martedì 6 marzo 2018

Le Zeppole di patate fritte

Ingredienti:
300 gr. di farina 00, 500 gr. di patate lessate, 3 uova, 2 cucchiai di zucchero, 50 gr. di burro a temperatura ambiente, 1 cubetto di lievito di birra, la scorza grattugiata di 1 limone, 1 pizzico di sale, olio di semi di arachide per friggere, zucchero q.b.


Preparazione:
Sulla spianatoia disporre la farina a fontana e al centro mettere le patate schiacciate, il lievito e un po’ di acqua tiepida per scioglierlo, aggiungere le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito e a pezzetti, la scorza grattugiata del limone e il sale. Impastare bene l’impasto dovrà essere morbido ma non appiccicoso, mettere  il panetto in una ciotola coprire con la pellicola per alimenti e lasciare lievitare per un paio d’ore, l’impasto dovrà raddoppiare il suo volume.
Rovesciare l’impasto su una spianatoia infarinata e prendendo impasto poco per volta allungarlo ruotandolo tra le mani sulla spianatoia e ricavare dei cordoncini di circa 1,5 cm di spessore e tagliarli ogni 10 cm. per poi riunirli a ciambella con un foro un po’ grosso.
Far lievitare le zeppole coperte ancora per 1 ora circa e poi friggere in olio bollente una zeppola per volta facendola dorare. Su un vassoio mettere della carta assorbente per appoggiarvi le zeppole poi ancora calde passarle nello zucchero.





Nessun commento:

Posta un commento