiata e la panna montata. Impastare con le mani fino a quando il composto risulterà ben amalgamato e formare delle palline grandi quanto una noce. Passarli bene nel cacao amaro e disporre in pirottini, tenere in frigo prima di servire. 



Nessun commento:

Posta un commento